Marmellata di Zucchine

Una confettura insolita, perfetta per accompagnare formaggi o salumi. Ecco come preparare la Marmellata di Zucchine, una confettura che saprà conquistarvi con il suo sapore estivo.

Ricetta Marmellata Di Zucchine
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 4 barattoli
Costo Nella media

Originale ma dal gusto delicato, la Marmellata di Zucchine è una confettura che usa gli ortaggi al posto della frutta. Per quanto possa sembrare bizzarro questo è un modo alternativo e interessante per conservare il sapore estivo delle zucchine e gustarlo tutto l’anno. Vi serviranno solo tre ingredienti: zucchine fresche di stagione, zucchero e limone. L’azione del succo di limone, unita allo sciroppo creato dallo zucchero, gelificherà la marmellata: vedrete che non ci sarà bisogno di aggiungere la pectina per addensarla.

Molto semplice da realizzare, la Marmellata di Zucchine sarà ideale per accompagnare le ricette dei vostri Brunch e delle colazioni, ma sarà anche un perfetto asso nella manica per arricchire un bel tagliere di formaggi. Infatti il suo sapore molto dolce riesce a legarsi bene sia al gusto delicato dei formaggi freschi o semi-stagionati, ma è perfetto anche per esaltare il sapore piccante dei formaggi più stagionati.

Le zucchine sono degli ortaggi particolarmente versatili e che si prestano a moltissimi tipi di Conservazione, tra cui le intramontabili Zucchine Sott’Olio dal sapore leggermente acidulo, perfette per essere servite sulle tartine all’aperitivo o come antipasto.

Se siete alla ricerca di altre ricette di Marmellate Fatte in Casa non potete lasciarvi sfuggire le più tradizionali, come la Marmellata di Pesche o la Marmellata di Albicocche. Invece per rimanere sul tema delle marmellate più originali, provate queste ricette: Marmellata di Zucca, Marmellata di Castagne, Marmellata al Peperoncino, Composta di Cipolla di Tropea al Balsamico e se avete una gran quantità di pomodori estivi maturi, oltre a preparare la Passata, provate a fare la Marmellata di Pomodori; vedrete che non vi deluderà!

E ora trasferiamoci in cucina e prepariamo insieme la Marmellata di Zucchine!

– Ingredienti per 4 barattoli

– Come Fare la Marmellata di Zucchine?

  1. Per preparare la Marmellata di Zucchine per prima cosa lavatele con cura e asciugatele, poi tagliate le estremità delle zucchine ed eliminate la buccia e i semi. Tagliatele a listarelle sottili.
  2. Mettete dentro a una pentola le zucchine insieme alla zucchero e al succo di limone. Ponetela sul fuoco a fiamma bassa e lasciate sciogliere completamente lo zucchero amalgamandolo alle zucchine e facendo attenzione che non si caramelli.
  3. Fate cuocere a fuoco dolce per circa un'ora, fino a quando la marmellata risulterà abbastanza densa da non scivolare subito via dal cucchiaio.
  4. Con un mestolo trasferite la Marmellata di Zucchine bollente all'interno dei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudeteli con dei tappi nuovi e capovolgeteli per creare il 'sottovuoto'. Potrete girarli solo quando saranno completamente freddi.

– Varianti e Alternative

Potete aromatizzare la vostra Marmellata di Zucchine con un bicchierino di Cognac e una bacca di vaniglia: aggiungeteli in pentola all'inizio della preparazione, in modo che durante la cottura l'alcool evapori e la vaniglia rilasci il suo gradevole aroma. Un altro abbinamento azzeccato è quello con la cannella, aggiungendo a fine cottura anche dei pinoli tostati per dare croccantezza alla confettura.

– Consigli

Per preparare la Marmellata di Zucchine scegliete delle zucchine lunghe, chiare e di grandezza medio-piccola: sono le più dolci e tenere. Vi consigliamo di utilizzare sempre dei tappi nuovi sterilizzati per chiudere i vasetti di marmellate e conserve, in questo modo il sottovuoto sarà garantito. Per assicurarvi che la vostra marmellata abbia raggiunto il giusto grado di cottura fate la 'prova del piattino'. Mettete in frigo un piattino in modo che sia ben freddo, poi metteteci sopra una piccola quantità di marmellata bollente: inclinando il piattino la marmellata all'inizio dovrebbe scivolare molto lentamente per poi arrestarsi del tutto. Se non gradite la marmellata a pezzi, ultimata la cottura potete usare un frullatore a immersione per renderla liscia. Se optate per questa scelta vi consigliamo però di rimetterla sul fuoco ad addensare per altri 10/15 minuti per portarla di nuovo alla giusta densità.

– Come Conservare la Marmellata di Zucchine

La Marmellata di Zucchine si conserva in luogo fresco e asciutto fino a 6 mesi. Per evitare di fare confusione con le date di scadenza di diversi lotti di conserve e marmellate, ricordatevi sempre di segnare su ogni vasetto la data di preparazione.

Lascia un commento