Torta alla Ricotta

La torta alla ricotta è una torta soffice che si prepara in modo facile e veloce, e con pochi ingredienti. Vediamo insieme come preparare la torta di ricotta!

torta-ricotta
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La torta di ricotta è un dolce soffice e delizioso che si prepara in meno di un’ora. La ricetta della nostra tortina di ricotta è davvero molto semplice e si realizza con pochi ingredienti reperibili in ogni cucina: perfetta anche da preparare come dolce dell’ultimo minuto. La consistenza della torta con ricotta vi sorprenderà, ogni morso si scioglierà in bocca risultando quasi impalpabile al palato. Perfetta per la colazione o per la merenda, questo dolce con ricotta si adatta alla perfezione anche come goloso fine pasto, grazie all’umidità del suo impasto e al suo gusto delicato e classico.

In genere tipici della tradizione culinaria siciliana, i dolci con la ricotta mettono sempre d’accordo tutti, grazie al gusto pieno e rotondo di questo formaggio fresco, che si adatta benissimo anche come farcitura per moltissimi dolci tipici come i Cannoli Siciliani e le Sfogliatelle Ricce Napoletane, o addirittura come Sostituto del Burro in moltissime ricette. Anche questa semplicissima torta alla ricotta non fa eccezione: una torta alta, soffice e incredibilmente leggera, caratterizzata dal sapore dolce della ricotta. Una fetta tira l’altra!

Se siete alla ricerca di tante sfiziose ricette per preparare altre torte con ricotta provate la nostra golosa Crostata al Cacao con Ricotta o la più originale Torta di Riso e Ricotta. E se amate la frutta nei dolci provate la Torta Ricotta e Pere o la Torta Soffice alla Ricotta e More: davvero gustose e fresche, vedrete che non vi deluderanno.

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Torta alla Ricotta?

  1. Per preparare la torta alla ricotta per prima cosa preriscaldate il forno a 180 gradi, in modo che nel frattempo raggiunga la temperatura, poi occupatevi di separare in due ciotole i tuorli dagli albumi. Cominciate a montare questi con le fruste elettriche fino a quando risulteranno a neve ben ferma. Mettete gli albumi da parte.
  2. Ai tuorli aggiungete lo zucchero e montateli fino a quando risulteranno spumosi, successivamente aggiungete il burro ammorbidito e incorporatelo al composto di tuorli e zucchero. A questo punto aggiungete la ricotta setacciata, mescolando delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso, fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  3. Aggiungete la farina e il lievito setacciati incorporandoli in due/tre volte e il latte a filo in modo che venga assorbito dall'impasto mentre mescolate. In ultimo aggiungete un po' per volta gli albumi montati a neve, avendo cura di mescolare con delicatezza con movimenti dall'alto verso il basso.
  4. Imburrate una teglia e cospargetela con dello zucchero, poi versateci il composto e livellatene la superficie aiutandovi con una spatola oppure con il dorso di un cucchiaio. Cuocete la torta alla ricotta in forno per circa 40 minuti, poi sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di toglietela dalla tortiera. Spolverizzate la torta alla ricotta con lo zucchero a velo prima di servire.

– Varianti e Alternative

Se volete rendere la torta alla ricotta ancora più golosa vi consigliamo di aggiungere all'impasto delle gocce di cioccolato. Se invece amate il gusto fresco degli agrumi, vi basterà aggiungere all'impasto della scorza di limoni biologici grattugiata (sarà sufficiente la scorza di mezzo limone).

– Consigli

Per montare bene sia gli albumi, che i tuorli con lo zucchero, usate delle uova a temperatura ambiente. E per mantenere gli albumi a neve ben ferma, aggiungete un pizzico di sale mentre li montate con le fruste elettriche. Infine vi consigliamo di setacciare sia la ricotta che le polveri (farina e lievito) per evitare la presenza di grumi nell'impasto.

– Come Conservare la Torta alla Ricotta

La torta alla ricotta si conserva per un paio di giorni a temperatura ambiente all'interno di una tortiera. In frigo prolunga la sua conservazione fino a 4/5 giorni, ma vi consigliamo di conservarla all'interno di un contenitore ermetico per evitare che assorba odori e sapori del cibo all'interno del frigorifero. Prima di consumarla è possibile riscaldare la torta alla ricotta nel microonde per circa trenta secondi, oppure in forno caldo per una decina di minuti.