Crostata di Frutta alla Crema

La Crostata di Frutta alla Crema è un dolce dal sapore fresco, che si prepara con la frutta di stagione oppure con i frutti che ci piacciono di più!

Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Raffreddamento 60 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Crostata di Frutta alla Crema è un dolce davvero particolare e goloso. Sebbene sia adatta a tutte le stagioni, il suo gusto fresco si sposa benissimo con le giornate calde d’estate. Questa Torta alla Frutta, che potete preparare utilizzando la frutta di stagione oppure solamente i frutti che vi piacciono di più, è perfetta per terminare una cena oppure per la merenda dei bambini. Vi assicuro che la Crostata alla Frutta è uno di quei dolci con cui possiamo andare sempre sul sicuro!

Una volta imparato il procedimento per preparare la Base per Crostata di Frutta, potete sbizzarrirvi a personalizzare questa Crostata di Frutta Fatta in Casa come meglio preferite! E se non amate la Crema Diplomatica, potete preparare la Crostata Senza Cottura alla Frutta, la Crostata alla Frutta oppure le Tartellette ai Frutti di Bosco e Crema al Mascarpone! E ora vediamo come fare la Crostata di Frutta alla Crema!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Crostata di Frutta alla Crema?

  1. Per preparare la Crostata di Frutta alla Crema iniziate preparando la Pasta Frolla mescolando farina e zucchero, disponeteli a fontana e nel centro mettete il burro ammorbidito a temperatura ambiente a pezzetti, l’uovo intero, il tuorlo e un pizzico di sale. Lavorate rapidamente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero almeno per un’ora.
  2. Trascorso il tempo necessario prendete il "panetto" di pasta frolla, eliminate la pellicola, tiratela con il matterello, creando una sfoglia alta 2-3 millimetri, adagiatela in uno stampo per crostata con fondo removibile e con l'aiuto dei polpastrelli fate aderire bene la pasta allo stampo precedentemente imburrato. Riempite ora l'interno con fagioli secchi o con delle Sfere da Forno in Ceramica e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti, togliete le Sfere o i fagioli e continuate la cottura per altri 10-15 minuti. (come sempre i tempi vario da forno a forno)
  3. Una volta che la base della vostra crostata sarà pronta iniziate a preparare la Crema riscaldando il latte con la polpa di mezza bacca di vaniglia e sbattendo con la frusta, in una zuppiera, i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite poi al composto di tuorli e zucchero la farina setacciata mescolando con attenzione e con cura versate lentamente anche il latte caldo. Mettete il composto ottenuto sul fuoco senza mai smettere di mescolare fino a bollore. Abbassate la fiamma e fate sobbollire per 3/4 minuti. Versate il contenuto in una ciotola, copritela con la pellicola da cucina facendola ben aderire alla sua superficie e fate raffreddare.
  4. Quando la prima crema si sarà raffreddata in una ciotola montate la panna e l'altra metà della bacca di vaniglia con le fruste elettriche e aggiungete lo zucchero a velo setacciato mescolando dal basso verso l'alto. Ora unite entrambe le creme mescolando con attenzione dal basso verso l'alto. Prendete la base della vostra crostata, che si sarà nel frattempo raffreddata, versatevi all'interno la Crema ottenuta, livellatela con l'aiuto di una spatola e disponetevi sopra i pezzi di frutta tagliati a vostro piacimento. Ecco pronta per voi una golosissima Crostata di Frutta alla Crema!

– Varianti e Alternative

Noi abbiamo utilizzato Pesche e Fragole ma si possono usare tutti i tipi di frutta che più vi aggradano.

– Consigli

Per evitare l'ossidazione della frutta vi consiglio, dopo averla disposta sulla crostata, di spennellarla con un po' di gelatina per dolci fatta in casa

– Come Conservare la Crostata di Frutta alla Crema

La Crostata di Frutta alla Crema si conserva in frigorifero coperta con la pellicola alimentare per 1-2 giorni