Cheesecake Giapponese

La Cheesecake Giapponese, o Japanese Cotton Cheesecake, è una torta tipica di origine giapponese facilissima da preparare, soffice e dal sapore delicato!

japanese-cheesecake
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 90 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Molto basso

La Cheesecake Giapponese, o Japanese Cotton Cheesecake, è una torta tipica di origine giapponese facilissima da preparare, soffice e dal sapore delicato! Il nome Cotton Cheesecake deriva appunto dalla consistenza di questa torta, soffice come il cotone o come una nuvola.

Per questo motivo la Japanese Cheesecake è perfetta per i bambini, anche quelli più piccoli, ma non solo! Questa torta riuscirà a stupire i vostri ospiti grazie alla sua consistenza davvero particolare!

La Cheesecake Giapponese si può preparare anche con soli 3 ingredienti, ma la versione che vi propongo oggi è molto più facile da preparare e ha un sapore molto più delizioso! Sicuramente questa Cheesecake Giapponese è diversa dalle solite Cheesecake a cui siamo abituati!

Se amate la Cucina Giapponese vi invito a provare anche la Torta al Tè Matcha e i Dorayaki! E ora vediamo insieme la ricetta della Cheesecake Giapponese!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Cheesecake Giapponese?

  1. Per preparare la Cheesecake Giapponese dovete innanzitutto lasciare tutti gli ingredienti fuori dal frigorifero in modo che siano a temperatura ambiente. Prendete una teglia da forno di grandi dimensioni e versateci dell'acqua, poi mettetela in forno a 180°C in modalità statica.
  2. Prendete ora due ciotole, una di grandi dimensioni e una di medie dimensioni. Separate i tuorli dagli albumi e mettete i tuorli in quella più piccola e gli albumi nell'altra. Aggiungete il cremor tartaro nella ciotola con gli albumi e montateli a neve utilizzando delle fruste elettriche. Mentre procedete a montarli aggiungete a pioggia anche 80 gr di zucchero, senza fermare mai la macchina. Lavorate fino a quando otterrete un composto spumoso, poi spegnete le fruste e lavatele molto bene.
  3. Prendete un'altra ciotola di medie dimensioni e versateci il formaggio spalmabile e il resto dello zucchero e lavorateli bene con le fruste elettriche. Quando otterrete un composto omogeneo aggiungete anche il latte a filo, sempre mentre continuate a lavorare il composto. Amalgamate bene il tutto e aggiungete poco alla volta anche il burro precedentemente tagliato a cubetti senza spegnere la macchina. Quando il burro sarà completamente incorporato aggiungete anche la farina a pioggia e poi l'amido di mais sempre a pioggia. Lavorate sempre fino a far amalgamare il tutto e poi aggiungete anche i tuorli, uno alla volta. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Aggiungete al composto, poco alla volta, anche gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola per non farli smontare. Potrete aggiungere la quantità di albumi successiva solamente quando la precedente sarà perfettamente incorporata.
  5. Imburrate uno stampo con il diametro del fondo minore di quello della superficie e versateci all'interno il composto. Appoggiate lo stampo al centro della taglia con l'acqua che avete riposto precedentemente in forno e infornate nel ripiano più basso del forno. Cuocete a 180°C per 20 minuti, poi abbassate il forno a 160°C e cuocete per altri 70 minuti. Passato il tempo di cottura spegnete il forno, aprite leggermente lo sportello e lasciate raffreddare completamente. Togliete dal forno, spolverizzate con dello zucchero a velo e servite la Cheesecake Giapponese!

– Varianti e Alternative

Se volete rendere la vostra Cheesecake Giapponese più saporita potete aggiungere all'impasto della Vaniglia oppure della Scorza di Agrumi.

– Consigli

Se prima di aggiungere gli albumi montati a neve l'impasto della Cheesecake Giapponese dovesse contenere dei pezzettini di formaggio, vi basterà semplicemente filtrare il composto con un colino a maglie larghe.

– Come Conservare la Cheesecake Giapponese

Potete conservare la Cheesecake Giapponese in frigorifero per 3-4 giorni.