Ravioli Ricotta e Spinaci

I ravioli ricotta e spinaci sono un gustosissimo piatto vegetariano di pasta fatta in casa. Abbinati a un condimento delicato di burro e salvia saranno irresistibili.

Ravioli-Ricotta-e-Spinaci
Difficoltà Media
Preparazione 45 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I ravioli con ricotta e spinaci sono un primo piatto semplice, ma sostanzioso, perfetti per un bel pranzo domenicale in famiglia o per fare bella figura quando si hanno degli invitati, stupendoli con della pasta fatta in casa.

Ma non temete, vedrete che i ravioli di ricotta e spinaci non sono affatto difficili da preparare e con qualche accortezza che vi suggeriremo, saranno perfetti. Inoltre i ravioli sono estremamente comodi e versatili, perché potrete prepararli in anticipo e conservarli in frigo fino al momento di cuocerli per servirli.

Preparati con una sottile sfoglia di pasta fresca all’uovo che racchiude un cremoso ripieno ricotta e spinaci, delicato ma saporito, abbiamo deciso di abbinare i nostri ravioli al più classico dei condimenti: burro e salvia. Ma i ravioli spinaci e ricotta sono deliziosi anche con tanti altri sughi delicati che non nascondano il sapore del loro ripieno, come il sugo alle noci, il Pesto, una salsa di pomodoro o per arricchirli ulteriormente, una salsa realizzata con panna e zafferano.

I ravioli ricotta e spinaci con burro e salvia, sono un ottimo primo piatto che unisce tradizioni e sapori; vedrete che con questa ricetta dei ravioli fatti in casa il successo sarà assicurato e in poco più di un’ora potrete servire in tavola un primo piatto da leccarsi i baffi.

E se volete sperimentare nuovi ripieni vegetariani e diversi condimenti per i ravioli fatti in casa, provate queste ricette: Ravioli di Castagne, Ravioli di Barbabietola, Ravioli ai Broccoli, Ravioli agli Asparagi, Ravioli con farina di Piselli, Ravioli Verdi ai Funghi o i Ravioli di Patate.

E ora mettiamo le mani in pasta e vediamo insieme come preparare i ravioli ricotta e spinaci!

Hai un ristorante, una trattoria o una pizzeria? Crea il tuo MENU DIGITALE GRATIS!Rispetta le norme sul distanziamento sociale, crea ora GRATIS il tuo menu con QR Code!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Ravioli Ricotta e Spinaci?

  1. Per preparare i ravioli ricotta e spinaci cominciate preparando la pasta fresca: su una spianatoia unite le due farine mischiandole tra loro, create una “fontana” e disponete in mezzo le uova.
  2. Impastate la pasta fresca fino a quando otterrete un panetto liscio e omogeneo. Copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare 30 minuti in frigo.
  3. Nel tempo di riposo della pasta dedicatevi al ripieno: lavate e mondate gli spinaci, scaldate un filo di olio Evo in padella e cuoceteli per qualche minuto.
  4. Lasciate raffreddare gli spinaci e strizzateli bene dall'acqua di vegetazione, poi tritateli finemente con una mezzaluna.
  5. In una ciotola unite gli spinaci tritati, la ricotta e il parmigiano, poi aggiustate di sale e pepe.
  6. Mescolate l'impasto fino a renderlo omogeneo e poi trasferitelo in una sac à poche con bocchetta larga.
  7. Riprendete l'impasto della pasta fresca, porzionatelo e poi stendetelo allo spessore più sottile, con l'aiuto di una macchina per la pasta.
  8. Adagiate le sfolgie di pasta su un piano da lavoro spolverizzato con farina rimacinata e procedete fino a terminare l'impasto.
  9. A questo punto con la sac à poche distribuite piccoli mucchietti di ripieno, distanziandoli fra loro, in modo da riuscire agevolmente a chiudere i ravioli.
  10. Con un pennello da cucina bagnate la pasta laddove si andranno a sovrapporre le sfoglie, in modo che si sigilli meglio.
  11. Coprite con un'altra sfoglia di pasta e premendo con delicatezze attorno al ripieno, fate uscire bene l'aria, poi sigillate.
  12. Con una rotella dentellata dividete i ravioli e disponeteli su un piano da lavoro con della farina rimacinata.
  13. Portate a ebollizione una pentola di acqua salata e nel frattempo preparate il condimento: in una padella fate sciogliere il burro e unitevi la salvia per insaporirlo.
  14. Lessate i ravioli per un paio di minuti e uniteli al condimento saltandoli qualche istante.
  15. Servite i ravioli ricotta e spinaci ben caldi e con una generosa manciata di parmigiano.

– Seguici su YouTube!

Guarda altre Videoricette

– Varianti e Alternative

Se gradite il sapore leggermente amarognolo di alcune verdure, potete sostituire gli spinaci del ripieno con delle bietoline; e se amate le spezie unite al ripieno della noce moscata. Come condimento noi abbiamo scelto di utilizzare il più classico burro e salvia, ma i ravioli ricotta e spinaci sono ottimi anche con un Sugo di Pomodoro Fresco.

– Consigli

Se volete preparare in maniera più rapida i ravioli ricotta e spinaci, potete utilizzare un apposito stampo per ravioli. Assicuratevi di stendere la pasta fresca il più sottile possibile, per evitare che lungo i bordi (dove la sfoglia è doppia) la pasta risulti troppo spessa rischiando di rimanere cruda in cottura.

– Come Conservare i Ravioli Ricotta e Spinaci

I ravioli ricotta e spinaci (sia cotti che crudi) si possono conservare in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per massimo un giorno. Se invece volete li congelare da crudi, vi basterà disporre i ravioli su un vassoio ricoperto di carta forno, ben distanziati l'uno dall'altro, e metterli in freezer. Una volta surgelati potrete riporli all'interno dei sacchetti gelo per ridurre l'ingombro. In questo modo si conserveranno fino a 2 mesi.

Lascia un commento