Come Fare lo Zucchero Aromatizzato

Vediamo insieme tutti gli ingredienti per fare lo zucchero aromatizzato: spezie, frutta, fiori o agrumi, per dare un tocco in più a bevande e dolci.

Zucchero Alla Menta

Lo zucchero aromatizzato è un’idea originale e saporita per dare un tocco in più a tisane, , latte caldo, ma anche per arricchire torte, dolci al cucchiaio, gelati e yogurt.

Come vedrete preparare lo zucchero aromatizzato è facilissimo dovrete solo scegliere il giusto mix di ingredienti che si adatti al dolce che volete arricchire.

In questa guida vi proporremo diversi mix di spezie, frutta, fiori ed erbe da unire alle varietà di zucchero: avrete solo l’imbarazzo della scelta!

E se come noi siete amanti dei condimenti aromatizzati non lasciatevi sfuggire la nostra guida su Come Fare il Sale Aromatizzato, Come Fare l’Olio Aromatizzato e la nostra raccolta di ricette sul Burro Aromatizzato.

E ora zucchero alla mano e vediamo insieme come aromatizzarlo!

Gli Ingredienti dello Zucchero Aromatizzato

Per aromatizzare lo zucchero avete a disposizione una vasta gamma di ingredienti per insaporire ogni bevanda o dolce che desideriate. Inoltre anche la grana dello zucchero può incidere sul risultato finale.

Lo Zucchero

Ingredienti Zucchero Aromatizzato

Per scegliere quale zucchero sia più adatto per essere aromatizzato con determinati ingredienti, è bene conoscere le principali varietà e la loro grana.

  • Zucchero Bianco Semolato, si ricava da un processo di raffinazione del succo estratto dalla canna da zucchero o dalla barbabietola e ha una grana fine.
  • Zucchero di Canna, dal punto di vista nutrizionale non è molto diverso dallo zucchero bianco, poiché è comunque un prodotto raffinato, l’unica differenza sta nel fatto che al suo interno conservi ancora tracce di melassa che gli donano un colore beige-ambrato e che ha una grana più grezza.
  • Zucchero Integrale, si ottiene dall’evaporazione del liquido della canna da zucchero ma senza subire processi di raffinazione, in questo modo si ottiene uno zucchero molto scuro e aromatico, che ricorda vagamente il sapore della liquirizia; ha una grana sottile e si presenta più umido rispetto agli altri tipi di zucchero.
  • Zucchero a Velo, è semplicemente zucchero bianco semolato ridotto in polvere sottile, dalla consistenza impalpabile, adatto a decorare torte e dolci, appena prima di essere serviti.

Le Spezie

Il mondo delle spezie è vario e saporito e anche per aromatizzare lo zucchero non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Potrete scegliere di dare un tocco più invernale con la cannella a cui magari abbinare del cacao amaro; oppure per donare freschezza al vostro zucchero aromatizzato, usate dello zenzero unito alla scorza di limone o dell’anice stellata con la scorza d’arancia; infine se amate i classici usate la bacca di vaniglia.

Gli Agrumi

Le scorze di agrumi sono perfette per aromatizzare lo zucchero, donandogli subito un sapore più fresco. Sono adatte le scorze di limone, arancio, mandarino e pompelmo, oppure un mix di queste.

Gli agrumi sono perfetti anche per essere abbinati alle spezie oppure alle erbe aromatiche.

La Frutta e i Fiori

Zucchero Aromatizzato Frutti Fiori

Se volete rendere davvero interessante lo zucchero aromatizzato optate per la frutta o i fiori.

I frutti che danno migliori risultati per aromatizzare lo zucchero sono le fragole (tanto amate dai bambini) oppure il cocco.

Per quanto riguarda i fiori è necessario che siano molto profumati e saporiti quindi optate per violette, rose e lavanda. Lo zucchero aromatizzato con i fiori è davvero molto originale ed elegante e quindi perfetto anche per essere regalato come piccolo pensiero.

Gli Altri Ingredienti

In ultimo vediamo alcuni ingredienti che si prestano bene ad aromatizzare lo zucchero da soli oppure in combinazione con altri. Questo è il caso del caffè in polvere, del cacao amaro o di alcune erbe aromatiche come la menta o la melissa, da abbinare alle diverse grane dello zucchero.

Come Fare lo Zucchero Aromatizzato

Una volta scelti gli ingredienti del vostro zucchero aromatizzato avrete due scelte:

  • Mixare insieme ingredienti freschi e zucchero e lasciarli asciugare all’aria per 24/48 ore prima di chiudere lo zucchero aromatizzato nei vasetti di vetro.
  • Mixare ingredienti già essiccati con lo zucchero e riporre subito nei vasetti.

