Come Rendere la Carne Tenera

Dalla marinatura alla cottura a bassa temperatura, scopriamo insieme tutti i metodi e i segreti degli chef per cuocere la Carne senza farla indurire.

Come Rendere La Carne Tenera

Cuocere la Carne potrebbe sembrare un processo semplice eppure ottenere della Carne morbida e che si scioglie in bocca non è affatto così facile, soprattutto se amate la Carne ben cotta.

Prolungando la cottura si rischia infatti di rendere la Carne estremamente dura, ma bastano alcune piccole accortezze per sapere come cuocere la Carne senza farla indurire! Abbiamo raccolto per voi non solo tutti i metodi possibili per rendere la Carne tenera in cottura, ma anche tutti i segreti della nonna e i trucchi degli chef per ammorbidire la Carne in modo facile e veloce!

Se almeno una volta nella vita vi siete chiesti come intenerire la Carne quando dovete prepararla ben cotta oppure semplicemente come farlo quando avete acquistato un taglio economico, ecco a voi Come Rendere la Carne Tenera!

Come Scegliere la Carne

Tagli Classificazione E Cotture Della Carne Rossa

Se la Carne Bianca è indicativamente molto semplice da acquistare, scegliere la Carne Rossa potrebbe essere un po’ un problema. Questo perché la Carne Rossa può sembrare inizialmente più o meno tutta simile, eppure ci sono davvero tantissimi tagli diversi che danno poi risultati differenti in fase di cottura.

Prima di scoprire come rendere più morbida la Carne, è bene sapere quali sono i tagli della Carne Rossa e quali sono i più adeguati in base alla ricetta che vogliamo realizzare. Per farlo, andate a dare un’occhiata alla nostra guida completa su Tagli, Classificazione e Cotture della Carne Rossa.

Come Ammorbidire la Carne con la Battitura

Come Rendere La Carne Tenera Con Battitura

Il modo più facile e veloce per rendere la carne più morbida è quello di lavorarla con un batticarne. La prima cosa da ricordare è che le fettine di Carne, prima di essere battute, devono essere posizionate tra due pezzi di pellicola alimentare trasparente in modo che la polpa non si rovini.

È fondamentale anche ricordarsi che la Carne va battuta da entrambi i lati colpendola in modo da ottenere una superficie omogenea: ciò significa che la fetta di Carne alla fine dev’essere tutta dello stesso spessore.

Il trucco in più consiste nell’utilizzare il lato liscio del batticarne per lavorare le Carni Bianche come il Pollo e il Tacchino, mentre il lato zigrinato è da destinare a tutte le Carni Rosse.

Come Ammorbidire la Carne con la Marinatura

Come Rendere La Carne Tenera Con Marinatura

Un altro modo molto semplice per rendere la Carne più tenera consiste nel lasciarla marinare per almeno 24 ore prima di cuocerla. Per realizzare la vostra marinatura potete utilizzare tutti gli ingredienti che preferite, dalle spezie alle erbe aromatiche, l’importante è che ci sia una componente liquida, che può essere ad esempio del Vino, dell’Olio Extravergine d’Oliva, del Succo di Limone oppure dell’Aceto.

La marinatura vi permette non solo di rendere la Carne davvero morbidissima, ma anche di insaporirla con gli ingredienti che preferite senza rischiare di eccedere con le calorie e i grassi. L’unico lato negativo della marinatura, assolutamente da non dimenticare, è che ovviamente la Carne dopo questo processo non ha più il suo sapore iniziale.

Se dovete semplicemente cuocere la Carne da sola, magari in padella oppure alla griglia, non c’è nessun problema. Ma se volete utilizzarla in abbinato ad altri ingredienti per realizzare una ricetta specifica, come ad esempio le Bistecche al Sugo oppure lo Spezzatino, è necessario tenerne conto.

Come Ammorbidire la Carne con il Latte

Come Rendere La Carne Tenera Con Marinatura Latte

Il Latte è un ingrediente perfetto per marinare la Carne in modo che rimanga tenera, ma non perda la sua consistenza reale. Per ottenere della Carne compatta fuori, ma morbida dentro, dovete semplicemente lasciarla marinare nel Latte (o nei suoi derivati tipo Yogurt, Latticello oppure Panna Acida) per alcune ore. Ovviamente potete aggiungere al Latte le Erbe Aromatiche e le Spezie che preferite.

Questo metodo è particolarmente indicato anche per la realizzazione delle Bistecche impanate e delle Cotolette fritte, perché rende la Carne davvero tenera e saporita.

Come Ammorbidire la Carne con il Sale

Come Rendere La Carne Tenera Con Sale

Per rendere la Carne più morbida con il Sale è necessario ricoprire completamente il nostro pezzo di Carne con uno strato abbondante di Sale Grosso, per poi lasciar riposare almeno un’ora.

Durante questo tempo il Sale aiuterà a scomporre le proteine della Carne, rendendo il risultato finale molto più tenero e facilmente masticabile. Passato questo tempo sciacquate velocemente la Carne per rimuovere il Sale in eccesso e procedete alla cottura che preferite.

