Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna

Le Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna sono un gustoso primo piatto autunnale facilissimo da preparare che potete realizzare in pochi minuti e decisamente più leggero delle classiche Tagliatelle Panna e Funghi.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna sono un gustoso primo piatto autunnale facilissimo da preparare che potete realizzare in pochi minuti e decisamente più leggero delle classiche Tagliatelle Panna e Funghi senza però rinunciare alla cremosità ed al tipico sapore autunnale che le contraddistingue.

La Ricetta delle Tagliatelle ai Funghi Senza Panna è una di quelle ricette adatte a tutti anche per chi segue una dieta vegetariana o per chi è in cerca di una ricetta gustosa ed autunnale povera di grassi.

Quella che vi proponiamo è la Ricetta delle Tagliatelle con i Funghi Surgelati, voi potrete prepararle tranquillamente con Funghi Porcini Freschi, Funghi Secchi o con un Mix di Funghi. Una volta che avrete appreso per bene Come Pulire i Funghi e Come Cucinare i Funghi il solo limite sarà la vostra fantasia. Queste Tagliatelle Cremose Senza Panna sono in grado di sprigionare un aroma ed un gusto tipicamente autunnali rendendole così uno dei Primi Piatti con i Funghi più gustoso e caratteristico perfetto per una bella cena, o un pranzo, tipicamente autunnale.

Altre Ricette per la Pasta ai Funghi:

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare le Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna mettete in una padella un filo di olio d’oliva, una noce di burro, uno spicchio d’aglio e fate soffriggere.

  2. Aggiungete i funghi surgelati, mescolate per bene, salate, pepate e dopo qualche istante sfumate con un po’ di vino bianco. Fate cuocere i vostri funghi surgelati per qualche minuto fino a quando risulteranno ben cotti.

  3. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione e nel mentre prendete metà dei funghi e, con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullateli per bene aggiungendo un po’ di prezzemolo e qualche goccia di acqua di cottura della pasta.

  4. Versate ora la crema di funghi nella padella con gli altri funghi, aggiungete una manciata generosa di Grana Padano grattugiato, amalgamate per bene il tutto e, una volta al dente scolate le vostre tagliatelle e versatele direttamente nella padella con il sugo.

  5. Terminate la cottura amalgamando per bene il tutto e servite le vostre Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna ben calde accompagnate da una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

    Ricetta Tagliatelle Funghi Senza Panna

Varianti e Alternative

Se volete potete sostituire il Grana Padano con del Parmigiano aggiungendo a piacere anche un po’ di pecorino. Se amate il piccante potete arricchire il vostro sugo con un po’ di peperoncino fresco o un filo di olio al peperoncino.

Pubblicità

Consigli

Per delle Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna dal sapore unico vi consigliamo, se possibile, di utilizzare dei funghi porcini freschi.

Conservazione

Le Tagliatelle ai Funghi Cremose Senza Panna una volta cotte si conservano in frigorifero per 1 giorno senza nessun problema.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti