Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto

I Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto sono una ricetta perfetta per il pranzo della Domenica. Ecco come farli in casa con la ricetta semplice.

Ricetta Ravioli Ricotta E Spinaci Al Pesto
Difficoltà Media
Preparazione 60 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto, spesso chiamati Ravioli di Magro perché a differenza di quelli tradizionali non contengono carne, sono un ottimo primo piatto per la Domenica. I Ravioli Fatti in Casa, al contrario di quello che si può pensare, sono semplici da preparare. Basterà un po’ di pazienza e la nostra Ricetta dei Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto farà felice tutta la vostra famiglia.

Gli ingredienti fondamentali per questa Ricetta dei Ravioli Fatti in Casa sono Farina e Uova per l’impasto, Ricotta, Spinaci e Grana Padano per il ripieno e poi tutti gli ingredienti tipici per la preparazione del Pesto Fatto in casa come Basilico, altro Grana Padano, Pinoli, Olio e Aglio

Se siete alla ricerca di altre Ricette di Ravioli provate i Ravioli ai Broccoli oppure i Ravioli di Patate. Se amate sperimentare, provate i Ravioli al Cacao con Cuore di Cioccolato Bianco.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto?

  1. Per preparare i Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto cominciate dalla preparazione della pasta. Mettete la farina in una ciotola, quindi aggiungete le uova e iniziate a impastare, prima con una forchetta, poi a mano, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.
  2. Nel frattempo lavate gli spinaci e cuoceteli in una padella larga, munita di coperchio, senza aggiungere nessun condimento. In circa 2 minuti si saranno completamente appassiti. Spegnete e lasciateli raffreddare. 
  3. Una volta che si saranno completamente raffreddati, tritateli grossolanamente al coltello e trasferiteli in una ciotola insieme alla ricotta, al parmigiano grattugiato e alla noce moscata. Mescolate bene e tenete da parte.
  4. Recuperate ora la pasta fresca e dividetela in quattro parti. Stendetele una a una, aiutandovi con la macchina per la pasta, riducendo via via lo spessore semplicemente ruotando l’apposita manovella. Quando tutta la sfoglia avrà raggiunto lo spessore più sottile, cominciate a formare i ravioli.
  5. Aiutandovi con un cucchiaino, formate dei mucchietti di impasto grandi circa come il nocciolo di un’albicocca a distanza di 5 cm uno dall'altro. Ricoprite con un’altra striscia di pasta fresca, senza impasto, premendo bene in corrispondenza dei punti di contatto della pasta in modo da sigillare.  
  6. Con una rotella taglia pasta ricavate i ravioli, tagliando dei rettangoli, e metteteli a lessare in abbondante acqua salata non a pieno bollore per 3-4 minuti. Nel frattempo preparate il pesto.
  7. Sarà sufficiente mettere tutti gli ingredienti in un robot da cucina munito di lame e frullare fino a ottenere una consistenza liscia e cremosa. In ultimo regolate eventualmente di sale. Una volta pronti, condite i vostri Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto e serviteli immediatamente.

– Varianti e Alternative

Al posto degli spinaci è possibile utilizzare anche altre erbe come le bietole o le cime di rapa oppure preparare dei bellissimi Tortellini Verdi con Ripieno di Fonduta

– Consigli

Per preparare i Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto potete anche aiutarvi con l’apposito stampo per ravioli o con il ravioli maker venduto in abbinamento ad alcuni macchine per la pasta. In entrambi i casi ricordatevi di infarinare bene gli utensili prima di utilizzarli. 

– Come Conservare i Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto

I Ravioli Ricotta e Spinaci al Pesto possono essere congelati ancora crudi. Per farlo allargateli su un vassoio e riponeteli in freezer per un’ora, quindi trasferiteli nei sacchetti gelo già porzionati e proseguite la congelazione.