Lasagne al Forno

Le Lasagne al Forno sono un piatto tipico della tradizione culinaria emiliana, in particolare della città di Bologna, conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Ricetta Lasagne Al Forno
Difficoltà Media
Preparazione 150 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

Le Lasagne al Forno ricetta tipica della tradizione culinaria emiliana, in particolare della città di Bologna, sono uno dei piatti italiani maggiormente conosciuti e amati nel mondo. Sarà per la golosa stratificazione, per i profumi tipicamente italiani e per la cremosità e l’armonia di sapori di ogni boccone dovuti agli ingredienti genuini, ma le lasagne alla bolognese si aggiudicano un posto d’onore tra le eccellenze culinarie d’Italia.

In questa ricetta vedremo come preparare le lasagne a partire dalla sfoglia di Pasta Fresca che faremo in casa, proprio come vuole la tradizione. Cucineremo il classico Ragù alla Bolognese, a cottura lenta, in modo che la carne diventi tenera e si insaporisca con il Soffritto di verdure e la Passata di Pomodoro e prepareremo la vellutata Besciamella, aromatizzata con la noce moscata. Un’abbondante manciata di parmigiano grattugiato e siamo pronti a cuocere la lasagna a forno.

La cottura lasagne al forno servirà a legare insieme tutti i sapori, favorendo anche la formazione di uno strato gratinato sulla superficie che le renderà davvero irresistibili. Insomma seguendo la nostra ricetta stupirete davvero tutti i vostri ospiti dimostrando di sapere alla perfezione come preparare le lasagne. Siamo certi che tutti vi chiederanno il bis!

Le ricette lasagne al forno sono davvero molteplici e alcune molto originali, da quelle di carne a quelle di verdura, fino ad arrivare a quelle di pesce e alle lasagne vegane. Siete curiosi? Allora consultate la nostra raccolta con le 25 Migliori Ricette per Fare le Lasagne. Siamo certi che vi faremo venire l’acquolina in bocca!

Dunque “sfogline” a raccolta, prepariamo la pasta fresca per fare le Lasagne al Forno!

 

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare le Lasagne al Forno?

  1. Per preparare le Lasagne al Forno iniziate preparando il ragù di carne: tritate la cipolla, le carote, il sedano e uno spicchio di aglio. Mettete il tutto in una casseruola con un filo di olio EVO e fate cuocere. Poi aggiungete i due tipi di macinato, salate, pepate e fate rosolare con cura. Quando il macinato è ben cotto sfumate a fuoco alto con un bicchiere di vino rosso.
  2. Abbassate la fiamma aggiungete un cucchiaino di concentrato di pomodoro e la passata di pomodoro, poi mescolate tutto bene. Aggiustate di sale e cuocete per almeno 2 ore, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo aggiungete le foglie di alloro, mescolate bene e cuocete per altri 5/10 minuti. Spegnete la fiamma e fate intiepidire.
  3. Mentre il ragù cuoce dedicatevi alla pasta fresca: disponete la farina a fontana e aggiungete al centro un pizzico di sale e le uova. Sbattete le uova con vigore aiutandovi con una forchetta, poi iniziate a mescolarle con la farina partendo dal centro. Mescolate bene fino ad incorporare tutta la farina, poi compattate il composto formando un panetto e lavoratelo per almeno 5 minuti. Avvolgete il panetto con della pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 30 minuti.
  4. Prendete il panetto e mettetelo sul piano di lavoro, appiattitelo e stendetelo con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottilissima, poi tagliatela a seconda della lunghezza necessaria. Lessate le sfoglie di lasagna in acqua bollente per 2 minuti, poi scolatele e fatele asciugare distese su un panno pulito.
  5. Ora preparate la besciamella iniziando dal Roux: in un pentolino sciogliete il burro, aggiungete la farina setacciata e mescolate con una frusta per eliminare i grumi. Quando il Roux sarà dorato versate il latte mentre continuate a mescolare con la frusta. Aggiungete un pizzico di noce moscata e uno di sale e cuocete per altri 10 minuti.
  6. Iniziate ad assemblare la lasagna: prendete una pirofila cospargetene il fondo con un paio di cucchiai di besciamella, sistemate uno strato di sfoglie di lasagna, cospargete con il ragù, poi con la besciamella e infine spolverizzate con il parmigiano. Ripetete il tutto fino a terminare gli ingredienti, finendo l'ultimo strato con abbondante parmigiano per la gratinatura.
  7. Ricoprite la pirofila con un foglio di alluminio e cuocete in forno per 30 minuti a 200º, poi togliete la stagnola e cuocete per altri 10 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare le Lasagne al Forno per una decina di minuti prima di servirle.

– Varianti e Alternative

Per preparare delle gustose Lasagne fatte con la pasta verde all'uovo cuocete degli spinaci in una casseruola fino a farli ammorbidire. Scolateli e sciacquateli sotto l’acqua fredda corrente per bloccarne la cottura e poi strizzateli molto bene. Tritateli finemente e aggiungeteli nell'impasto della pasta fresca mentre incorporate la farina. Per rendere la Lasagna al Forno filante aggiungete dei dadini di mozzarella fresca tra uno strato e l'altro: sarà davvero irresistibile!

– Consigli

Se mentre preparate il ragù vi rendere conto che la passata di pomodoro è un po' aspra, aggiungete 1 cucchiaino di zucchero bianco, servirà a stemperarne l'acidità. Se volete stendere la sfoglia con più facilità utilizzate una sfogliatrice manuale: farete meno fatica. Se poi volete ottenere una Lasagna al Forno ancora più croccante cuocetela per altri 5 minuti in modalità grill.

– Come Conservare le Lasagne al Forno

Le Lasagne al Forno già cotte si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico, per un paio di giorni. Oppure potete decidere di congelare le Lasagne prima di cuocerle, conservandole fino a 3 mesi. Al momento del consumo infornatele direttamente da surgelate, in forno preriscaldato e lasciate cuocere per circa 1 ora.