×

Tarte Tatin alle Cipolle

La Tarte Tatin alle Cipolle è una gustosa Torta Salata Rovesciata a base di cipolle caramellate con zucchero di canna e aceto balsamico e croccante e dorata pasta brisé.
Ricetta Tarte Tatin Alle Cipolle
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Tarte Tatin alle Cipolle è una versione salata di un famoso dolce francese: la Tarte Tatin. Particolarità di questa ricetta è il fatto che venga assemblata al contrario, ovvero che sia una Torta Rovesciata alle Cipolle. Questo vuol dire che una volta cotta, andrà sformata capovolgendola sul piatto da portata.

Realizzata con uno strato di cipolle caramellate con zucchero di canna e aceto balsamico, la Tarte Tatin Salata di Cipolle viene poi sigillata con uno strato di Pasta Brisé e cotta in forno fino a doratura. La glassa, unita a questa particolare tecnica di preparazione, permettono di avere una base di brisé dorata e croccante e delle cipolle morbide e perfettamente caramellate. Vi conquisterà al primo assaggio!

Questa Torta Salata Con Pasta Brise e Cipolle è ideale per essere servita come antipasto, per arricchire un buffet oppure può essere un perfetto pasto fuori casa, perché è assolutamente deliziosa anche fredda. Inoltre è una ricetta semplicissima da preparare e pronta in pochissimi minuti: un vero asso nella manica quando vorrete stupire i vostri ospiti con un piatto dai sapori più ricercati, senza passare troppo tempo ai fornelli.

Se siete alla ricerca di altre stuzzicanti Tarte Tatin Salate provate anche la gustosa Tarte Tatin ai Pomodorini. Se invece volete preparare altre gustose varianti di Torte Salate con Cipolle vi consigliamo queste tre irresistibili proposte: Torta Salata di Cipolle, Torta Salata con Radicchio, Cipolle Rosse e Pinoli e la ricca Torta Salata con Patate, Speck, Scamorza e Cipolle Caramellate. Questa ricetta della Tarte Tatin di Cipolle fa parte della nostra raccolta di Ricette Vegetali, scoprile tutte ne Il Club delle Ricette Vegetali.

E ora preriscaldiamo il forno e mani in pasta: oggi sforniamo insieme una profumata e golosa Tarte Tatin alle Cipolle!

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 4 persone

Come Fare la Tarte Tatin alle Cipolle

  1. Per preparare la Tarte Tatin alle Cipolle per prima cosa dedicatevi alla Pasta Brisé: in una ciotola unite la farina, l’olio e l’acqua ghiacciata, aggiungete un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un panetto liscio, che ricoprirete con la pellicola trasparente e metterete a riposare in frigo fino all’utilizzo.

  2. Dopo di ché preparate il ripieno, quindi affettate le cipolle ad uno spessore di circa 1 cm e senza dividere gli anelli gli uni dagli altri, trasferite le fette di cipolla nella padella, cospargete con lo zucchero di canna e irrorate con l’aceto balsamico.  Scaldate a fuoco vivace e appena comincia a glassare, rigirate le fette di cipolla con una paletta e fatele cuocere qualche minuto anche sull’altro lato.

  3. Foderate una tortiera apribile con la carta forno, distribuite le fettine di cipolla glassate sul fondo senza lasciare spazi vuoti e conservate la glassa avanzata in una ciotola. Riprendete la pasta brisé dal frigo, stendetela sottilmente e adagiatela sopra le cipolle, eliminando l’eccesso e creando un cordoncino intorno. Bucherellate la pasta e cuocete il tutto in forno statico preriscaldato a 200° – 220° per circa 20 minuti.

  4. Una volta pronta e dorata, sfornatela, rimuovete il cerchio della tortiera e capovolgetela su un piatto da portata. Completate con la glassa avanzata e lasciatela intiepidire. La vostra Tarte Tatin alle Cipolle è pronta per essere gustata!

Varianti e Alternative

Se non necessitate di mantenere la ricetta vegana potrete preparare la pasta brisé sostituendo l’olio EVO con 100 g di burro freddo. Se volete velocizzare ulteriormente la ricetta potrete comprare anche della pasta brisé oppure della Pasta Sfoglia già pronte. La Tarte Tatin alle Cipolle è una ricetta già molto gustosa, ma a piacere potrete arricchirla ulteriormente con l’aggiunta di formaggi a pasta filata come la provola oppure con l’aggiunta di pancetta croccante.

Consigli

Vi consigliamo di non cuocere troppo a lungo le cipolle in padella, ma di glassarle a fuoco vivace lasciandole croccanti, in questo modo con la cottura in forno, le cipolle rilasceranno la loro acqua di vegetazione che verrà assorbita dalla pasta brisé, insaporendola.

Come Conservare la Tarte Tatin alle Cipolle

La Tarte Tatin alle Cipolle si conserva in frigo, dentro a un contenitore ermetico, fino a 2 giorni.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.