Lonza di Maiale con Funghi Porcini

La Lonza di Maiale con Funghi Porcini è un secondo piatto autunnale saporito, perfetto anche come portata per i Pranzi Natalizi. Vediamo insieme la ricetta!

Ricetta Lonza Di Maiale Con Funghi Porcini
Difficoltà Facile
Preparazione 90 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

La Lonza di Maiale con Funghi Porcini è una ricetta succulenta, dai tipici sapori intensi del sottobosco, un secondo piatto autunnale perfetto anche per essere servito durante le feste natalizie, infatti grazie alla sua preparazione importante e alla ricercatezza dei suoi ingredienti, può davvero diventare una delle portate principe del menù di Natale.

Per questo motivo abbiamo deciso di preparare la Lonza con Funghi Porcini, una delle qualità più profumate e saporite di funghi, in grado di esaltare questo taglio di carne magra, insaporendone le fibre con una lenta cottura, a cui abbiamo aggiunto anche una piccola porzione di funghi misti per arricchire ulteriormente il fondo di cottura.

Pochi ingredienti compongono questa Ricetta della Lonza e Funghi, ma il segreto per ottenere una carne tenera e un fondo di cottura saporito è di seguire alla lettera i passaggi spiegati, soprattutto la prima fase, dove dovrete sigillare il pezzo di lonza per conservarne i succhi in cottura.

Inoltre l’Arista con Funghi, in assenza di Porcini, può essere preparata anche solo con un misto di funghi, rispettando la dose complessiva e ha la comodità di poter essere cucinata con largo anticipo, per poi essere riscaldata al momento del servizio in tavola. Dunque una ricetta pratica e ideale per ogni occasione, anche per il più semplice pranzo domenicale in famiglia!

Se siete alla ricerca di altri modi gustosi per cucinare la lonza di maiale, vi consigliamo di dare un’occhiata alle nostre deliziose ricette: Lonza di Maiale alla Birra, Lonza di Maiale al Miele, Lonza di Maiale al Forno, Lonza di Maiale all’Arancia, Lonza al Latte e lo stuzzicante Arrosto di Maiale con Senape e Miele. E se volete completare un saporito menù autunnale, oltre alla Lonza di Maiale con Funghi, vi consigliamo di preparare uno dei nostri Imperdibili Primi Piatti Autunnali: ricette facili e veloci da portare in tavola ma ricchissime di gusto.

E ora trasferiamoci in cucina e allacciamo i grembiuli: prepariamo insieme una gustosa Lonza di Maiale con Funghi Porcini!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Lonza di Maiale con Funghi Porcini?

  1. Per preparare la Lonza di Maiale con Funghi Porcini per prima cosa mettete in una casseruola l'olio, il burro, il rametto di rosmarino e sigillate a fiamma viva il pezzo di lonza su tutti i lati. Sfumate con un po' di vino bianco e una volta evaporata la parte alcolica, salate, pepate, aggiungete un po' di brodo vegetale e fate cuocere per 30-40 minuti circa aggiungendo via via ulteriore brodo caldo per evitare che la carne si asciughi troppo.
  2. Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 1
    Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 2
    Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 3
  3. Nel frattempo in una padella a parte, fate rosolare la cipolla affettata con un filo d'olio e il burro. Quando sarà appassita unite i funghi precedentemente Puliti e tagliati a tocchetti. Lasciate insaporire qualche istante e sfumate con un po' di vino bianco. Regolate di sale e pepe e fate cuocere per circa 15 minuti.
  4. Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 4
    Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 5
  5. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo, mescolate e unite la padellata di funghi alla lonza di maiale per insaporirla. Dunque proseguite unitamente la cottura per altri 30-40 minuti.
  6. Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 6
    Ricetta Preparazione Lonza Ai Funghi 8
  7. Una volta pronta, tagliate la lonza di maiale a fette e impiattatela con il fondo di cottura e i funghi. Et voilà la vostra Lonza di Maiale con Funghi Porcini è pronta per essere gustata!
  8. Ricetta Lonza Con Funghi Porcini

– Varianti e Alternative

Eventualmente potrete far cuocere i funghi direttamente con la lonza, preparando un soffritto di aglio e cipolla insieme e aggiungendoli appena prima di sfumare con il vino bianco. Per dare un tocco gourmet alla vostra Lonza di Maiale con Funghi Porcini, appena sarà pronta potrete frullare in parte i funghi ottenendo così una cremina con cui avvolgere le fette di lonza. E se non temete le calorie, potrete insaporire questa crema ai funghi anche con della panna da cucina.

– Consigli

Per tagliare la lonza di maiale in maniera perfetta aspettate che questa si raffreddi, in questo modo le fibre della carne eviteranno di sfaldarsi. Assicuratevi che il Fondo di Cottura non sia troppo asciutto o comunque aggiungete ancora mezzo mestolo di brodo così potrete riscaldare e insaporire la lonza poco prima di servirla.

– Come Conservare la Lonza di Maiale con Funghi Porcini

La Lonza di Maiale con Funghi Porcini si conserva in frigorifero, dentro a un contenitore ermetico, per circa 2-3 giorni. Al momento del consumo riscaldatela in padella aggiungendo un goccio di acqua o brodo vegetale.

Lascia un commento