Pasta Frolla

La Pasta Frolla è una preparazione di pasticceria che è alla base di molti dolci della tradizione italiana come le crostate di frutta e i biscotti.

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 6-8 persone
Costo Molto basso

La Pasta Frolla è quella che si dice una preparazione base, ovvero un ingrediente che si prepara in casa e che serve per realizzare altre ricette. In questo caso la Pasta Frolla è un ingrediente molto utilizzato nella realizzazione dei dolci della tradizione italiana. La Pasta Frolla infatti è la base delle Crostate di Frutta e di Marmellata, ma anche delle Tartellette e di tantissimi tipi di Biscotti!

La ricetta della Pasta Frolla è talmente facile e veloce che è la soluzione perfetta se avete voglia improvvisa di dolce e non avete niente di pronto in casa, oppure se avete ospiti improvvisi a cena e volete preparare un dolce per accompagnare il caffè. E ora scoprite subito con me come fare la Pasta Frolla!

– Ingredienti per 6-8 persone

– Come Fare la Pasta Frolla?

  1. Per preparare la Pasta Frolla togliete il burro dal frigorifero, tagliatelo a cubetti e lasciatelo ammorbidire. Nel frattempo prendete una ciotola di medie dimensioni e mescolate bene la farina e lo zucchero. Quando si saranno completamente amalgamati disponeteli sul piano di lavoro a fontana. Al centro della fontana disponete il burro, l'uovo, il tuorlo e il sale.
  2. Lavorate energicamente e velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Formate un panetto di pasta, avvolgetelo nella pellicola trasparente, poi riponetelo in frigorifero a riposare per circa un'ora. Togliete dal frigorifero e, con l'aiuto di un matterello, tirate la pasta fino ad ottenere una sfoglia sottile. Cuocete la Pasta Frolla in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

– Varianti e Alternative

Potete preparare una Pasta Frolla leggermente aromatizzata al limone semplicemente aggiungendo all'impasto delle scorze di limone, oppure se volete rendere la Pasta Frolla più morbida potete aggiungere un pizzico di lievito nell'impasto. Se invece volete preparare la Pasta Frolla al Cacao vi basterà aggiungere alla farina 70 gr di cacao in polvere e 90 gr di zucchero a velo.

– Consigli

Se lavorando la Pasta Frolla noterete che si sbriciola aggiungeteci un po' di burro. La cottura della Pasta Frolla segnalata in questa ricetta è indicativa in quanto il tempo cambia in base al tipo di dolce che state preparando (crostata, biscotti, tartellette). Riferitevi sempre alle indicazioni della ricetta completa che state preparando.

– Come Conservare la Pasta Frolla

Potete conservare la Pasta Frolla in frigorifero ricoperta di pellicola trasparente per un paio di giorni, oppure congelarla in un sacchetto specifico per il freezer e conservarla per un paio di mesi.