Risotto alla Zucca

Il Risotto alla Zucca è un primo dal sapore delicato, ma dolciastro, che si prepara principalmente nel periodo autunnale e che conquisterà grandi e piccini.

Difficoltà Media
Preparazione 45 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Il Risotto alla Zucca è un primo piatto davvero particolare: la presenza della Zucca lo rende infatti di un bel colore giallo/arancio vivo e gli conferisce un retrogusto dolciastro. Spesso per contrastare questo aspetto si abbina il Risotto di Zucca ad ingredienti dal sapore deciso come il Rosmarino, le Mandorle, la Pancetta, lo Speck o i Funghi. Ma gli ingredienti che esaltano al massimo questo risotto sono sicuramente il Gorgonzola o la Salsiccia.

Gli amanti dei risotti lo sanno, quando viene voglia di mangiarlo è impossibile resistere! Se dopo questo Risotto alla Zucca volete prepararne altri vi consiglio di non perdervi il Risotto alla Milanese e il Risotto agli Asparagi. E nel periodo autunnale non perdetevi anche il Risotto con i Funghi!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Risotto alla Zucca?

  1. Per preparare il Risotto alla Zucca iniziate facendo un buon brodo vegetale mettendo in 2 litri di acqua fredda una cipolla, carota, sedano (precedentemente lavate, pulite e tagliate a metà) e salate. Portate a bollore e lasciate cuocere per 2 ore circa. Sul finire della cottura del brodo vegetale iniziate a pulire la zucca sbucciandola, togliendo i semi ricavando così 800 gr di polpa pulita.
  2. Ora mettete in una casseruola un filo d'olio e la cipolla ben tritata; una volta che la cipolla risulterà ben stufata inserite la polpa della zucca precedentemente fatta a cubetti, coprite con un coperchio e lasciate stufare a fuoco lento la polpa di zucca per  circa 20 minuti. Una volta che la polpa sarà diventata cremosa, salate, pepate e lasciate in caldo.
  3. Passate ora ad inserire in un'altra pentola un filo d'olio d'oliva e il riso a tostare; sfumate con un po' di vino bianco e una volta che sarà evaporato mettete 2 mestoli di brodo vegetale, mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto. Una volta che anche il brodo si sarà asciugato aggiungete al riso la polpa di zucca, mescolate con cura e fate cuocere per altri 20 minuti aggiungendo di volta in volta un po' di brodo al fine di mantenere la cremosità del vostro risotto.
  4. A circa 10 minuti dalla fine della cottura inserire i rametti di rosmarino privati delle foglie, fate insaporire il tutto e una volta che il riso vi risulterà cotto mantecate con burro e grana padano. Servite il vostro Risotto alla Zucca ben caldo con una bella spolverata di grana e magari accompagnate da qualche Chips di Zucca.

– Consigli

Con il  risotto avanzato potete creare dei golosissimo medaglioni di risotto e zucca. Vi basterà disporre il Risotto alla Zucca su di un tagliere, stenderlo e aiutandosi con un coppapasta realizzare tanti medaglioni che passerete prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto ed infine nel pane grattugiato. Friggete il tutto in abbondante olio di semi caldo ed ecco un gustosissimo snack per il vostro prossimo aperitivo!

– Come Conservare il Risotto alla Zucca

Il Risotto alla Zucca si conserva in frigorifero per 2-3 giorni non oltre