Zuppa di Pomodoro

La Zuppa di Pomodoro è un primo piatto vegetariano facile da realizzare. Adatta a tutte le stagioni, questa Vellutata si può gustare sia calda che fredda.

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

La Zuppa di Pomodoro è un gustosissimo primo piatto vegetariano facile da realizzare e con pochissime calorie! Preparata con Pomodori e insaporita da Basilico e Aglio, questa Vellutata di Pomodori è un piatto light che potete realizzare in qualsiasi occasione!

Questa Zuppa di Pomodoro è un piatto che fa bene, ma non è solamente ricca di benefici: è anche buonissima! Si può gustare sia calda che fredda ed è perfetta sia per chi è a dieta che per chi vuole iniziare ad inserire più verdure nella propria alimentazione. Inoltre la Zuppa al Pomodoro piacerà tantissimo anche ai bambini, ve lo assicuriamo!

Se siete alla ricerca di Ricette di Zuppe, Vellutate e Minestre con i Pomodori non perdetevi anche il Gazpacho, la Pappa al Pomodoro Toscana e la Pappa al Pomodoro e Funghi! Ed ora eccovi la ricetta della Zuppa di Pomodoro!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Zuppa di Pomodoro

  1. Per preparare la Zuppa di Pomodoro iniziate lavando i pomodori. Eliminate il picciolo, sbucciate i pomodori, tagliateli a metà e rimuovete la parte centrale formata dai semi e dal succo. Tagliate la polpa a pezzettini e tenetela da parte.
  2. Versate l'olio in una padella ampia, aggiungete lo spicchio d'aglio sbucciato e fate cuocere per circa un minuto. Aggiungete i pomodori, mescolate e proseguite la cottura per qualche minuto.
  3. Aggiungete le foglie di basilico, regolate di sale e mescolate nuovamente. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per circa 35 minuti.
  4. Passato questo tempo rimuovete dalla pentola l'aglio e il basilico. Lavorate i pomodori con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, e proseguite la cottura per altri 25-30 minuti.
  5. Spegnete il fuoco, distribuite nei piatti, decorate con un filo di olio, aggiungete una spolverizzata di pepe e servite la Zuppa di Pomodoro!

– Consigli

Se volete ottenere una Zuppa di Pomodoro più liquida potete accorciare il tempo di cottura dopo averla frullata, se invece la volete più cremosa vi basterà allungarlo.

– Come conservare la Zuppa di Pomodoro

La Zuppa di Pomodoro è un piatto che si può consumare sia caldo che freddo: se dov’esse avanzare potete trasferirla in un contenitore ermetico e conservarla in frigorifero per un giorno. Eventualmente potete anche decidere di congelarla.

– Varianti e Alternative

Potete arricchire la Zuppa di Pomodoro con gli ingredienti che preferite, ad esempio un pizzico di Peperoncino in polvere, di Curcuma oppure di Paprika. Se amate gli abbinamenti particolari potete aggiungerci anche un cucchiaino di Panna.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Sformato di Carciofi e Parmigiano

Trofie con Panna, Rucola e Speck