New York Cheesecake

La New York Cheesecake è la ricetta di Cheesecake più famosa al mondo. Ecco come preparare la New York Cheesecake con la Ricetta Originale Americana.

Ricetta New York Cheesecake
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 60 minuti
Raffreddamento 600 minuti
Dosi Per teglia da 22 cm di diametro
Costo Nella media

La New York Cheesecake è la madre di tutte le Ricette di Cheesecake. Contrariamente a quanto si possa pensare però non tutte le Cheesecake sono senza cottura e l’eccezione che conferma la regola è proprio la ricetta che stiamo per vedere. Preparata con una base di Biscotti Digestive e Burro e farcita con un ripieno a base di Formaggio Spalmabile e Panna, questa deliziosa Cheesecake richiede una cottura in forno e anche piuttosto lunga.

Se siete dei gastrofanatici, non appena sbarcate dall’aereo, la Cheesecake di New York dovrà essere la prima cosa che assaggiate, magari accompagnata dal classico bicchiere di Caffè Americano. Al primo assaggio rimarrete stupiti dal sapore e dalla cremosità di questo dolce e vorrete immediatamente capire i trucchi per prepararlo tal quale a casa.

Tra la altre Ricette di Cheesecake che dovete assolutamente provare ci sono la Cheesecake ai Mirtilli, la Cheesecake Senza Cottura alle Mele e Caramello e infine l’incredibile Cheesecake Salata ai Pomodorini, una variante per veri intenditori.

– Ingredienti per teglia da 22 cm di diametro

– Come Fare la New York Cheesecake?

  1. Per preparare la New York Cheesecake cominciate dalla base. Frullate i biscotti, dopo averli spezzettati con le mani, in modo da ottenere un composto sabbioso. Unite quindi il burro fuso e mescolate bene.
  2. Rivestite una tortiera a cerniera da 22 cm di diametro con della carta forno. Versate i biscotti e aiutandovi con un cucchiaio formate il guscio della cheesecake, partendo dalla base fino arrivare ai bordi che dovranno avere uno spessore uniforme di circa mezzo centimetro. Trasferitela in frigorifero per mezz'ora.
  3. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno. Con le fruste elettriche lavorate il formaggio insieme allo zucchero e all'estratto di vaniglia. Unite quindi l'uovo e mescolate velocemente ancora qualche istante in modo da ottenere un composto cremoso. Aggiungete quindi la panna acida e mescolate bene.
  4. Versate il ripieno nel guscio di biscotti ben freddo e infornate a 165°C per 1 ora nella parte bassa del forno. Appena sfornata versate circa metà della panna acida indicata tra gli ingredienti di completamento partendo dai bordi verso il centro. Riponete in frigorifero per un paio di ore.
  5. Passato questo tempo aggiungete nello stesso modo la panna acida avanzata. Lasciate raffreddare per almeno 10 ore in frigorifero, poi decorate con i frutti di bosco e servite la New York Cheesecake!

– Varianti e Alternative

La New York Cheesecake può essere decorata anche con del caramello salato oppure servita con panna o gelato alla vaniglia.

– Consigli

Preparate con largo anticipo la New York Cheesecake: più tempo riposa in frigorifero meglio è.

– Come Conservare la New York Cheesecake

La New York Cheesecake si conserva in frigorifero ben coperta per 2-3 giorni al massimo.