Torta Ricotta e Pere

La Torta Ricotta e Pere è un dolce liberamente ispirato alla famosa creazione di Sal de Riso dedicata ai sapori tipici della Costiera Amalfitana!

Vota:
Stampa
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

La Torta Ricotta e Pere è la mia versione della famosissima (e super golosa) torta creata dal Mastro Pasticcere Salvatore de Riso in onore dei sapori tipici della sua terra, la Costiera Amalfitana!

La Torta Ricotta e Pere Amalfitana, da non confondere con la classica Torta di Ricotta con le Pere, è infatti un capolavoro apprezzato in tutto il mondo e creato appositamente per riunire in un dolce solo tutti i migliori ingredienti prodotti in Costiera: le Pere, le Nocciole e la Ricotta! Il risultato è un dolce spettacolare, dall’aspetto scenografico, e incredibilmente buono! Buono al punto da essere stato esportato in tutto il mondo, dove migliaia di persone ogni giorno ne assaporano la bontà!

È difficile paragonare la Torta Ricotta e Pere di Sal de Riso a qualsiasi altro dolce, ma se amate i Dolci con le Pere vi consiglio di provare anche la particolarissima Torta Invisibile alle Pere, la Crostata alle Pere Cotte e Vino e la più classica Torta Pere e Cioccolato! Ed eccovi ora la ricetta della Torta Ricotta e Pere!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Torta Ricotta e Pere

  1. Per preparare la Torta Ricotta e Pere iniziate lavorando lo zucchero con le uova in una terrina utilizzando uno sbattitore elettrico fino a quando non avrete ottenuto un composto spumoso e omogeneo. Setacciate quindi entrambe le farine e il lievito e uniteli a pioggia al composto amalgamandoli con una spatola per dolci.
  2. Fate sciogliere il burro nel microonde, versatelo nella ciotola e mescolate anch'esso delicatamente: dividete il composto in due stampi dal diametro di 24 centimetri imburrati e infarinati, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e infornate a 180°C per quindici minuti. Una volta pronti sfornate entrambi i dischi e fateli raffreddare completamente su una gratella per dolci.
  3. Per fare la farcia di questo dolce iniziate tagliando le pere, pulitele, privatele dal torsolo e riducetele in cubetti di circa un centimetro: fatele quindi cuocere a fiamma moderata in un pentolino contenente il succo di mezzo limone, 50 grammi di zucchero e una noce di burro. Una volta che le pere avranno rilasciato il proprio liquido versate nel padellino l'amido di mais sciolto all'interno del distillato di pere, mescolate con un cucchiaio di legno fino a far addensare, trasferite il tutto in una ciotola e fate raffreddare.
  4. In un’altra ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero rimanente e i semi della bacca di vaniglia, lavorate per cinque minuti utilizzando uno sbattitore elettrico e poi unite le pere ormai fredde rimestando delicatamente. Montate a parte la panna e unitela, poco per volta mescolandola delicatamente con una spatola per dolci, al composto di ricotta e zucchero appena ottenuto, poi fatela raffreddare in frigorifero. In un anello da pasticceria dal diametro di 24 centimetri incastrate i dischi di pasta e, dopo averli così sagomati, ponetene uno al di sopra di un piatto da portata senza toglierlo dall'anello.
  5. Versate il composto di pere, ricotta e panna all'interno dello stampo, livellate la superficie e ricoprite con l'altro disco di pasta applicando una leggera pressione. Riponete in congelatore per un'ora e poi in frigorifero per almeno sei ore: al momento di servire rimuovete l'anello dalla vostra Torta Ricotta e Pere, cospargete con zucchero a vele e servite.

– Consigli

Se non doveste trovare facilmente il Distillato di Pere al supermercato vi consiglio di recarvi in uno di quei negozi specializzati in bevande alcoliche e bibite oppure nei cash&carry della vostra zona.

– Come conservare la Torta Ricotta e Pere

La Torta Ricotta e Pere si conserva in frigorifero per qualche giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Tiramisù con i Pavesini

Zucchine Grigliate