×

Yorkshire Pudding, la Ricetta Originale

Lo Yorkshire Pudding è simile a un soufflé dal sapore neutro ideale per accompagnare piatti di carne, ma delizioso anche per arricchire colazioni o merende dolci.
Ricetta Yorkshire Pudding
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Dosi per 6 persone

Lo Yorkshire Pudding è una preparazione semplice a base di uova, latte e farina. L’impasto viene poi cotto in forno in una comune teglia da muffin, ottenendo così degli sfiziosi e saporiti bocconcini da gustare appena pronti e ben caldi, per assaporarne al meglio consistenza e sapore.

Lo Yorkshire Pudding Ricetta tipica inglese, ideata per accompagnare i piatti di carne come goloso sostituto del pane, ha una preparazione molto simile ad un Soufflé con pochi ingredienti che creano un impasto liquido e dal sapore neutro. Sfiziosi e soffici, questi Yorkshire Pudding Soufflé saranno perfetti anche per arricchire una colazione dolce con creme e marmellate, donando subito un tocco più ricercato ed elegante al pasto.

Come vedremo la Ricetta dello Yorkshire Pudding è davvero facile e veloce, proprio da preparare all’ultimo minuto, quando si ha voglia di un prodotto da forno caldo e fragrante, ma con il minimo sforzo. Preparateli per accompagnare un succulento Arrosto, magari accompagnato da una vellutata Salsa Gravy: un viaggio tra i sapori anglosassoni che renderà speciale anche una semplice cena in famiglia.

Se amate le ricette inglesi allora non lasciatevi sfuggire le nostre deliziose proposte: Pasticcio di Carne, Filetto alla Wellington, Roast Beef, Lemon Curd, Victoria Sponge Cake e il delizioso e speziato Eggnog.

E ora raduniamo gli ingredienti e frusta a portata di mano: prepariamo in un lampo dei deliziosi Yorkshire Pudding!

Ingredienti per 6 persone

Come Fare lo Yorkshire Pudding

  1. Per preparare lo Yorkshire Pudding per prima cosa ungete generosamente una teglia da muffin con l’olio di semi e ponetela a riscaldare in forno a 180° per 15 minuti. Nel frattempo rompete le uova in una ciotola aggiungete il latte e il sale e sbattete con una frusta.

  2. In ultimo aggiungete la farina e continuate a sbattere con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Prelevate dal forno la teglia da muffin e distribuite il composto preparato, poi infornate nuovamente a 190° per 25 minuti.

  3. Una volta pronti e dorati, sfornate gli Yorkshire Pudding e serviteli ben caldi.

    Ricetta Yorkshire Pudding

Varianti e Alternative

A piacere potrete aromatizzare lo Yorkshire Pudding con delle spezie a seconda dell’utilizzo che vorrete farne: se lo preparate per accompagnare carne e verdure potrete insaporirlo con della noce moscata oppure per una versione più italiana con del Parmigiano grattugiato; se invece lo preparate per arricchire colazioni e merende dolci, allora potrete aromatizzare l’impasto con la cannella o la Bacca di Vaniglia.

Consigli

L’impasto dello Yorkshire Pudding è piuttosto liquido, dunque per evitare la formazione di grumi, vi consigliamo di setacciare preventivamente la farina, in questo modo otterrete un impasto liscio e vellutato.

Come Conservare lo Yorkshire Pudding, la Ricetta Originale

Lo Yorkshire Pudding andrebbe consumato appena pronto, ben caldo. Ma qualora dovessero avanzarvi potrete conservarli in frigo, dentro a un contenitore ermetico, fino a 2 giorni e riscaldarli per qualche minuto in forno prima di mangiarli.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...