Tiramisù all’Ananas

Il Tiramisù all’Ananas è una ricetta dal sapore estivo golosa e facile da realizzare. Variante esotica del Tiramisù, vediamo come prepararlo insieme!

tiramisù all'ananas
Difficoltà Facile
Preparazione 40 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

Il Tiramisù all’Ananas è un dessert squisito e semplice da realizzare che rappresenta una variante dal sapore esotico e estivo al più conosciuto e amato Tiramisù. Questo dolce al cucchiaio è perfetto da servire a tavola al termine di una cena estiva oppure ogni qualvolta volete stupire i vostri ospiti con qualcosa particolare: vi assicuriamo che il mix di sapori e consistenze presenti nella ricetta di oggi lasceranno tutti quanti a bocca aperta!

Dei savoiardi vengono bagnati all’interno di sciroppo di lime e si alternano a strati di crema al mascarpone e cubetti di ananas. Delicato, dolce, croccante, morbido, profumato e aspro al punto giusto: questo tiramisù è un vero e proprio peccati di gola!

Il Tiramisù alle Fragole, il Tiramisù al Limone e il Tiramisù al Pistacchio sono delle fantastiche alternative a base di frutta al classico tiramisù che vi consigliamo assolutamente di realizzare. Oggi però non potete perdervi la ricetta completa del Tiramisù all’Ananas!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Tiramisù all’Ananas

  1. Per preparare il Tiramisù all'Ananas iniziate realizzando la crema al mascarpone: mescolate in una terrina i tuorli con lo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico fino a quando non avrete ottenuto un composto spumoso, unite il mascarpone amalgamandolo per bene e montate a parte la panna.
  2. Quando sarà pronta unite la panna alla crema mescolandola con cura, montate a neve gli albumi e unite anch'essi incorporandoli utilizzando una spatola per dolci e compiendo movimenti dal basso verso l'alto: fate riposare la crema al mascarpone in frigorifero coperta con pellicola trasparente per un'ora.
  3. Scaldate quindi l'acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero mescolandolo con un cucchiaio di legno in maniera tale che si sciolga e, quando avrà raggiunto il punto di bollore, versate il succo di due lime. Trasferite la bagna ottenuta in un recipiente e fatela intiepidire: una volta pronta bagnatevi all'interno i savoiardi e disponeteli in una pirofila di vetro creando così il primo strato.
  4. Ricoprite con la crema al mascarpone, aggiungete dei cubetti di ananas di piccola misura e proseguite con un'altro strato di savoiardi ripetendo questa operazione fino a quando non avrete ultimato tutti gli ingredienti. Decorate la superficie con dei cubetti di ananas e lasciate riposare il vostroTiramisù all'Ananas in frigorifero per almeno tre ore prima di servirlo.

– Come conservare il Tiramisù all’Ananas

Potete conservare il Tiramisù all’Ananas per al massimo un paio di giorni riposto in frigorifero all’interno della pirofila di vetro coperta da pellicola trasparente o in un contenitore munito di chiusura ermetica.

– Varianti e Alternative

Per rendere ancora più goloso e invitante la ricetta di oggi potete cospargere la superficie del Tiramisù all’Ananas con degli amaretti sbriciolati.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

crostata-al-cioccolato-e-cocco

Crostata al Cioccolato e Cocco

Fagiolini in Padella con Pancetta