×

Salsa Enchilada, la Ricetta Originale

La Salsa Enchilada è una gustosa salsa di accompagnamento messicana a base di peperoni, aglio e pane casereccio, perfetta per intingere le tortillas chips o per accompagnare la carne.
Ricetta Salsa Enchilada
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Salsa Enchilada è una irresistibile Salsa Messicana cremosa e ricca di sapori di questa terra, che vi conquisterà dal primo assaggio. Intensa, avvolgente e gradevolmente piccante, la Ricetta Originale della Salsa Enchilada è a base di peperoni rossi, pane casereccio, aglio, peperoncini e un leggero tocco agre dato dall’aceto di vino rosso.

Tradizionalmente la Salsa Enchilada nasce come accompagnamento di Nachos o Burritos ma è perfetta anche per accompagnare sfiziosi appetizer come le tortillas chips, dei crostini o da aggiungere alle insalate. Inoltre il suo sapore deciso e corposo si sposa alla perfezione anche con piatti di carne, soprattutto grigliata, donando subito al piatto quell’inconfondibile tocco della Cucina Tex Mex.

Se siete alla ricerca di altre golose Ricette Messicane con cui arricchire un divertente menù a tema, vi consigliamo di provare anche i Burritos di Pollo, i Tamales e le Quesadillas. Se poi cercate altre irresistibili Ricette di Salse Messicane provate a preparare la Salsa Pico de Gallo e il Guacamole, insieme alla Ricetta della Salsa Enchilada formano la triade perfetta per ogni serata messicana che si rispetti.

E ora mixer e ingredienti a portata di mano e allacciamo i grembiuli: oggi prepariamo insieme una profumata e gustosa Salsa Enchilada, seguendo al Ricetta Originale Messicana!

Indice Ricetta

Vai a:

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare la Salsa Enchilada cominciate Arrostendo i Peperoni in forno, poi una volta che saranno morbidi Spellateli privandoli anche dei semi e dei filamenti interni. In una padella fate rosolare l’aglio e tenetelo da parte, poi rosolate allo stesso modo anche il pane tagliato a cubetti.

  2. In un mixer unite le falde dei peperoni, il pane abbrustolito, gli spicchi d’aglio, le mandorle, la passata di pomodoro, l’aceto, il peperoncino, la paprika e il sale e frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso. La vostra Salsa Enchilada è pronta per essere servita!

Varianti e Alternative

Potrete preparare anche la versione verde della Salsa Enchilada sostituendo i peperoni rossi con i peperoni verdi e aggiungendo del coriandolo fresco per aromatizzarla. Se poi amate una nota di freschezza, vi consigliamo di provarla con aggiunta di scorza di lime: sarà davvero irresistibile!

Consigli

Se mentre frullate la Salsa Enchilada doveste rendervi conto che è troppo spessa, potrete aggiungere ancora un filo di olio EVO oppure un goccio di acqua.

Conservazione

La Salsa Enchilada si conserva in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Commenti e Recensioni

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...