Polenta Concia

Una ricetta povera e dal sapore rustico ideata dai contadini e dai pastori che popolavano le aree montane del nord Italia: si tratta della Polenta Concia!

Polenta-Concia
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

Una ricetta povera e dal sapore rustico ideata dai contadini e dai pastori che un tempo popolavano le aree montane del nord Italia: si tratta della Polenta Concia, piatto originario della Val d’Aosta conosciuto anche con il nome di Polenta Grassa.

Stiamo parlando di un particolare modo di cuocere la Polenta aggiungendo alla Farina di MaisBurro e un Formaggio sempre diverso in base alla regione di provenienza: per esempio viene aggiunto il Bitto in Valtellina e Val Brembana, la Fontina in Val d’Aosta, l’Asiago in Veneto e il Carnia in Trentino per citarne alcuni.

Molto simile alla Polenta Taragna, questo piatto non richiede particolari attenzioni per una corretta realizzazione finale: bisogna solo armarsi di buona pazienza in quanto la preparazione richiede poco più di un’ora di tempo. Ma basta parole, ecco riportata di seguito la ricetta originale per realizzare la Polenta Concia!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Polenta Concia?

  1. Per cucinare la Polenta Concia iniziate dal tagliare a cubetti la fontina e la toma. All'interno di un tegame capiente portate a bollore l'acqua, salatela, versate la farina mescolando con una frusta o un cucchiaio di legno e proseguite con la cottura rimestando velocemente. Aggiungete un filo d'olio d'oliva in modo da evitare la formazione di grumi e cuocete per 50 minuti prestando attenzione a non fare attaccare la polenta al fondo.
  2. Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura aggiungete i formaggi ridotti a quadratini nella polenta, salate a piacere e mescolate con cura e attenzione in modo da far amalgamare il tutto.
  3. Nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino: quando la polenta sarà pronta versatela all'interno di una bacinella di terracotta in modo che rimanga ben calda. Aiutandovi con un cucchiaio realizzate un piccolo avvallamento al centro della polenta e versatevi il burro fuso. Dopo aver salato e pepato a piacere, servite la Polenta Concia ancora calda.

– Varianti e Alternative

Per rendere ancora più saporito un piatto già ricco di gusto come la Polenta Concia potete aggiungere dei Funghi e ulteriori Formaggi a quelli previsti dalla ricetta.

– Consigli

Per preparare la Polenta Concia in modo più facile e veloce potete utilizzare un paiolo elettrico.

– Come Conservare la Polenta Concia

Questo piatto va conservato per massimo un paio di giorni all'interno del vostro frigorifero avendo però particolare premura nel non condirlo col burro fuso in caso si voglia appunto procedere con questa operazione.

Lascia un commento