Sporcamuss

Gli Sporcamuss sono golosissimi dolcetti pugliesi con Pasta Sfoglia e Crema Pasticciera. Da servire caldi, sono perfetti per accompagnare il caffè.

Ricetta Sporcamuss
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Gli Sporcamuss sono golosissime Sfogliatine Pugliesi che si preparano in modo davvero facile e veloce. Realizzati con pochi e semplici ingredienti, gli Sporcamuss Pugliesi sono dolcetti caldi che si preparano semplicemente con Pasta Sfoglia, Crema Pasticciera e Zucchero a Velo!

Gli Sporcamuss alla Crema Pasticciera sono perfetti per iniziare la giornata, ma anche per accompagnare il caffè a fine cena o per una merenda con le amiche. In qualsiasi occasione, gli Sporcamuss di Sfoglia con la Crema Pasticcera vi faranno fare bella figura!

Se amate i Dolci di Sfoglia con la Crema Pasticciera, non perdetevi anche la classica Millefoglie, le Sfogliatine Ripiene di Crema e Pistacchi e i Cestini di Pasta Sfoglia con Crema, Nutella, Fragole e Banane! E ora eccovi la ricetta originale degli Sporcamuss!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare gli Sporcamuss?

  1. Per preparare gli Sporcamuss iniziate dalla realizzazione della crema pasticciera. Mettete in un pentolino antiaderente i tuorli, l'uovo, lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia. Lavorate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete l'amido di mais e mescolate per amalgamare.
  2. In un altro pentolino antiaderente versate il latte, la panna e aggiungete il baccello di vaniglia precedentemente svuotato. Mettete sul fuoco e fate scaldare fino a quando il composto inizia a sfiorare il bollore.
  3. Rimuovete il baccello di vaniglia, poi versate il composto a base di panna e latte nel pentolino con le uova e lo zucchero, mescolando con la frusta per amalgamare. Mettete il composto sul fuoco e cuocete per circa 5 minuti, o comunque fino a quando avrete ottenuto una crema densa ed omogenea.
  4. Versate la crema ottenuta in un'ampia pirofila e lasciate intiepidire. Coprite con della pellicola a contatto e lasciate riposare in frigorifero. Nel frattempo srotolate la Pasta Sfoglia sul piano di lavoro e tagliatela in modo da ricavare dei quadrati da 6 centimetri di lato.
  5. Foderate una teglia da forno regolabile con la carta forno e posizionateci i quadrati di sfoglia in modo che siano abbastanza distanziati gli uni dagli altri. Spennellateli con l'uovo precedentemente sbattuto e posizionate la teglia nel ripiano centrale del forno.
  6. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti, o comunque fino a quando la sfoglia risulta dorata. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare completamente.
  7. Mentre la sfoglia raffredda, riprendete la crema pasticciera e mescolatela con la frusta in modo da amalgamarla. Trasferitela in una sac a poche con il beccuccio liscio.
  8. Molto delicatamente tagliate a metà orizzontalmente i quadrati di sfoglia, farciteli con la crema pasticciera e richiudeteli. Foderate nuovamente con la carta forno la teglia, posizionateci i quadrati di sfoglia farciti e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 90°C per circa 5 minuti.
  9. Passato questo tempo sfornate, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite gli Sporcamuss ben caldi!

– Varianti e Alternative

Gli Sporcamuss si possono realizzare anche con la Crema Chantilly. Se volete potete realizzare anche degli Sporcamuss al Cioccolato utilizzando della Crema Pasticciera al Cioccolato o della Nutella Fatta in Casa.

– Consigli

Per ottenere degli Sporcamuss ancora più golosi vi consigliamo di utilizzare della Pasta Sfoglia Fatta in Casa.

– Come Conservare gli Sporcamuss

Gli Sporcamuss si possono conservare per al massimo un giorno in frigorifero.