La Differenza tra Pasta Sfoglia, Pasta Brisé, Pasta Frolla e Pasta Fillo

Scopriamo insieme cosa sono le Paste Base e le differenze tra i vari Impasti, ma anche come sostituire l’Impasto Base di una torta salata, di un dolce o di una torta dolce.

La Differenza Tra Pasta Sfoglia Pasta Brise Pasta Frolla E Pasta Fillo

Anche chi è meno esperto in cucina sa sicuramente che esistono tantissimi tipi di Impasti Base diversi: Pasta Sfoglia, Pasta Brisée, Pasta Frolla, Pasta Fillo, Pasta Sablée, Pasta Matta, Pasta Kataifi… e tantissime altre Paste Base ancora!

Eppure non è facile capire che differenza c’è tra una e l’altra e siamo sicuri che anche voi almeno una volta vi siete chiesti ad esempio che differenza c’è tra la Pasta Sfoglia e la Pasta Brisé o tra la Pasta Frolla e la Pasta Fillo. Per questo oggi abbiamo deciso di raccontarvi innanzitutto che cosa sono le Paste Base, come si preparano e quando è meglio scegliere l’una piuttosto che l’altra.

Oltre a che differenze ci sono tra i vari tipi di Impasti Base scopriremo anche come sostituire uno con l’altro sia nelle ricette dolci che salate: ad esempio vedremo sia come sostituire la Pasta Sfoglia in una torta salata che come sostituire la Pasta Frolla in una torta dolce. E questo per tutti i tipi di Pasta Base!

Siete pronti? E allora scoprite con noi La Differenza tra Pasta Sfoglia, Pasta Brisé, Pasta Frolla, Pasta Fillo e Tutte le Altre Paste Base!

Tutte le Paste Base

La Differenza Tra Pasta Sfoglia Pasta Brise Pasta Frolla E Pasta Fillo Tutte Paste Base

Tra le preparazioni base della cucina ci sono sicuramente i vari tipi di Pasta, ricette che ci permettono di preparare sia piatti dolci che salati. Alcuni di questi tipi di Pasta Base sono specifici per determinate ricette, mentre altri si possono intercambiare tra loro a seconda del risultato finale che vogliamo ottenere.

Questi impasti si possono realizzare anche in casa, ma la maggior parte delle persone preferisce acquistarle già pronte ed è proprio in questo caso che nasce il dubbio: qual è la differenza tra Pasta Sfoglia, Pasta Brisé, Pasta Frolla e Pasta Fillo? Quale devo usare nella ricetta che voglio preparare? Qual è la più indicata per determinati tipi di piatti?

Per toglierci ogni dubbio, scopriamo subito insieme quali sono le Paste Base e tutto quello che c’è da sapere su questo tipo di Impasti!

La Pasta Frolla

biscotti-di-pasta-frolla

La Pasta Frolla è una preparazione base che abbiamo imparato a conoscere in versione dolce, anche se ultimamente si è diffusa sempre di più anche la variante salata.

Sia la ricetta della Pasta Frolla Dolce che quella della Pasta Frolla Salata sono simili tra loro e prevedono pochi ingredienti di base: Farina, Burro, Uova e Sale. Nella versione dolce ovviamente viene aggiunto dello Zucchero, mentre nella versione salata si aumenta la quantità di Sale.

Anche grazie alla sua lavorazione veloce, la Pasta Frolla è semplicissima da realizzare ed è proprio per questo motivo che è la Pasta Base che viene più spesso fatta in casa.

Di Ricette con la Pasta Frolla ce ne sono davvero tantissime: per la versione dolce le più famose sono ovviamente la Crostata e i Biscotti, mentre per la versione salata non possiamo non citare la Crostata Salata e le Tartellette Salate.

La Pasta Brisé

La Pasta Brisé, il cui vero nome è Pasta Brisée, è una ricetta che appartiene alla tradizione culinaria francese e, proprio come la Frolla, viene utilizzata sia per la realizzazione di piatti salati che dolci.

La ricetta della Pasta Brisé prevede che sia realizzata con Farina, Burro, Acqua e Sale, anche se quando viene utilizzata per le preparazioni dolci spesso prevede l’aggiunta di Zucchero.

Proprio come la Frolla, anche la Pasta Brisé prevede una lavorazione molto veloce e spesso viene preferita alla Pasta Frolla perché non contiene Uova.

