Frittelle di Zucchine

Le Frittelle di Zucchine sono un finger food facile e veloce da preparare! Buonissime sia da calde che da fredde, sono deliziose anche il giorno dopo!

Ricetta Frittelle Di Zucchine
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per per 4 persone
Costo Molto basso

Le frittelle di zucchine sono un delizioso finger food, saporito e irresistibile, perfetto da servire come secondo piatto, ancora calde e fragranti, oppure ad un aperitivo o un picnic, consumandole anche fredde. Ma mettete da parte ogni senso di colpa, perché le frittelle di zucchine vanno rigorosamente fritte in abbondante olio. Proprio grazie a questo tipo di cottura, il lievito contenuto all’interno dell’impasto farà ulteriormente crescere le frittelle, rendendole leggere e fragranti, croccanti fuori e con un interno soffice che si scioglie in bocca. Siamo sicuri che conquisteranno sia voi che i vostri ospiti già dal primo morso.

Preparare le frittelle di zucchine è davvero facile e veloce, dovrete solo organizzarvi in anticipo per i tempi di lievitazione che richiedono almeno 3 ore. Pochi ingredienti, ma ben combinati, per dar vita a un piatto semplice ma sempre di grande effetto: zucchine, farina, parmigiano, qualche grammo di lievito secco e siete pronti a creare l’impasto. Anche la cottura non necessita di grandi abilità, perché essendo un impasto semi liquido, basterà prelevarne un cucchiaio e lasciarlo scivolare nell’olio caldo. Nulla di più semplice!

Se volete organizzare un buffet con i fiocchi vi consigliamo di servire insieme a queste golose frittelle di zucchine altri deliziosi finger food come gli Involtini di Wurstel e Pancetta o delle Rose di Sfoglia al Salame; invece per un aperitivo tutto vegetariano servitele insieme a delle Tartellette con Funghi e Formaggio, a dei Muffin Salati con Spinaci e Feta e al Camembert Fritto con una fresca Salsa al Ribes.

– Ingredienti per per 4 persone

– Come Fare le Frittelle di Zucchine?

  1. Iniziate lavando le zucchine sotto l'acqua corrente, asciugatele ed eliminate i due capi. Grattugiatele con l'aiuto di una grattugia a fori larghi. Aggiungete un pizzico di sale e mettetele a scolare in un colino a maglie strette per mezz'ora, poi strizzatele con il dorso di un cucchiaio premuto contro il colino.
  2. In una ciotola capiente setacciate la farina ed unitevi il lievito disidratato. Iniziate a mescolare, poi aggiungete a filo l'acqua e girate energicamente il composto fino a quando gli ingredienti saranno ben miscelati e non saranno più presenti grumi.
  3. Aggiungete al composto il sale e il parmigiano sempre mescolando con vigore, la consistenza dell'impasto dev'essere appiccicosa e densa. In ultimo unite le zucchine grattugiate e ben colate. Girate un'ultima volta per inglobare le zucchine, poi coprite con la pellicola per alimenti e mettete a lievitare in un luogo caldo per 3 ore (per esempio nel forno spento con la luce accesa).
  4. Passato il tempo di lievitazione, l'impasto presenterà delle bolle e sarà aumentato di volume. Scaldate in un pentolino l'olio fino a 170 gradi, prelevate un cucchiaio di impasto e aiutandovi con un secondo cucchiaio, fatelo scivolare nell'olio bollente. Cuocete le frittelle 3/4 minuti per lato, rigirandole spesso, poi scolatele con una schiumarola e trasferitele in un piatto foderato di carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso. Servite le vostre frittelle di zucchine ancora calde.
  5. Ricetta Frittelle Di Zucchine

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Per rendere più fresco il gusto delle frittelle di zucchine, potete aromatizzarle con menta e scorza di limone, oppure servirle con delle salse di accompagnamento come la Maionese Fatta in Casa oppure la Salsa Tzatziki per uno sfizioso finger food.

– Consigli

Per agevolare la perdita di liquido di vegetazione, strizzate le zucchine grattugiate in un canovaccio pulito, resteranno asciutte. Per essere sicuri che la temperatura dell'olio sia quella giusta procuratevi un termometro da cucina, in questo modo le vostre fritture saranno perfette e asciutte.

– Come Conservare le Frittelle di Zucchine

Le frittelle di zucchine vanno consumate appena fritte: calde e fragranti. Raffreddandosi perdono la consistenza croccante, ma sono ugualmente saporite. Potrete conservarle in frigorifero all'interno di un contenitore con chiusura ermetica per massimo 2 giorni. Vi sconsigliamo la surgelazione.