×

Code d’Aragosta alla Crema

Le Code d'Aragosta alla Crema sono dei fragranti dolci di Piccola Pasticceria Napoletana, ripieni di profumata crema pasticcera. Vediamo insieme come prepararli!
Ricetta Code Aragosta Alla Crema
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 3 ore
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 5 persone

Le Code d’Aragosta alla Crema fanno parte di quelle Ricette della Tradizione legate alle regioni, preparazioni con ingredienti semplici e dai sapori intramontabili. Questi croccanti dolcetti della Piccola Pasticceria Napoletana vi conquisteranno dal primo assaggio, grazie alla fragranza della sfoglia irresistibilmente croccante e al ripieno cremoso e profumato a base di crema.

Parenti strette delle Sfogliatelle Ricce, le Code d’Aragosta Dolci si distinguono dalle prime per via delle dimensioni (più contenute) e per la forma più allungata, simile proprio alla Coda d’Aragosta. Anche il ripieno varia: se infatti nelle Sfogliatelle Ricce troviamo una farcitura più rustica a base di ricotta, semolino e canditi, nelle Code d’Aragosta troviamo un ripieno più delicato a base di Crema Pasticcera.

Immancabili nella Guantiera di Dolci della domenica le Code d’Aragosta Fatte in Casa sono il modo ideale per concludere un pasto con ospiti oppure da portare in occasione di un invito a cena da amici, confezionando un bel Cabaret di Paste.

Se siete alla ricerca di altre ricette di Dolci Napoletani non lasciatevi sfuggire queste delizie: Nuvole di Napoli, Struffoli, Pastiera, Graffe, Babà al Rum e le Monachine Napoletane.

E ora ingredienti a portata di mano e mettiamoci ai fornelli: oggi sforniamo insieme queste croccanti e saporite Code d’Aragosta alla Crema!

Ingredienti per 5 persone

Come Fare le Code d’Aragosta alla Crema

  1. Per preparare le Code d’Aragosta alla Crema per prima cosa impastate in una ciotola la farina, il burro ammorbidito, l’acqua e il pizzico di sale. Lavorate il composto fino ad ottenere un panetto liscio, che andrà ricoperto di pellicola alimentare e fatto riposare in frigo per 30 minuti.

  2. Nel frattempo preparate la Crema Pasticcera: fate riscaldare il latte in un pentolino insieme alla scorza di limone, al pizzico di sale e alla bacca di vaniglia. A parte unite i tuorli allo zucchero e ai due amidi, rimestando con una frusta a mano per eliminare eventuali grumi. Quando il latte sfiorerà il bollore versatelo, filtrandolo, sul composto di uova mescolando bene, poi trasferire il tutto nuovamente nel pentolino e fare addensare sul fuoco.

  3. Trasferite la crema in una ciotola, lasciatela intiepidire leggermente, poi aggiungete i cubetti di burro, mescolando con una frusta per amalgamare. Infine coprite la crema con pellicola alimentare a contatto e fatela raffreddare completamente, prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

  4. Mentre la crema raffredda riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo con il mattarello in una sfoglia molto sottile. Spennellate la sfoglia con dello strutto fuso e arrotolatela su sé stesa dal lato corto. Avvolgete nuovamente la sfoglia nella pellicola e questa volta fatela riposare in freezer per 1 ora e mezza.

  5. Trascorso il tempo di riposo, tagliate la sfoglia in fette di circa 1 cm e lasciatele ammorbidire fino a poterle lavorare con le mani (ci vorrà circa 1 ora). A questo punto premete con i pollici nel centro della fetta, creando la tipica forma a cono e cercando di tirare i vari strati di sfoglia in modo che si sovrappongano.

  6. Farcite ogni cono di sfoglia con un cucchiaio di crema pasticcera e richiudete i bordi sigillandoli con le dita. Posizionate le vostre Code d’Aragosta alla Crema su una leccarda ricoperta di carta forno e fatele cuocere a 200 gradi per circa 20 minuti. Una volta pronte e dorate, lasciatele intiepidire e cospargetele di zucchero a velo prima di servirle!

    Ricetta Code Aragosta Alla Crema 1

Varianti e Alternative

Per preparare la sfoglia delle Code d’Aragosta alla Crema potrete utilizzare del burro fuso al posto dello strutto, tenendo conto di una piccola variazione nel sapore finale. Potrete farcire i coni di sfoglia a piacere anche con Crema Pasticcera al Cioccolato, Marmellata o Nutella.

Consigli

Vi consigliamo di servire queste sfiziose Code d’Aragosta alla Crema con un buon caffè a colazione o merenda oppure accompagnandole con un gradevole vino bianco secco e ben freddo, se deciderete di servirle a fine pasto.

Come Conservare le Code d’Aragosta alla Crema

Le Code d’Aragosta alla Crema si conservano in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...