Tra le più famose Ricette con la Pasta Brisé ci sono sicuramente la Tarte Tatin e le Galette per quanto riguarda i dolci, mentre se parliamo di ricette salate non possiamo dimenticare le Torte Salate e le Rose Salate.

La Pasta Sfoglia

Ricetta Sfogliatine Dolci Ananas Caramellato

La Pasta Sfoglia è una delle Paste Base che più spesso vengono acquistate già pronte, sicuramente per il fatto che è una delle più difficili da preparare in casa.

Realizzata con Farina, Burro, Acqua e Sale, la ricetta della Pasta Sfoglia prevede oltretutto una lavorazione parecchio lunga, ma che ci permette poi di impiegare la nostra Sfoglia sia per ricette dolci che per piatti salati.

La Pasta Sfoglia però è anche uno degli impasti più utilizzati per la preparazione di ricette facili e veloci, dato che si può trovare in vendita molto facilmente e a basso prezzo.

Di Ricette con la Pasta Sfoglia ce ne sono davvero un’infinità: dal dolce (come le Ciambelline di Sfoglia e le Sfogliatine) al salato (come ad esempio le Girelle di Pasta Sfoglia e i Mini Cornetti Salati).

La Pasta Fillo

Ricetta Crostata Salata Di Pasta Fillo Con Zucca Spinaci E Formaggi

La Pasta Fillo, spesso chiamata anche Pasta Phyillo, è una Pasta Base che appartiene alla tradizione culinaria greca.

Conosciuta anche come varietà della Pasta Sfoglia, questa Pasta è composta da una serie di strati sottilissimi di impasto che vengono sovrapposti tra loro per ottenere la consistenza adatta.

Per preparare la Pasta Fillo servono solamente Acqua e Farina, ma il procedimento per la realizzazione di questa ricetta è abbastanza lungo ed impegnativo. Per questo motivo la Pasta Fillo viene solitamente acquistata già pronta.

Le Ricette con la Pasta Fillo più conosciute appartengono ovviamente alla tradizione mediorientale: tra i dolci non possiamo non citare la Baklava e i Cestini di Pasta Fillo, mentre se parliamo di salato non possono non venirci in mente la Torta Salata Gibanica e la Spanakopita, la Torta Salata Greca.

La Pasta Sablé

Ricetta Biscotti Linzer

La Pasta Sablé, chiamata anche Pasta Sablée, è una variante della Pasta Frolla che differisce da quest’ultima perché il composto viene lavorato in modo che risulti sabbioso.

Proprio come la Frolla, anche la Pasta Sablé si prepara con Farina, Uova, Sale e Burro, ma essendo particolarmente ricca di questo ingrediente risulta una volta cotta estremamente friabile.

Nella maggior parte delle volte la Pasta Sablè viene utilizzata per la realizzazione di ricette dolci, ma è tranquillamente utilizzabile anche per preparazioni salate.

Se parliamo di Ricette con la Pasta Sablé la preparazione che dobbiamo assolutamente nominare sono i biscotti, come ad esempio i Biscotti Linzer.

La Pasta Matta

strudel di mele

Ancora poco conosciuta e non spesso utilizzata, la Pasta Matta (chiamata a volte anche Pasta Morta) è una gustosa variante della Pasta Brisée.

La differenza tra la Pasta Matta e la Pasta Brisé sta nel fatto che in quest’ultima si utilizza il Burro, mentre nella Pasta Matta si usa l’Olio. Per preparare la Pasta Matta servono infatti Farina, Acqua, Olio e Sale.

Facile e veloce da realizzare, la ricetta della Pasta Matta si utilizza principalmente per le ricette salate, ma si può scegliere anche per le preparazioni dolci.

Le Ricette con la Pasta Matta più famose sono sicuramente quelle per fare lo Strudel, sia dolce che salato.

La Pasta Kataifi

ricetta-gamberoni-in-pasta-kataifi

Di origine greca, la Pasta Kataifi è una Pasta Base particolarmente utilizzata nella cucina mediorientale.

Composta da Acqua e Farina, la Pasta Kataifi è una variante della Pasta Fillo decisamente particolare: per preparare in casa questo tipo di Pasta infatti si taglia la Pasta Fillo in striscioline sottilissime, simili a spaghetti. Con questi fili si avvolgono poi gli alimenti, creando un guscio che dopo la cottura diventa croccantissimo.

