Spinaci in Padella

Gli Spinaci in Padella sono un contorno leggero e light con cui accompagnare i vostri secondi piatti preferiti. Vediamo insieme come prepararli!

spinaci-in-padella
Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 8 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Gli Spinaci in Padella rappresentano un contorno leggero e light davvero facile e veloce da realizzare: questo piatto viene infatti servito in tavola così com’è, senza bisogno di ulteriori condimenti.

Non c’è molto da dire sugli Spinaci in Padella che vi assicureranno un fantastico accompagnamento ai vostri secondi piatti preferiti come, per esempio, i nostri fantastici Cordon Bleu oppure gli altrettanto sfiziosi Petti di Pollo al Latte.

Se siete amanti di questo ortaggio non potete assolutamente perdervi i Ravioli Ricotta e Spinaci oppure la Frittata di Spinaci. Vi lascio però ora alla ricetta degli Spinaci in Padella!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Spinaci in Padella?

  1. Per preparare gli Spinaci in Padella iniziate prendendo gli spinaci e privandoli delle radici e delle foglie più brutte, poi risciacquateli più volte sotto il getto dell'acqua corrente. All'interno di una padella fate rosolare una noce di burro con un paio di spicchi d'aglio precedentemente sbucciati.
  2. Una volta dorato l'aglio, unite gli spinaci e fateli cuocere a fiamma media senza sgocciolarli per poco meno di una decina di minuti. Una volta pronti, spegnete il gas, salateli e pepateli a piacere e mescolateli. Infine servite gli Spinaci in Padella.

– Varianti e Alternative

Per rendere i vostri Spinaci in Padella ancora più saporiti potete aggiungerci dell'abbondante Formaggio Grattugiato oppure dei cubetti di Prosciutto Cotto.

– Consigli

Per ottenere degli Spinaci in Padella davvero gustosi vi consiglio di utilizzare degli spinaci freschi, ma se non li avete potete utilizzare anche quelli surgelati.

– Come Conservare gli Spinaci in Padella

Potete conservare gli Spinaci in un contenitore ermetico all'interno del vostro frigorifero per un giorno.

Lascia un commento