×

Salsa Barbecue

La Salsa Barbecue è una salsa nata per accompagnare la carne in generale, soprattutto quella alla griglia. Ottima anche con le patatine fritte o nell'hamburger!
salsa-barbecue
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Dosi per 1 bottiglietta

La Salsa Barbecue è un condimento di origine americana dal sapore molto particolare. Il suo nome deriva dal fatto che si abbina perfettamente alla carne, soprattutto a quella alla griglia. Inoltre è perfetta abbinata alle costine, alle Patatine Fritte, ai Nuggets e agli Anelli di Cipolla. Ma se volete un abbinamento ancora più delizioso per la vostra Salsa Barbecue Fatta in Casa potete provarla con gli Anelli di Cipolla con Carne e Formaggio!

Vi consiglio di provare ad abbinare la vostra Salsa BBQ ai cibi che più preferite, rimarrete stupiti da quanto sia deliziosa e versatile! E adesso correte a scoprire la mia ricetta per preparare una Salsa Barbecue facile e veloce!

Ingredienti per 1 bottiglietta

Come Fare la Salsa Barbecue

  1. Per preparare la Salsa Barbecue iniziate tritando finemente la cipolla e l'aglio. Fateli cuocere in una padella a fuoco basso insieme al burro. Nel frattempo versate a filo l'aceto e fatelo sfumare. Sfumato l'aceto, versate anche la salsa di pomodoro e il concentrato e mescolate per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungete anche la senape, il peperoncino e lo zucchero e continuate a cuocere fino a raggiungere 20 minuti totali di cottura.

  2. Spegnete il fuoco ed aggiungete il sale, il pepe, la salsa Worcestershire e il tabasco e mescolate bene. Filtrate la Salsa Barbecue con un colino in una bottiglietta per salse e poi conservatela in frigorifero.

Varianti e Alternative

Per ottenere una Salsa Barbecue più piccante potete aumentare le dosi di Salsa Worcestershire e di Tabasco. Ovviamente vi consiglio di agire con cautela ed assaggiare sempre la salsa, onde evitare che diventi troppo piccante.

Consigli

Il mio consiglio per una Salsa Barbecue ancora più gustosa è molto semplice: provate a servirla leggermente tiepida. È molto meglio che fredda come solitamente si utilizza o a temperatura ambiente come ci viene consegnata nei fast food. Vi assicuro che la temperatura di questa salsa cambia completamente il risultato!

Come Conservare la Salsa Barbecue

Potete conservare la Salsa Barbecue in frigorifero per un paio di giorni. Ovviamente, a meno che non abbiate organizzato una cena numerosa, è praticamente impossibile finire la dose preparata. In questo caso vi consiglio di conservarla in un vasetto di vetro con la tecnica del sottovuoto.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.