Victoria Sponge Cake

La Victoria Sponge Cake è una torta tipicamente inglese servita per merenda o colazione. Golosa e invitante, realizzate con noi questo dolce e stupite tutti!

ricetta-victoria-sponge-cake
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 10 persone
Costo Nella media

La Victoria Sponge Cake, conosciuta anche con il nome di Victoria Sandwich, è una torta semplice e abbastanza veloce da realizzare. Dall’aspetto invitante e goloso, questo dolce è molto famoso in America e soprattutto in Inghilterra dove è abitudine servirlo per merenda accompagnato da un fantastico tè caldo: si dice che il dessert di oggi fosse amata addirittura dalla regina Vittoria in persona!

Formato da due torte soffici e morbide a base di farina, burro, zucchero e uova, questo dolce tipico inglese perfetto da portare in tavola anche per colazione, viene riempito con una crema a base di Philadelphia e mascarpone arricchita con una confettura di lamponi e lamponi freschi: una vera e propria goduria per il palato alla quale nessuno riuscirà e vorrà resistere!

La Zuppa Inglese, la Crema Inglese, i Cestini di Pasta Fillo con Mascarpone e Crema ai Lamponi, la Cheesecake ai Lamponi, il Rotolo alle Fragole e tanti altri fantastici dolci vi stanno aspettando! Ora però bando alle ciance, lasciatevi accompagnare passo passo nella realizzazione della squisita Victoria Sponge Cake!

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare la Victoria Sponge Cake?

  1. Per preparare la Victoria Sponge Cake iniziate lavorando in una terrina con uno sbattitoresbattitore lo zucchero, il burro precedentemente ammorbidito e i semi di una bacca di vaniglia: montate fino ad ottenere un composto omogeneo e aggiungete quindi le uova una per volta attendendo che il primo venga assorbito per procedere con il successivo.
  2. Ottenuta una pastella omogenea unite poco per volta la farina, il lievito e il pizzico di sale precedentemente setacciati alternandoli con l'aggiunta del latte versato a filo: lavorate fino a agglomerare completamente gli ingredienti fra loro e trasferiti quindi il composto in due tortiere imburrate e infarinate dal diametro di 22 centimetri. Livellate la superficie delle torta con il dorso di un cucchiaio e infornate a 180°C per venti minuti circa: una volta che saranno dorate e pronte, estraete dal forno le torte e fatele raffreddare.
  3. In una terrina lavorate il mascarpone con il Philadelphia, versate qualche goccia di estratto di vaniglia, lo zucchero a velo setacciato e lavorate fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea. Prendete una delle due torte e ponetela su un piatto da portata, distribuitevi sopra la crema ottenuta, cospargete con la confettura di lamponi e posizionatevi sopra le fragole pulite e tagliate insieme ai lamponi freschi. Coprite con l'altra torta, cospargete con zucchero a velo, decorate con dei ciuffetti di menta, i ribes e delle fragole intere private dal picciolo e servite al momento la vostra Victoria Sponge Cake.

– Varianti e Alternative

Per la realizzazione della farcitura, oltre ad omettere le fragole e realizzare questa torta con i soli lamponi, potete utilizzare la confettura e i frutti che più preferite creando la vostra Victoria Sponge Cake personalizzata.

– Come Conservare la Victoria Sponge Cake

Potete conservare la Victoria Sponge Cake in un contenitore di plastica munito di coperchio oppure sotto una campana di vetro riposta in frigorifero per al massimo un paio di giorni.