Tiramisù al Limone

Il tiramisù al limone è un gustosissimo dolce al cucchiaio ispirato alla ricetta del tradizionale tiramisù, ma in versione più fresca ed estiva e servita in monoporzioni!

Ricetta Tiramisu Al Limone
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

Il tiramisù al limone è un perfetto dolce al cucchiaio, fresco e dal sapore delicato che vi conquisterà dal primo assaggio. Questa rivisitazione del Tiramisù classico prevede la stessa base di biscotto realizzata con i Savoiardi, ma la bagna è uno sciroppo a base di limoncello in cui si andranno ad intingere per qualche istante i biscotti.

Per quanto riguarda la crema è deliziosamente agrumata e leggera: tuorli montati con lo zucchero a cui aggiungere il Mascarpone e il succo di limone, completando il tutto con gli albumi montati a neve per rendere spumosa e impalpabile al palato questa crema. Per decorare il nostro tiramisu al limone, al posto del consueto cacao in polvere, abbiamo optato per della scorzetta di limone tagliata sottile: fresca e colorata.

Per realizzare questo tipo di tiramisù, la scelta migliore è di preparare delle pratiche e sfiziose monoporzioni da servire in tutta tranquillità sia come fine pasto estivo, che come golosa e fresca merenda. Noi abbiamo optato per dei bicchieri in vetro trasparente in modo da esaltare la golosa stratificazione tra biscotti e crema, ma sono perfette anche delle coppe da gelato, meglio se sempre in vetro trasparente.

E se come noi siete dei fans sfegatati del tiramisù non lasciatevi scappare queste altre golosissime alternative: Tiramisù al Pistacchio, Tiramisù alle Fragole, Tiramisù Pan di Stelle, Tiramisù al Rum, Tiramisù Oreo, Tiramisù ai Frutti di Bosco, Tiramisù alla Ricotta, Tiramisù alla Zucca e il Tiramisù all’Ananas.

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare il Tiramisù al Limone?

  1. Per preparare il tiramisù al limone cominciate preparando la crema: prendente due ciotole e dividete i tuorli dagli albumi.    
  2. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a quando risulteranno spumosi, poi aggiungete il mascarpone e lavorate con una frusta per rendere il composto omogeneo.
  3. Spremete il succo di due limoni, aggiungetelo al composto e amalgamate.
  4. Con la frusta elettrica montate a neve gli albumi e incorporateli alla crema di mascarpone e limone in 2/3 volte, avendo cura di effettuare movimenti dall'alto verso il basso per non smontare la crema. Coprite la crema con la pellicola e riponetela in frigo fino al suo utilizzo.
  5. Ora preparate la bagna: in un pentolino unite l'acqua, lo zucchero e il limoncello e fate scaldare leggermente, fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto. Fate raffreddare.
  6. A questo punto potete iniziare ad assemblare il dolce: spezzate i savoiardi a metà, inzuppateli nello sciroppo per pochi istanti e disponeteli sul fondo dei bicchieri.
  7. Sopra ai savoiardi inzuppati, mettete un cucchiaio di crema al mascarpone e limone, livellandola per bene.
  8. Procedete con un altro strato di savoiardi inzuppati e poi con uno di crema fino a ultimare gli ingredienti.
  9. Terminate il dolce con uno strato di crema e decorate con della scorzetta di limone. Lasciate riposare il tiramisù al limone per almeno un'ora prima di servire.
  10. Ricetta Tiramisu Limone

– Seguici su YouTube!

Guarda altre Videoricette

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Se preferite non utilizzare il limoncello, potete sostituirlo con del succo al limone e creare così una Bagna analcolica perfetta anche per i bambini. Seguendo lo stesso procedimento, a piacere potrete sostituire il limone con del lime o delle arance, oppure con un mix di succo fresco di agrumi.

– Consigli

Quando spremete i limoni filtratene il succo, in questo modo la crema sarà liscia e vellutata. Vi consigliamo di usare uova a temperatura ambiente perché monteranno meglio e più in fretta. Se non siete sicuri della provenienza delle uova Pastorizzate le Uova seguendo la nostra guida.

– Come Conservare il Tiramisù al Limone

Il tiramisù al limone si conserva in frigorifero per circa 2 giorni. In alternativa potrete surgelarlo (in contenitori adatti alle basse temperature) e consumarlo fino a 3 mesi dalla preparazione.