Pasta con Polpo

La Pasta con Polpo è un primo di pesce che si prepara con pochi ingredienti: polpo fresco, salsa di pomodoro e aromi come aglio e prezzemolo.

Ricetta Pasta Con Polpo
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Pasta con Polpo è uno dei Primi Piatti di Pesce più buoni e semplici di sempre. A differenza degli Spaghetti allo Scoglio, che richiedono preparazioni diverse per ogni tipo di pesce, per preparare gli Spaghetti con Polpo e Pomodorini basterà cuocere il Polpo e utilizzarlo per preparare un sugo veloce.

Ogni Ricetta di Pesce che si rispetti poi non può mancare di Aglio e Prezzemolo, i due sapori più caratteristici. Tutti gli ingredienti citati, uniti insieme, danno vita alla Pastasciutta con il Polpo, perfetta anche se avete degli ospiti e volete fare bella figura.

Se volete provare altre Ricette con il Polpo, cominciate da Come Pulire il Polpo e Come Cucinare il Polpo per poi dedicarvi a preparazioni più elaborate come il Carpaccio di Polpo, il Polpo in Umido e il classico Polpo con le Patate.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta con Polpo?

  1. Per preparare la Pasta con Polpo cominciate lavando bene il polpo sotto acqua corrente. Con un coltellino rimuovete poi il becco, situato tra i tentacoli, e gli occhi. Praticate anche un'incisione sulla sacca in modo da rimuovere le interiora. Lavatelo nuovamente sotto acqua corrente, anche all'interno della sacca.
  2. Lessatelo in acqua bollente per 30 minuti, verificando che sia tenero infilzandolo con una forchetta. Nel frattempo preparate la salsa di pomodoro. In una padella, scaldate l'olio con lo spicchio di aglio e il peperoncino e quando si saranno dorati unite la salsa di pomodoro.
  3. Tagliate a tocchetti non troppo grandi il polpo (sia i tentacoli che la sacca) e uniteli in padella, lasciando cuocere per una decina di minuti ancora.
  4. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli in padella con il condimento, completando con il prezzemolo tritato fresco. Distribuite immediatamente nei piatti e servite la Pasta con Polpo calda.

– Varianti e Alternative

Per un piatto dal sapore più estivo, sostituite la salsa di pomodoro con dei pomodorini freschi tagliati a metà e cotti in padella con gli aromi.

– Consigli

Se non siete molto pratici nella pulizia del polpo, chiedete al pescivendolo di svolgere per voi questa operazione.

– Come Conservare la Pasta con Polpo

La Pasta con Polpo si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Al momento di consumarla, vi consiglio di riscaldarla in padella unendo un filo di olio.