Risotto ai Mirtilli

Il Risotto ai Mirtilli è un primo piatto da realizzare per un'occasione importante come una cena a lume di candela. Saporito e unico, vediamo come prepararlo!

ricetta-risotto-ai-mirtilli
Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 35 minuti
Dosi Per 3 persone
Costo Nella media

Il Risotto ai Mirtilli è un primo piatto davvero gustoso, dal sapore particolare e unico, perfetto da portare a tavola durante una cena a lume di candela oppure ideale da servire per festeggiare una qualsiasi occasione importate. Un piatto raffinato che con i suoi sapori e colori ricorda la montagna e il Trentino Alto Adige.

Delicata e leggera, perfetta per chi adora l’accostamento della frutta all’interno dei piatti salati, questa ricetta non è solo bella da vedere ma vi assicuriamo che è anche davvero buona da mangiare: la polpa di mirtilli arricchirà un risotto reso già saporito dal vino rosso e delle foglioline di menta come decorazione finale doneranno un tocco fresco al piatto!

Il Risotto al Limone e Rosmarino, il Risotto alla Liquirizia e Gamberi, il Risotto agli Agrumi e tanti altri risotti vi aspettano all’interno del nostro sito insieme a molte altre ricette deliziose e tutte da realizzare! Oggi però deliziate i vostri ospiti con il Risotto ai Mirtilli!

– Ingredienti per 3 persone

– Come Fare il Risotto ai Mirtilli?

  1. Per preparare il Risotto ai Mirtilli iniziate realizzando il brodo vegetale. Tritate quindi finemente lo scalogno e aggiungetelo in una casseruola dai bordi alti: fatelo rosolare quindi con del burro per un paio di minuti.
  2. Versate nel tegame e fate tostare il riso, sfumate il tutto con il vino rosso avendo cura di farlo evaporare completamente prima di aggiungere il primo mestolo di brodo: proseguite con la cottura rabboccando con altri mestoli di liquido la preparazione solo quando essa avrà assorbito tutto il brodo precedente.
  3. Nel frattempo fate rosolare in una padella a parte i mirtilli con una noce di burro: a metà cottura del risotto schiacciate i 3/4 dei mirtilli con un passaverdure e aggiungete la polpa alla padella col riso tenendo da parte quelli interi. Continuate con la cottura aggiungendo brodo caldo man mano che viene assorbito.
  4. Una volta pronto togliete il tegame dal fornello, aggiungete il burro e il parmigiano grattugiato: mantecate il tutto mescolando per bene in maniera tale da agglomerare perfettamente gli ingredienti fra loro, impiattate il vostro Risotto ai Mirtilli decorandolo con i frutti interi lasciati da parte e qualche fogliolina di menta.

– Consigli

Utilizzate un vino rosso fruttato per la preparazione di questo risotto.

– Come Conservare il Risotto ai Mirtilli

Vi consigliamo di gustare il Risotto ai Mirtilli al momento. È quindi sconsigliata un qualsiasi tipo di conservazione.