Bussolano, la Ricetta Originale Mantovana

Il Bussolano è uno dei dolci tipici di Mantova. Pronto in pochi minuti, con pochi ingredienti è un dolce facile da preparare, dal sapore rustico e ottimo per la colazione.

Ricetta Bussolano
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Il Bussolano di Mantova è un dolce tipico della tradizione culinaria lombarda. Si prepara tradizionalmente con pochi ingredienti: farina, zucchero, burro e uova. Nella sua versione originaria era una ciambella molto dura, data l’assenza del lievito, il che ne permetteva una lunga conservazione e ne agevolava la consumazione ad “inzuppo”.

La tradizione vuole che il Bussolano sia consumato dagli adulti inzuppandolo nel vino mentre per i più piccini accompagnato con un bel bicchiere di latte. Nella versione attuale il Bussolano risulta essere molto più morbido e ben si presta ad essere consumato per la colazione o per la merenda.

Se siete alla ricerca di altre Ricette Tipiche di Mantova, non perdetevi anche la Torta di Tagliatelle Mantovana, la Torta Sbrisolona e gli Agnolini. E ora eccovi la ricetta del Bussolano!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Bussolano, la Ricetta Originale Mantovana?

  1. Per preparare i Peperoni in Padella cominciate dal pulire e lavare gli ortaggi: tagliate a listarelle i peperoni ed eliminate i filamenti bianchi e i semi, tritate finemente lo scalogno e sbucciate gli spicchi d'aglio lasciandoli interi.
  2. In una padella soffriggete l'aglio e lo scalogno, poi aggiungete i peperoni e fateli rosolare a fiamma vivace per 5 minuti. Sfumate con il vino bianco e una volta evaporato, abbassate la fiamma e unite i capperi dissalati.
  3. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa i peperoni per altri 15-20 minuti (eventualmente aggiungete qualche cucchiaio di acqua se vi sembrano troppo asciutti).
  4. Una volta morbidi, eliminate gli spicchi d'aglio, regolate di sale e servite i vostri Peperoni in Padella caldi oppure freddi.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Per rendere ancora più gustosi i Peperoni in Padella, aggiungete anche delle olive nere o delle olive verdi per insaporirli, ma ricordatevi di salare solo all'ultimo, perché anche le olive aggiungono sapidità. Ottima è anche l'accoppiata con dei dadini di patate che rendono il contorno più sostanzioso oppure, se siete tipi da "scarpetta nel piatto", provate ad aggiungere anche della passata di pomodoro: cuocendosi il sugo si restringerà creando una salsa densa e saporita. Infine per dare un tocco di freschezza in più al piatto, potrete completarlo con del basilico fresco prima di servirlo.

– Consigli

Per dissalare i capperi in maniera facile e veloce, risciacquateli sotto l'acqua fredda e poi lasciateli in ammollo nel vino bianco per 5 minuti: in questo modo perderanno l'eccesso di sale mantenendo il loro sapore. Vi consigliamo comunque di salare i peperoni solo a fine cottura e dopo averli assaggiati.

– Come Conservare i Bussolano, la Ricetta Originale Mantovana

I Peperoni in Padella si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Al consumo riscaldateli per 1 minuto al microonde oppure in padella aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.