Salsa ai Carciofi

La Salsa di Carciofi è un condimento che si può utilizzare per la pasta oppure per creare crostini e bruschette da servire come antipasto o per l'aperitivo.

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

La Salsa ai Carciofi è una salsa davvero particolare, ma non molto conosciuta. Una volta preparata si può utilizzare per numerosi piatti: si presta benissimo come sugo per la pasta, ma anche come guarnizione a crostini e bruschette oppure come accompagnamento a secondi di carne.

Le ricette delle salse, come quella della Salsa al Pomodoro, quella della Salsa Verde e quella della Salsa all’Aglio, sono a mio parere fondamentali nella cucina perché ci permettono di variare in modo semplice e veloce qualsiasi piatto, dalle bruschette alla carne. E ora vi lascio alle ricetta della Salsa ai Carciofi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Salsa ai Carciofi?

  1. Per preparare la Salsa di Carciofi iniziate a pulire i carciofi togliendo le foglie esterne, il gambo e le spine. Dividetele così il cuore dei carciofi a spicchi e metteteli in ammollo in acqua e limone per 30 minuti. Trascorso il tempo indicato tritate la cipolla e fatela soffriggere con uno spicchio d'aglio in una padella con un filo di olio extravergine d'oliva. Una volta che la cipolla sarà appassita togliete l'aglio e mettete i carciofi, insaporite con sale e pepe, fate saltare per qualche minuto, versate un po' di brodo vegetale e fate cuocere a fuoco lento coperto con un coperchio.
  2. Una volta che i carciofi risulteranno cotti (vedrete che si "sfalderanno" tutti) frullate il tutto con un mixer, rimettete in padella ed aggiungete abbondante grana padano grattugiato. Fate amalgamare bene i sapori, spegnete il fuoco ed ecco pronta per voi una gustosissima Salsa ai Carciofi perfetta per mille utilizzi!

– Varianti e Alternative

Se volete potete tranquillamente utilizzare i cuori di carciofo sott'olio o surgelati avendo cura, nel primo caso, di scolarli bene e di non aggiungere troppo olio e brodo vegetale; nel secondo caso che siano ben scongelati. Se non avete a disposizione del brodo vegetale potete crearlo con un po' di dado biologico,

– Consigli

Se non avete a disposizione del brodo vegetale potete crearlo con un po' di dado biologico.

– Come Conservare la Salsa ai Carciofi

La Salsa di Carciofi si conserva in frigorifero per 1 settimana avendo cura di tenerla ben coperta da olio in un vaso a chiusura ermetica.