Come Ammorbidire la Carne con il Bicarbonato

Come Rendere La Carne Tenera Con Bicarbonato

Sempre incredibile a dirsi, ma il Bicarbonato è un’ottima soluzione per ammorbidire la Carne durante la cottura. Tutto quello che dovete fare è semplicemente aggiungere un cucchiaino abbondante di Bicarbonato per ogni mezzo chilo di carne, questo solamente nel momento in cui arrivate ad 1/3 della cottura della Carne.

L’unica cosa a cui dovete fare attenzione è la possibilità che si creino degli schizzi: il Bicarbonato infatti, reagendo con gli altri componenti, tenderà a creare delle bolle.

Come Ammorbidire la Carne con la Cottura Lenta a Bassa Temperatura

Come Cucinare A Bassa Temperatura Sottovuoto Macchina

La Cottura Lenta a Bassa Temperatura è un processo sicuramente impegnativo in termini di tempo, ma vi permette di mantenere il vostro pezzo di Carne incredibilmente morbido anche cuocendolo molto a lungo.

Inoltre questo tipo di cottura permette di mantenere inalterati i nutrienti della Carne, con l’ulteriore vantaggio che il vostro pezzo di Carne non diminuirà di volume. Se volete scoprire come realizzare questa tecnica e quali indicazioni seguire per la cottura della vostra Carne, non perdetevi la nostra guida su Come Cucinare a Bassa Temperatura Sottovuoto.

Come Ammorbidire la Carne con la Tecnica Cinese del Velveting

Come Rendere La Carne Tenera Con Velveting Cinese

La tecnica cinese del Velveting (di cui non esiste un corrispondente in italiano, ma che possiamo tradurre con “rendere di velluto“) è perfetta in caso di frittura della Carne, ad esempio per la realizzazione delle Cotolette.

Questa tecnica consiste nel marinare la Carne in una miscela composta da Albume d’Uovo, Amido di Mais e Vino di Riso. Dopo la marinatura si procede ad una rapida sbollentata in acqua oppure in olio e infine si passa alla frittura per immersione. Una tecnica decisamente innovativa per noi, ma di sicura riuscita.

Trucchi e Segreti per Cuocere la Carne Senza Farla Indurire

Come Rendere La Carne Tenera Trucchi Segreti

Qualsiasi sia il procedimento che avete deciso di adottare per rendere più tenera la vostra Carne, sappiate che bisogna prestare attenzione anche al momento vero e proprio della cottura. Ecco perché abbiamo deciso di rivelarvi alcuni trucchi per cuocere la Carne mantenendola morbida:

  • Attenzione al taglio della Carne! Più il pezzo di Carne che volete cuocere è sottile, più bisogna prestare attenzione. La Carne più spessa infatti tende a formare una crosticina esterna, ma a rimanere morbida dentro, mentre invece le fette più sottili induriscono in poco tempo. Lo spessore migliore è compreso tra i 4 e i 7 centimetri, che ovviamente diminuiranno durante la cottura.
  • Se state realizzando una cottura in padella oppure in forno è importantissimo mantenere idratata la Carne durante tutto il tempo in cui viene riscaldata. Questo significa che è importante continuare a bagnare la Carne con un liquido, che può essere ad esempio Vino oppure Brodo, durante tutta la cottura.
  • La cottura della Carne, soprattutto quella in padella, deve avvenire rigorosamente a bassa temperatura: le fiamme troppo alte infatti porteranno la Carne ad indurirsi inesorabilmente.
  • Se temete che il vostro pezzo di Carne risulti comunque troppo duro, vi consigliamo di tagliarlo in fettine sottili: in questo modo la cottura rimane più uniforme e la Carne risulta quindi perfettamente tenera anche quando è ben cotta.
  • Per ottenere una Carne dalla consistenza tenera è necessario che, al momento della cottura, la Carne sia a temperatura ambiente. Se si tratta di un pezzo di Carne molto spesso è bene essere certi che anche l’interno non sia freddo, altrimenti rischiate di ottenere pezzi molto cotti fuori e freddi all’interno.
  • La Carne non va mai infilzata con le forchette durante la cottura, per girarla è necessario utilizzare delle pinze. Questo perché forando la Carne i succhi contenuti (necessari a rendere la Carne tenera) finiranno nella padella e non si distribuiranno all’interno del pezzo di Carne che state cuocendo.
  • Quando dovete cuocere la Carne, è necessario che la padella (o la piastra) siano già ben calde, in modo che il contatto tra i due elementi provochi lo shock termico necessario a cuocere la Carne uniformemente.

Ricette con la Carne

Ricetta Bistecca Al Pomodoro

Di Ricette con la Carne ce ne sono davvero tantissime, ma se volete essere sicuri che il vostro taglio di Carne rimanga davvero morbido vi consigliamo di realizzare le Bistecche al Pomodoro, l’Arrosto di Maiale con Senape e Miele e il Manzo alla Tedesca Sauerbraten. Se preferite le Carni Bianche invece non perdetevi i Petti di Pollo alla Panna, il Pollo alla Pizzaiola e il Pollo in Umido.