×

Tagliatelle al Ragù di Fegatini

Le Tagliatelle al Ragù di Fegatini sono un Primo Piatto corposo e ricco di sapori intensi, ideale per il pranzo della domenica in famiglia. Vediamo insieme la ricetta!
Ricetta Tagliatelle Al Ragu Di Fegatini
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Tagliatelle al Ragù di Fegatini sono un classico Primo Piatto Domenicale di origine contadina, semplicissimo da preparare ma che farà gola a tutta la famiglia.

Per preparare il Ragù di Fegatini di Pollo, per sfumare useremo un vino liquoroso secco, il Marsala, che aiuterà a mitigare la nota intensa dei fegatini, donando una nota di sapore in più al fondo di cottura a base di passata di pomodoro.

Formato di pasta perfetto per legarsi al sugo: le Tagliatelle! Per rendere più snella la ricetta noi abbiamo utilizzato delle tagliatelle già pronte, ma se volete dare uno sprint in più al piatto utilizzate la Pasta Fatta in Casa preparando delle Tagliatelle all’Uovo seguendo la nostra ricetta. Con la Pasta ai Fegatini di Pollo la richiesta del bis è assicurata!

Se siete alla ricerca di altre gustose Ricette della Tradizione provate a preparare la versione in bianco della Pasta ai Fegatini di Pollo, la Pasta al Brasato e i Rigatoni con la Pajata. E per qualche altro spunto per Ricette con le Frattaglie, in modo da cucinarle in maniera saporita e appetitosa, vi consigliamo il nostro Fegato con le Cipolle e la Trippa alla Romana o alla Milanese.

E ora allacciamo i grembiuli e mettiamoci ai fornelli: oggi serviamo in tavola un delizioso piatto di Tagliatelle al Ragù di Fegatini!

Ingredienti per 4 persone

Come Fare le Tagliatelle al Ragù di Fegatini

  1. Per preparare le Tagliatelle al Ragù di Fegatini iniziate mondando i fegatini e tagliateli a cubetti, eliminando nel frattempo eventuali coaguli di sangue e filamenti di colore chiaro. Tritate il sedano, la carota e la cipolla e fateli appassire in una casseruola insieme al burro e all’olio. Quando saranno diventati trasparenti unite i fegatini e fateli rosolare.

    Ricetta Tagliatelle Al Ragù Di Fegatini Step 1
    Ricetta Tagliatelle Al Ragù Di Fegatini Step 2
  2. Quando avranno cambiato colore sfumate con il vino liquoroso e lasciate evaporare. Unite poi la passata di pomodoro, salate, pepate e portate a bollore. Abbassate la fiamma, coprite e cuocete fino a quando la salsa si sarà ristretta (20-25 minuti).

    Ricetta Tagliatelle Al Ragù Di Fegatini Step 3
    Ricetta Tagliatelle Al Ragù Di Fegatini Step 4
  3. Mentre il sugo cuoce lessate le tagliatelle, scolatele al dente e conditele con il ragù di fegatini preparato. Mescolate con cura le vostre Tagliatelle al Ragù di Fegatini e trasferite nei piatti da portata.

    Ricetta Tagliatelle Al Ragù Di Fegatini Step 5

Varianti e Alternative

Se non avete del Marsala in casa, potrete usare un altro vino liquoroso secco oppure del vino bianco. Una variante per rendere ancora più ricco il piatto prevede di condire le tagliatelle appena scolate con una crema preparata con 2 tuorli d’uova, del Parmigiano grattugiato e 1 cucchiaio di latte. Questa renderà più cremose le tagliatelle permettendo loro di legarsi ancora meglio al condimento.

Consigli

Vi consigliamo di servire le Tagliatelle al Ragù di Fegatini accompagnandole con un vino rosso corposo e di buona tannicità come il Barolo, il Sangiovese o il Nebbiolo, servito a temperatura ambiente.

Come Conservare le Tagliatelle al Ragù di Fegatini

Le Tagliatelle al Ragù di Fegatini vanno consumate appena pronte per gustarne al meglio sapore e cremosità. In alternativa potrete conservare il Ragù di Fegatini in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 1 giorno.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.