Cheesecake Giapponese, la Ricetta Originale

La Japanese Cheesecake è un dolce giapponese a base di formaggio simile per consistenza a un soufflé. Ottima da servire per la colazione o per un brunch speciale.

Ricetta Japanese Cheesecake
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Japanese Cheesecake è un dolce giapponese diffusosi in breve tempo in tutto il mondo complice non solo la velocità di realizzazione, ma anche la particolarità della ricetta. Nota anche come Japanese Cotton Cheesecake, può essere descritta anche come una Soufflé Cheesecake per via della sua consistenza vaporosa, simile a una frittata. La Ricetta Originale della Cotton Cake prevedeva unicamente 3 ingredienti. Noi per renderla più stabile abbiamo apportato alcune modifiche. Il risultato è una Cheesecake Giapponese ancora più buona.

La preparazione però si compone da alcuni passaggi chiave, fondamentali per ottenere un dolce soffice come una nuvola. In primo luogo le uova devono essere a temperatura ambiente; la cottura poi deve avvenire a bagnomaria all’interno del forno: non troppo alto per evitare che il dolce si bruci esternamente e rimanga crudo all’interno. Non preoccupatevi poi se una volta estratta dal forno tenderà ad abbassarsi: è del tutto normale!

Tra le altre ricette di cheesecake vi consigliamo di provare la Cheesecake Senza Cottura all’Ananas, la Cheesecake al Lime e la New York Cheesecake.

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Cheesecake Giapponese, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare la Japanese Cheesecake unite in una ciotola capiente il burro, 1/3 dello zucchero e gli aromi (Bacca di Vaniglia e scorza di limone) e fate sciogliere il tutto a bagno maria.
  2. Unite anche il Philadelphia e mescolate bene con una frusta, ottenendo una crema fluida.
  3. Dividete i tuorli dagli albumi e aggiungete i tuorli al composto di Philadelphia, incorporandoli con una frusta. Poi aggiungete un pizzico di sale, la farina e la maizena lavorando sempre il composto con la frusta.
  4. Imburrate e foderate con la carta forno una teglia da 22 cm di diametro. Montate a neve gli albumi insieme al rimanente zucchero e una volta creata la meringa, unite anche il succo di limone.
  5. Amalgamate gli albumi al composto precedente mescolando dal basso verso l'alto con una spatola in modo da evitare di smontarlo.
  6. Versatelo l'impasto nella teglia. Se utilizzate uno stampo a cerniera ricopritelo esternamente con della carta stagnola per evitare che entri l'acqua.
  7. Posizionate la Japanese Cheesecake in una leccarda da forno con i bordi alti, riempitelo di acqua per due dita e cuocete a 200°C per 20 minuti. Abbassate poi la temperatura a 140°C e cuocete per 40 minuti. Spegnete il forno e lasciate riposare il dolce all'interno per circa mezz'ora.
  8. Una volta pronta, lasciate raffreddare completamente la Japanese Cheesecake, spolverizzate a piacere con zucchero a velo e servite!
  9. Ricetta Japanese Cheesecake

– Varianti e Alternative

Volendo potrete seguire la tradizione giapponese che prevede di disporre dell'uvetta ammorbidita in acqua o liquore, sul perimetro della tortiera prima di versarvi sopra l'impasto, questo darà una nota di sapore in più. A piacere potrete servire la vostra Japanese Cheesecake con della confettura, del gelato alla vaniglia oppure con della panna montata.

– Consigli

Per la perfetta riuscita del Cheesecake Giapponese vi consigliamo di utilizzare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente. Per far sì che gli aromi liberino maggiormente i loro oli essenziali, inseriteli sempre insieme ai grassi (burro e formaggio).

– Come Conservare la Cheesecake Giapponese, la Ricetta Originale

La Japanese Cheesecake si conserva in frigorifero, dentro a un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Lascia un commento