Salsa Olandese

La Salsa Olandese è una salsa gustosa perfetta per accompagnare carni bianche, pesce o verdure. Vediamo come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta!

Please wait...
Stampa
salsa-olandese
Difficoltà Media
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

La Salsa Olandese, con la quale abbiamo accompagnato gli Asparagi in Salsa Olandese, è una salsa tipica della cucina francese molto saporita e gustosa che richiede un minimo di attenzione nella sua preparazione ma che è davvero veloce da realizzare. La preparazione base di oggi è perfetta per accompagnare secondi piatti di carni bianche, grigliate, pesci o verdure cotte: con il suo gusto delicato e leggero la ricetta di oggi assomiglia alla Maionese ma vi assicuriamo che si tratta di due salse totalmente differenti.

La salsa di oggi, a base di uova, burro, succo di limone e acqua, viene realizzata all’interno di un pentolino a bagnomaria: dovrete rispettare poche e semplici regole per poterla realizzare in maniera perfetta e vi assicuriamo che seguendo la nostra ricetta non sarà complicato ottenere una Salsa Olandese degna di uno chef stellato!

La Salsa al Caramello, la Salsa ai Carciofi e la Salsa Barbecue sono solo alcune delle fantastiche salse d’accompagnamento che abbiamo realizzato per voi e che vi consigliamo assolutamente di provare. Ora però lasciatevi accompagnare passo passo nella preparazione della Salsa Olandese!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Salsa Olandese?

  1. Per preparare la Salsa Olandese iniziate sciogliendo il burro in un ciotolino. Mettete a bollire dell'acqua in una pentola e all'interno di essa mettetevi un'altra padella a bagnomaria: in quest'ultima aggiungete due cucchiai di acqua fredda, i tuorli e un pizzico di sale e lavorate il tutto con una frusta per dolci per circa dieci minuti o comunque fino a quando non avrete ottenuto una crema densa.
  2. Versate il burro fuso a filo poco per volta continuando a lavorare con le fruste e, una volta che la salsa si sarà addensata, unite il limone e aromatizzate con ulteriore sale e pepe. Prestate attenzione a non far raggiungere il punto di ebollizione all'acqua del bagnomaria e, se la vostra crema dovesse risultare troppo densa, unite pochissima acqua tiepida. Servite la Salsa Olandese ora pronta in una salsiera.

– Varianti e Alternative

Per rendere ancora più gustosa la Salsa Olandese potete aggiungere erba cipollina e prezzemolo tritati.

– Consigli

Per realizzare la ricetta della Salsa Olandese vi consigliamo di utilizzare del burro chiarificato.

– Come Conservare la Salsa Olandese

Potete conservare per al massimo un giorno in frigorifero e ben coperta la vostra Salsa Olandese.
asparagi-in-salsa-olandese

Asparagi in Salsa Olandese

Rose di Zucchine e Speck alla Parmigiana

rose-di-zucchine-e-speck-alla-parmigiana