×

Babà al Rum

I Babà al Rum sono dei dolci di pasta lievitata tipici della tradizione culinaria napoletana, inzuppati con una dolcissima bagna al Rum e ideali in ogni occasione.
Ricetta Babà al Rum
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 45 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Dosi per 12-14 babà

Babà al Rum sono dei dolci di pasta lievitata tipici della tradizione culinaria napoletana e diventati ormai un emblema della cucina partenopea. Come vedremo, la Ricetta dei Babà al Rum non presenta particolari difficoltà, ma il suo impasto necessita di alcune lievitazioni che aumenteranno le tempistiche di preparazione. Dunque l’unica accortezza sarà quella di organizzarsi bene per averli pronti al momento del servizio.

Una volta cotto, il Babà Napoletano si presenterà piuttosto asciutto, ecco perché una volta che si sarà raffreddato completamente, verrà intriso con la tipica bagna al Rum che ne renderà la consistenza più piacevole al palato, arricchendo il dolce con il suo sapore e la sua dolcezza. Ideale come dolce da passeggio, il Babà con Rum può anche essere arricchito a piacere con l’aggiunta di panna montata, fragole, amarene sciroppate o crema, rivisitando in chiave più golosa un tipico Dolce Tradizionale. Nessuno potrà resistere al suo impasto dal sapore delicato, inzuppato con la dolcissima bagna al Rum!

Se siete alla ricerca di altre Ricette Dolci Napoletane vi consigliamo di provare le Sfogliatelle Ricce Napoletane, la Pastiera e la ricetta originale delle Monachine Napoletane. Se invece volete gustare altri Dolci con Rum allora provate a preparare il Tiramisù al Rum, le Castagnole al Rum o i francesi Canelés.

E ora allacciamo i grembiuli e trasferiamoci in cucina: oggi prepariamo insieme dei profumati e succosi Babà al Rum!

Ingredienti per 12-14 babà

Procedimento

  1. Per preparare i Babà al Rum iniziate dalla preparazione del lievitino: in una ciotola mescolate la farina con il lievito e l’acqua fino a ottenere un composto omogeneo. Coprite con pellicola per alimenti e fate riposare nel forno spento per 1 ora.

    Ricetta Baba Al Rum Step 1
    Ricetta Baba Al Rum Step 2
  2. Dopo questa fase troverete che il composto avrà formato delle bollicine. Unite le uova e la farina e impastate il tutto in planetaria con la frusta K a velocità media fino a quando la massa sarà perfettamente incordata risultando liscia, elastica e fate la prova del velo.

    Ricetta Baba Al Rum Step 3
    Ricetta Baba Al Rum Step 4
  3. Inserite in gancio a uncino e, poco alla volta, mentre impastate unite il burro a cubetti e a temperatura ambiente, seguito dal sale. Quando l’impasto avrà assorbito tutto il burro spegnete e formate una palla. Sistematela in una ciotola e coprite con pellicola. Fate lievitare, sempre nel forno, fino al raddoppio (circa 2 ore).

    Ricetta Baba Al Rum Step 6
    Ricetta Baba Al Rum Step 7
  4. Nel frattempo preparate la bagna al rum: in una casseruola versate l’acqua, lo zucchero e le scorze di agrumi prelevate con un pelapatate. Ponete sul fuoco e mescolate fino al bollore. Trascorsi 2 minuti, spegnete e unite il rum. Lasciate raffreddare completamente poi filtrate.

    Ricetta Baba Al Rum Step 5
    Ricetta Baba Al Rum Step 8
  5. Sgonfiate l’impasto lievitato con un tarocco e dividetelo in pezzi da 70 g ciascuno circa (per stampi da cm 8 diametro alto x 7 altezza x 6 diametro basso). Date a ciascuno la forma di una sfera riportando più volte i bordi verso il centro in sotto e poi sistemate ciascuna pallina all’interno degli stampi imburrati molto bene con la parte della chiusura verso il basso. Coprite con pellicola alimentare e fate lievitare, sempre nella stessa maniera, fino a quando l’impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo (circa 1 ora).

    Ricetta Baba Al Rum Step 10
    Ricetta Baba Al Rum Step 11
  6. Cuocete nel forno già caldo a 180° per 25 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente. Immergete poi i babà, uno alla volta, nella bagna ben calda e fate in modo che assorbano il liquido. Scolateli, strizzateli delicatamente e ripetete l’operazione. Adagiateli a testa in giù su una griglia da pasticceria. Lucidateli quindi con la gelatina di albicocche.

    Ricetta Baba Al Rum Step 12
    Ricetta Baba Al Rum Step 13
  7. Una volta pronti servite i Vostri Babà al Rum al naturale o accompagnati da panna montata e, se volete, un po’ di frutta fresca.

    Ricetta Baba Al Rum

Varianti e Alternative

I Babà al Rum si possono farcire anche con Crema ChantillyCrema Pasticcera oppure frutta fresca a scelta e panna montata. Se non amate il sapore del rum potete preparare anche dei Babà al Limoncello semplicemente sostituendolo al rum nella ricetta oppure dei Babà Analcolici.

Consigli

Per preparare dei Babà al Rum perfetti tutti gli ingredienti devono essere freddi di frigorifero.

Conservazione

I Babà al Rum si possono conservare sia inzuppati che non inzuppati:

  • Inzuppati: si conservano in frigorifero per 3-4 giorni in un contenitore ermetico oppure si possono congelare.
  • Non inzuppati: si conservano in frigorifero per 6-7 giorni in un contenitore ermetico oppure si possono congelare per un paio di mesi. Eventualmente si possono anche far asciugare per una notte intera su una gratella e poi conservare in una scatola di latta per un paio di mesi.
Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.