Crostata alla Crema con Frutta

La Crostata alla Crema con Frutta è un dolce perfetto come fine pasto costituito da una base di pasta frolla e da un ripieno di crema pasticcera.

Ricetta Crostata Alla Crema Con La Frutta
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Raffreddamento 120 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

La Crostata alla Crema con Frutta è una di quelle torte che piace proprio a tutti: i golosi saranno appagati dalla presenza  della Crema Pasticcera, mentre i più attenti alla linea trarranno almeno apparentemente conforto dalla guarnizione a base di frutta.

A differenza della classica Crostata di Frutta, la Crostata alla Crema prevede che il ripieno venga cotto in forno insieme alla base di Pasta Frolla e guarnito solo in ultimo. La Ricetta della Crostata alla Crema Pasticcera non prevede cotture in bianco e risulta di conseguenza molto più semplice della versione tradizionale.

Prima di cimentarvi con la preparazione della Crostata, leggete i nostri consigli su Come Fare una Crostata Perfetta oppure lasciatevi tentare da una delle nostre varianti, come la Crostata al Kiwi, la Crostata alla Crema di Pesche oppure la Crostata Morbida alle Pesche.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Crostata alla Crema con Frutta?

  1. Per preparare la Crostata alla Crema con Frutta cominciate dalla pasta frolla. Togliete dal frigorifero il burro, tagliatelo a tocchetti e lasciatelo ammorbidire. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate la farina e lo zucchero.
  2. Unite al composto l'uovo intero, il tuorlo e il burro e cominciate a impastare con le mani in modo da formare un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e trasferitelo in frigorifero per almeno un paio di ore. In alternativa sarà sufficiente un'ora in freezer.
  3. Dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera. Scaldate in un padellino il latte con la scorza del limone. Quando avrà quasi raggiunto il bollore, spegnete e lasciate in infusione per 30 minuti.
  4. A parte, sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina. Unite a filo il latte, mescolando con una frusta da cucina in modo da evitare che si formino i grumi, quindi trasferite nuovamente il composto sul fuoco. Cuocete la crema per 4-5 minuti, finché non si sarà addensata, poi trasferitela in una ciotola e fatela raffreddare.
  5. Recuperate la pasta frolla e, aiutandovi con un matterello, stendetela a mezzo centimetro di spessore. Trasferitela in una teglia per crostata e rimuovete il bordo in eccesso. Dopo aver bucherellato il fondo con i rebbi di una forchetta, versate la crema ormai tiepida e livellatela con una spatola. Infornate a 180°C per 40 minuti.
  6. Quando la Crostata alla Crema sarà pronta e fredda, procedete alla decorazione. Distribuite sulla superficie le pesche lavate e tagliate a fettine, i lamponi e decorate con qualche fogliolina di menta. Infine servite la Crostata alla Crema con Frutta!

– Varianti e Alternative

La Crostata alla Crema con Frutta può essere preparata in ogni stagione. Sarà sufficiente sostituire le pesche e i lamponi con altra frutta di stagione come abbiamo fatto noi con la Crostata all’Uva.

– Consigli

La Crostata alla Crema con Frutta può anche essere preparata in anticipo di un giorno. In questo modo la frolla assorbirà parte dell'umidità del dolce diventando più morbida.

– Come Conservare la Crostata alla Crema con Frutta

La Crostata alla Crema con Frutta si conserva in frigorifero per 3-4 giorni. A temperatura ambiente resisterà per massimo un giorno, data la presenza della crema.