Inoltre potrete scegliere la grana dello zucchero e degli ingredienti:

  • Se usate uno zucchero grezzo vi consigliamo di scegliere degli ingredienti tritati;
  • Se usate dello zucchero semolato potrete scegliere di tritarli oppure frullarli fin a renderli in polvere;
  • Se scegliete lo zucchero a velo, allora vi consigliamo di aggiungere gli ingredienti in polvere per aromatizzarlo.

Come Fare lo Zucchero all’Arancia

Per aromatizzare lo zucchero con l’arancia dovrete prelevarne la scorza (evitando la parte bianca che risulta amara) e farla asciugare in forno a bassa temperatura, fino a seccarla. A questo punto potete scegliere di inserirla intera all’interno dello zucchero, oppure di tritarla in Polvere d’Arancia per intensificarne il gusto.

Oppure come già visto, potete scegliere di unirla fresca allo zucchero (meglio se grattugiata) e lasciarli asciugare all’aria per 24/48 ore.

La dose consigliata è di 1 cucchiaino di scorza di arancia o polvere di scorza di arancia ogni 2 cucchiai di zucchero. A piacere potrete variare queste dosi per intensificare il sapore.

Per questo tipo di zucchero aromatizzato vi consigliamo di usare quello di canna grezzo e di scegliere delle arance biologiche.

Se gradite un gusto speziato nello zucchero all’arancia unite nel barattolo un cucchiaino di cannella o un paio di stelle di anice.

Lasciate riposare tutto in dispensa per almeno un mese prima di utilizzarlo.

Come Fare lo Zucchero al Limone

Zucchero Al Limone

Per aromatizzare lo zucchero con il limone vi basterà grattugiare la scorza di un limone biologico e farla essiccare in forno. Oppure unirla fresca allo zucchero e lasciarla essiccare all’aria per 24/48 ore.

La dose ideale è 1 cucchiaio di scorza di limone ogni 2 cucchiai di zucchero.

Con lo stesso procedimento potrete fare anche uno zucchero con mix di agrumi usando la scorza di limone, mandarino, pompelmo e arancia.

Se invece gradite il sapore delle spezie unite al vasetto di zucchero al limone, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere.

Come Fare lo Zucchero alla Cannella

Zucchero Alla Cannella

Questo zucchero è molto amato soprattutto nei paesi anglosassoni, dove viene usato spesso nella preparazione della Torta alla Carota o della Torta alla Zucca, ma è perfetto anche per dolcificare creme e glasse.

Per prepararlo potrete lasciare delle stecche intere di cannella nello zucchero (bianco o di canna) e chiudere tutto in vasetti di vetro con tappo ermetico. Lasciate riposare un mese in dispensa prima di consumarlo.

Se volete un aroma di cannella più intenso, usatela in polvere e miscelatela allo zucchero nella quantità che preferite. Generalmente per avere un buon aroma è sufficiente 1 cucchiaino di cannella in polvere in 100 gr di zucchero.

Questo zucchero alla cannella è ottimo nel latte caldo e anche per la preparazione di Biscotti Natalizi, magari con l’aggiunta di 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere.

Come Fare lo Zucchero al Caffè

Zucchero Al Caffè

Ideale nelle torte, nello yogurt e nel Gelato alla vaniglia, lo zucchero al caffè è in grado di dare uno sprint in più al dessert. Per prepararlo vi basterà unire 1 cucchiaino di caffè in polvere ogni 100 gr di zucchero.

Mixate, conservate nei vasetti e lasciate riposare almeno una settimana prima di usarlo.

Come Fare lo Zucchero al Cacao

Il cacao è sempre un ingrediente molto amato, e anche unendolo allo zucchero è in grado di regalarci momenti di gioia. Preparate uno zucchero al cacao unendo 1 cucchiaio di cacao amaro a 150 gr di zucchero semolato.

Lasciate insaporire almeno una settimana dentro a un vasetto e poi gustatelo sopra a una fettina di pane imburrato, nello yogurt o spolverizzato su dolci al cucchiaio e Crepe.

Come Fare lo Zucchero alla Vaniglia

Zucchero Alla Vaniglia

La Bacca di Vaniglia è una spezia molto amata nella preparazione dei dolci e lo zucchero aromatizzato alla vaniglia è forse il più classico. Per prepararlo usate una bacca di vaniglia, anche se privata dei semi, ogni 150 gr di zucchero (semolato o di canna).

Lasciate riposare almeno una settimana lo zucchero prima di utilizzarlo. Maggiore sarà il tempo di riposo più intenso sarà il gusto.

Con questo zucchero potrete aromatizzare, tisane, latte caldo o caffè, ma anche creme, budini e torte.