In genere la Pasta Kataifi si acquista già pronta oppure si realizza partendo dalla Pasta Fillo e si può utilizzare allo stesso modo sia per le ricette dolci che per quelle salate.

La Ricette con la Pasta Kataifi non sono molto conosciute, ma se ne volete provare qualcuna vi consigliamo di non perdervi assolutamente i Gamberoni in Pasta Kataifi.

Sapore e Consistenza: le Differenze tra gli Impasti

La Differenza Tra Pasta Sfoglia Pasta Brise Pasta Frolla E Pasta Fillo Consistenza Sapore

Al di là del loro utilizzo, le più grandi differenze tra i vari impasti si trovano sicuramente nel sapore e nella consistenza.

Per quanto riguarda la Pasta Frolla, il suo sapore dipende dalla quantità di Burro utilizzato: com’è ovvio, più Burro si utilizza e più la Frolla saprà di Burro. Anche la consistenza varia in base a questo ingrediente: con meno Burro la Frolla diventa più friabile, mentre con più Burro risulta più scioglievole.

La Pasta Sablé è particolarmente ricca di Burro e questo ingrediente non fa che definire il sapore dell’impasto. Simile alla Pasta Frolla, differisce da quest’ultima non solo per il sapore, ma anche per la consistenza: la Pasta Sablée è più croccante e friabile.

La Pasta Brisé ha un sapore più neutro, per questo viene spesso utilizzata allo stesso modo sia per le ricette dolci che per le ricette salate. Parlando di consistenza invece, si pone a metà tra la Frolla e la Pasta Sfoglia.

La Pasta Sfoglia ha un sapore delicato ed è proprio per questo che è utilizzabile in praticamente qualsiasi ricetta sia dolce che salata. La sua consistenza è leggera e fragrante, merito anche degli strati di Pasta che si formano durante la lavorazione.

Anche la Pasta Fillo ha un sapore decisamente neutro, ma è sicuramente la Pasta dalla consistenza più leggera e croccante: per preparare una ricetta con la Pasta Phyllo infatti, è necessario sovrapporre almeno 4 fogli di questo impasto.

La Pasta Kataifi è molto simile alla Pasta Fillo nel sapore, ma è senza dubbio ancora più croccante: il fatto che sia composta da fili grandi come spaghetti la rende davvero fragrante.

La Pasta Matta è caratterizzata da una consistenza davvero friabile e da un sapore delicato. Ed è proprio il suo sapore particolarmente neutro che la rende perfetta per qualsiasi ricetta, dal salato al dolce.

Tutti gli Impasti di Base e i Loro Utilizzi

La Differenza Tra Pasta Sfoglia Pasta Brise Pasta Frolla E Pasta Fillo Imapsti Base Utilizzi

Abbiamo già visto tutti gli Impasti che si possono utilizzare nelle ricette sia dolci che salate, ma qui di seguito vi proponiamo una tabella riassuntiva con spiegato anche con quali altri Impasti queste Paste si possono sostituire nelle ricette, così che possiate sperimentare sempre abbinamenti nuovi o modificare i piatti in base ai vostri gusti/intolleranze alimentari.

Queste indicazioni sono sempre in linea di massima, le sostituzioni che vi proponiamo possono essere diverse in base alla ricetta che volete realizzare. Potete poi divertirvi voi a sperimentare sostituzioni nuove.

TIPO DI PASTANELLE RICETTE DOLCI
SOSTITUIBILE CON
NELLE RICETTE SALATE
SOSTITUIBILE CON
PASTA FROLLAPasta Brisée
Pasta Sablé
Pasta Brisée
Pasta Matta
PASTA BRISÉEPasta Matta
Pasta Sfoglia
Pasta Matta
Pasta Sfoglia
PASTA SFOGLIAPasta Brisée
Pasta Fillo
Pasta Brisée
Pasta Fillo
PASTA FILLOPasta Sfoglia
Pasta Brisée
Pasta Sfoglia
Pasta Brisée
PASTA SABLÉPasta Frolla
Pasta Brisée
Pasta Frolla
Pasta Matta
PASTA MATTAPasta Brisée
Pasta Sfoglia
Pasta Brisée
Pasta Sfoglia
PASTA KATAIFIPasta FilloPasta Fillo

Commenti