Lasagne al Forno

Le Lasagne al Forno sono un piatto tipico della tradizione culinaria emiliana, in particolare della città di Bologna, conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Please wait...
Stampa
Difficoltà Media
Preparazione 75 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

Le Lasagne al Forno sono un piatto famosissimo in tutto il mondo, ma che ha origine dalla tradizione culinaria emiliana, in particolare dalla città di Bologna. Questo piatto, chiamato anche Lasagne alla Bolognese, racchiude tutti gli ingredienti più amati della cucina italiana: la Pasta Fresca all’Uovo, la Besciamella e il Ragù, ed è probabilmente per questo che è così apprezzato. Oltre alle Lasagne, c’è solo una ricetta che contiene quasi tutti questi ingredienti: quella della Pasta al Forno.

La ricetta classica delle Lasagne al Forno, che è quella che vi propongo oggi, vede l’utilizzo di tutti ingredienti fatti in casa, ma se preferite potete anche acquistarli pronti. Sicuramente saranno meno saporiti, ma almeno vi permetteranno di gustarvi un buon piatto di Lasagne! E ora vi spiego come preparare le Lasagne al Forno!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare le Lasagne al Forno?

  1. Per preparare le Lasagne al Forno iniziate preparando il Ragù di Carne: tritate la cipolla, le carote, il sedano e uno spicchio di aglio. Mettete il tutto in una casseruola con un filo di olio d'oliva e fate cuocere. Poi aggiungete i due tipi di macinato, salate, pepate e fate rosolare con cura. Quando il macinato è ben cotto sfumate a fuoco alto con un bicchiere di vino rosso e quando sarà sfumato abbassate la fiamma. Aggiungete un cucchiaino di concentrato di pomodoro e i pomodori pelati, poi mescolate tutto bene. Aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di zucchero per stemperare l'acidità del pomodoro. Cuocete per almeno 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo aggiungete le foglie di alloro, mescolate bene e cuocete per altri 5/10 minuti.
  2. Setacciate la farina sul piano di lavoro e disponendola a fontana. Aggiungete al centro della fontana le uova e sbattetele con vigore aiutandovi con una forchetta, poi iniziate a mescolarle con la farina partendo dal centro. Mescolate bene fino ad incorporare tutta la farina, poi compattate il composto formando un panetto e mettetelo sotto ad una ciotola. Infarinate il piano di lavoro ed impastate il composto per almeno 5 minuti. Se durante il lavoro di impasto il composto risulterà appiccicoso vi basterà aggiungere della farina e continuare ad impastare. Formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 30 minuti. Prendete il panetto e mettetelo sul piano di lavoro, appiattitelo e stendetelo con il matterello fino ad ottenere una sfoglia dell'altezza desiderata, poi tagliatela a seconda della lunghezza necessaria.
  3. Prendete una casseruola e fateci lessare la pasta cuocendola un minuto per parte. Scolatela e asciugatetela con uno strofinaccio pulito. Fate scaldare il Ragù di Carne preparato almeno il giorno prima, facendo attenzione a mescolarlo per non separare la carne dalla parte oleosa.
  4. Preparate ora la Besciamella iniziando dal roux. Prendete un pentolino e metteteci il burro, poi fatelo cuocere fino a quando non si sarà fuso. Aggiungete la farina precedentemente setacciata e mescolate con una frusta fino ad eliminare tutti i grumi. Quando il Roux sarà di colore dorato versate il latte mentre continuate a mescolare con la frusta. Aggiungete un pizzico di noce moscata e uno di sale e cuocete per altri 15 minuti.
  5. Prendete una pirofila e copritela con uno strato di pasta, poi con uno di besciamella e infine con uno di ragù, infine spolverizzate con abbondante parmigiano. Ripetete il tutto fino a terminare tutti gli ingredienti o fino a riempire la pirofila, facendo attenzione a terminare sempre con il parmigiano.
  6. Ricoprite la pirofila con la pellicola di alluminio e cuocete per 30 minuti a 200°C, poi togliete la stagnola e cuocete per altri 10 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare le Lasagne al Forno per una decina di minuti prima di servirle.

– Consigli

Se volete ottenere una Lasagna al Forno ancora più croccante potete cuocerla per altri 5 minuti in modalità grill.

– Come conservare le Lasagne al Forno

Le Lasagne al Forno già cotte si conservano in frigorifero per un paio di giorni. Oppure potete decidere di congelare le Lasagne prima di cuocerle e gustarle in un altro momento.

– Varianti e Alternative

Per preparare delle gustose Lasagne fatte con la pasta verde all’uovo vi basterà cuocere degli spinaci in una casseruola fino a farli ammorbidire. Scolateli e sciaquateli sotto l’acqua fredda corrente per bloccarne la cottura, poi strizzateli molto bene. Tritateli bene e aggiungeteli nell’impasto della pasta sfoglia subito dopo aver incorporato la farina.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Spaghetti allo Scoglio

Scaloppine al Limone