Come Fare lo Zucchero alla Fragola

Lo zucchero alla fragola è un dolcificante davvero saporito e adatto soprattutto ai bambini. Per realizzarlo dovrete disidratare delle fragole fresche usando un essiccatore oppure in forno a basse temperature per evitare che la polpa si bruci (50/70 gradi al massimo).

Lasciate raffreddare completamente le fragole essiccate e poi frullatele fino a polverizzarle e unitele allo zucchero. Per questa preparazione utilizzate 200 gr di fragole fresche ogni 100 gr di zucchero.

Lo zucchero alle fragole è ideale per dolcificare il latte caldo, lo yogurt, il gelato ma anche creme e farciture per le torte.

Come Fare lo Zucchero al Cocco

Zucchero Al Cocco

Mescolando del Cocco Rapè allo zucchero, otterrete uno zucchero aromatizzato dal sapore esotico, perfetto da spolverizzare su budini al cioccolato o Mousse al Cioccolato.

La proporzione ideale è di 1/3 di cocco rapè e 2/3 di zucchero semolato. Anche in questo caso vi consigliamo di lasciare riposare lo zucchero aromatizzato in dispensa per un mese prima dell’uso.

Come Fare lo Zucchero alla Menta

Zucchero Alla Menta

Per fare lo zucchero alla menta un ottimo metodo per intensificarne il sapore è alternare in una pirofila o su una leccarda, uno strato sottile di zucchero semolato a delle foglie fresche di menta. Lasciate seccare il tutto per 24/48 ore e poi mixate leggermente per tritare in parte la menta.

In alternativa potete unire allo zucchero delle foglie triturate di menta già essiccata, ma il sapore sarà più tenue.

Lo zucchero ideale da aromatizzare con la menta è quello integrale, dal sapore più intenso, che si sposa alla perfezione con il gusto fresco e pungente della menta.

Lo zucchero alla menta è perfetto per dolcificare bevande calde, negli yogurt oppure per la preparazione di alcuni Cocktail.

Come Fare lo Zucchero alla Lavanda

Zucchero Alla Lavanda

Usate dei fiori biologici di lavanda per aromatizzare lo zucchero e assicuratevi di pulire bene ogni bocciolo. Una volta compiuto questo passaggio potete mixare i fiori freschi allo zucchero (meglio quello bianco semolato) e poi lasciare asciugare su un piatto o una leccarda per 24/48 ore prima di riporlo nei barattoli.

Questo zucchero è molto aromatico ed è ideale per tisane fruttate ma anche da aggiungere alle marmellate, appena finita la cottura, in modo che mantenga inalterato il suo sapore.

Le dosi ideali per aromatizzare correttamente questo zucchero sono: 25 gr di boccioli di lavanda ogni 100 gr di zucchero.

Come Fare lo Zucchero alla Violetta

Lo zucchero alla violetta è un dolcificante molto originale e delicato. Si ottiene mischiando fiori di Viola Mammola allo zucchero semolato. Le proporzioni si ottengono pesando i fiori di viola e aggiungendo 4 volte il loro peso in zucchero.

Mixate tutto e lasciate ad asciugare per 24/48 ore all’aria. Una volta asciutto chiudete lo zucchero alla violetta nei vasetti di vetro e lasciate a riposare per un mese.

Questo zucchero è adatto per dolcificare tisane,, biscotti, gelati e yogurt.

Come Fare lo Zucchero alla Rosa

Come lo zucchero alla lavanda e alla violetta, anche lo zucchero alla rosa è molto particolare e delicato. Il suo sapore oltre ad essere perfetto per arricchire e tisane, si sposa molto bene nelle torte semplici come la Torta Margherita, ma anche nei biscotti, nel gelato al Fior di Latte oppure con lo yogurt.

Per prepararlo utilizzate dei petali di rose biologiche, mixatele allo zucchero (preferibilmente di canna) e lasciate asciugare all’aria sempre per 24/48 ore. Riponete nei vasetti e in dispensa per circa un mese per lasciarlo insaporire.

Per questo zucchero aromatizzato usate 50 gr di petali di rose ogni 100 gr di zucchero.

Come Conservare lo Zucchero Aromatizzato

Come abbiamo visto per aromatizzare lo zucchero gli ingredienti vengono sempre fatti essiccare (a parte o insieme allo zucchero stesso).

Ne deriva che una volta messo all’interno di vasetti di vetro puliti e Sterilizzati e chiusi con un coperchio ermetico, lo zucchero aromatizzato si conservi molto a lungo in dispensa, fino a un anno.

Qualora qualche ingrediente non fosse ben essiccato, vi renderete subito conto dell’umidità dei granelli di zucchero, in questo caso tenete lo zucchero aromatizzato in frigo e consumatelo entro un paio di settimane. Questo è anche il caso di uno zucchero aromatizzato preparato con zucchero integrale.