×

Asparagi in Salsa Olandese

Gli Asparagi in Salsa Olandese sono una ricetta gustosa perfetta da servire come contorno a antipasto. Vediamo come realizzarli in modo facile e veloce!
asparagi-in-salsa-olandese
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 6 persone

Gli Asparagi in Salsa Olandese sono una ricetta semplice e veloce da realizzare. La ricetta di oggi è perfetta da servire a  tavola come contorno o come antipasto iniziando così con il piede giusto una cena da trascorrere in compagnia di amici o famigliari. La Salsa Olandese si sposa alla perfezione con il gusto degli asparagi in questa ricetta che riuscirà, ve lo assicuriamo, a soddisfare anche i palati più fini e esigenti!

Gli asparagi vengono cotti e nel frattempo viene preparata la salsa olandese, preparazione tipica francese, a base di uova, limone, burro e acqua: una volta pronti entrambi non vi resterà che impiattare il tutto e servirlo accompagnato con delle striscioline di irresistibile bacon croccante!

Gli Asparagi alla Milanese, le Crepes agli Asparagi, la Frittata di Asparagi e tante altre fantastiche portate a base di asparagi sono presenti nel nostro sito: vi consigliamo di realizzarle tutte! Oggi però che ne dite di preparare insieme gli Asparagi in Salsa Olandese?!

Ingredienti per 6 persone

Come Fare gli Asparagi in Salsa Olandese

  1. Per preparare gli Asparagi in Salsa Olandese iniziate pulendo gli asparagi: dopo aver eliminato le parti più dure e coriacee spellate il gambo con un pelapatate e lavate la verdura sotto abbondante acqua corrente. Legate gli asparagi, pareggiateli in lunghezza e immergeteli all'interno di un pentolino dai bordi alti con dell'acqua che bolle lasciando fuori le punte: cuoceteli per circa dieci minuti, scolateli e lasciateli raffreddare su un piatto.

  2. Per fare la Salsa Olandese mettete in un tegame dai bordi alti dell'acqua, accendete il fornello e mettete un pentolino sul bagnomaria: all'interno di quest'ultimo lavorate i tuorli con il succo di limone, due cucchiai di acqua fredda e sale e pepe utilizzando una frusta per dolci fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Versate quindi il burro fuso a filo poco per volta continuando a lavorare e fate cuocere la salsa per dieci minuti circa o fino a quando non si sarà addensata. L'acqua del bagnomaria non dovrà mai bollire durante questa operazione.

  3. Quando la salsa sarà pronta trasferitela in una terrina, copritela con della pellicola trasparente a contatto con la superficie e fatela raffreddare. Quand'essa si sarà freddata fate rosolare delle striscioline di bacon in una padella antiaderente e impiattate gli asparagi cospargendoli con della salsa olandese a piacere e il bacon: i vostri Asparagi in Salsa Olandese sono finalmente pronti per essere portati a tavola.

Varianti e Alternative

Potete sostituire il bacon con del prosciutto crudo. Inoltre omettendo il bacon in questa ricetta otterrete un piatto completamente vegetariano.

Come Conservare gli Asparagi in Salsa Olandese

Il nostro consiglio è quello di consumare al momento gli Asparagi in Salsa Olandese. Potete però conservarli per al massimo un giorno nel frigorifero in un contenitore di plastica ben chiuso.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.