Pasta Frolla Salata, la Ricetta Originale

La Pasta Frolla Sala è una Ricetta Base che vi permetterà di preparare una perfetta base di pasta da utilizzare per la realizzazione di gustose Torte Salate con la Frolla da farcire a piacere.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Pasta Frolla Salata, la Ricetta Originale

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Dosi per Tortiera da 22 cm

La Pasta Frolla Salata è un facilissimo impasto da preparare per realizzare gustose Torte Salate con la Frolla o Quiche di Frolla che potrete farcire a piacere.

La Ricetta della Pasta Frolla Salata, nota anche come Pasta da Quiche, è una Ricetta Base che vi permetterà di dare libero sfogo alla vostra creatività e fantasia aiutandovi a dar vita a squisite Torte Salate con la Pasta Frolla o sfiziosi Biscotti Salati di Frolla da servire come antipasto o come snack durante un aperitivo.

La preparazione della Frolla Salata è praticamente identica a quella della classica Pasta Frolla della Tradizione ma con qualche accorgimento che la rende perfetta per il suo scopo.

Ricette con la Pasta Frolla Salata:

Pubblicità

Ingredienti per Tortiera da 22 cm

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare la Pasta Frolla Salata mettete in una ciotola la farina setacciata, il sale e il burro freddo di frigorifero fatto a pezzetti. Lavorate il tutto con la punta delle dita fino a quando otterrete un composto sabbioso ed il burro sarà stato completamente assorbito dalla farina.

  2. Unite ora l’uovo e, poca alla volta, l’acqua continuando ad impastare per bene fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.

  3. Create ora il classico panetto tipico della Pasta Frolla, avvolgetelo con della pellicola alimentare e fate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

  4. Trascorso il tempo di riposo togliete dal frigorifero, fate riposare a temperatura ambiente per qualche minuto e poi stendete su di un foglio di carta forno leggermente infarinato con l’aiuto di un matterello fino ad ottenere lo spessore e la forma desiderata.

Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire la vostra Frolla Salata aggiungendo una spolverata di Curcuma o Paprika. Daranno un tocco sia di colore che di gusto tipicamente esotici.

Pubblicità

Consigli

Se avete la possibilità vi consigliamo di preparare la vostra Pasta Frolla Salata con l’aiuto di una planetaria utilizzando la foglia a K. Ricordatevi anche che più fate riposare la frolla in frigorifero meglio è.

Conservazione

La Pasta Frolla Salata una volta realizzata può essere conservata in frigorifero, avvolta nella pellicola alimentare, per 1-2 giorni. Se volete potete anche congelarla e riporla in congelatore per al massimo 1 mese.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti