×

Ragù in Pentola a Pressione

Il Ragù in Pentola a Pressione è un modo facile e veloce per preparare dell'ottimo Ragù Fatto in Casa riducendo di molto i tempo di cottura ed al contempo esaltandone il gusto.
Ricetta Ragù in Pentola a Pressione
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 10 porzioni

Il Ragù in Pentola a Pressione è un modo facile e veloce per ottenere un ottimo Ragù di Carne riducendo di molto i tempo di cottura mantenendo invariato il gusto e l’aroma. Preparare il Ragù con la Pentola a Pressione vi permetterà di ottenere un Sugo di Carne denso e corposo perfetto per condire la pasta o preparare delle strepitose Lasagne di Carne o Cannelloni al Ragù.

Con gli stessi passaggi e le medesime tempistiche che troverete nella nostra ricetta, aggiungendo della pancetta di maiale macinata e del latte, potrete preparare anche un ottimo Ragù alla Bolognese in Pentola a Pressione 

Per molti anni Cucinare con la Pentola a Pressione era uso comune in tutte le famiglie, poi, senza seri motivi, si è fatto largo il timore che potesse essere pericoloso. Oggi, sfatati questi falsi miti e con delle Pentole a Pressione di ultima generazione, si è tornati a scoprire i vantaggi, sia per il risparmio di tempo sia per il mantenimento delle caratteristiche organolettiche degli alimenti.

Sono numerosi i piatti che si possono cucinare con la pentola a pressione vi basterà solo leggere la nostra guida su Come Usare la Pentola a Pressione e dare libero sfogo alla vostra fantasia.

Altre Ricette per il Ragù

Ingredienti per 10 porzioni

Procedimento

  1. Per preparare il Ragù in Pentola a Pressione per prima cosa tritate a coltello la mezza cipolla, la costa di sedano, la carota, versate nella Pentola a Pressione e fate soffriggere con l’olio d’oliva a fiamma medio/dolce. Versate la carne macinata, alzate la fiamma e fatela soffriggere per bene. Sfumate con il vino bianco e quando, sarà evaporato aggiungete la polpa di pomodoro, il concentrato diluito in un po’ di acqua calda, salate, pepate, mettete un pizzico di zucchero e mescolate per bene tutti gli ingredienti.

  2. Aggiungete ora le foglie di alloro, rimestate bene il tutto, chiudete il coperchio della pentola a pressione e alzate la fiamma al massimo. Quando la valvola inizierà a sfiatare il vapore, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 25-35 minuti.

  3. Trascorso il tempo togliete la pentola dal gas e fate sfiatare. Se, una volta aperto il coperchio, il vostro ragù risulterà troppo liquido secondo il vostro gusto, rimettete la pentola sul fuoco, senza il coperchio, e fare cuocere a fiamma alta per 5/10 minuti. Ed ecco che il vostro Ragù in Pentola a Pressione è pronto per essere utilizzato oppure conservato.

Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire il vostro Ragù in Pentola a Pressione aggiungendo al Macinato una salsiccia. Potete altresì inserire un po’ di peperoncino o sostituire le doglie di alloro con delle foglie di basilico.

Consigli

Per rendere il vostro Ragù in Pentola a Pressione dovete utilizzare carne macinata di ottima qualità non troppo magra.

Conservazione

Una volta ultimata la cottura potete conservare il vostro Ragù in Pentola a Pressione in vasetti di vetro sterilizzati. Per farlo versate il Ragù caldo nei vasetti, sigillateli subito, copriteli con uno canovaccio e lasciate che si raffreddino. Quando sentirete fare un “click” ad ogni vasetto vorrà dire che la sigillatura sottovuoto si è creata correttamente. Se volete potete poi conservare i vasetti, una volta freddi, nel congelatore.

Commenti e Recensioni