Salsa Caesar, la Ricetta Originale

La salsa Caesar è una salsa che unisce i sapori italiani e americani. Utilizzata tradizionalmente per condire l'insalata, si sposa benissimo anche con le carni grigliate.

Ricetta Salsa Caesar
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La salsa Caesar, inventata dallo chef italiano Cesare Cardini, da cui prende il nome, è una salsa utilizzata tradizionalmente per condire l’insalata omonima: la Caesar Salad. Emigrato in America (San Diego) dopo la prima guerra mondiale, questo chef ha ideato questa ricetta con l’ambizione di unire i sapori italiani a quelli americani.

Uova fresche, aglio, limone, aceto e salsa Worcestershire, unite all’italianissimo olio extra vergine d’oliva che aggiunto a filo un poco alla volta, emulsionando il composto con il mixer, crea una crema densa e vellutata, simile alla maionese.

In commercio è possibile trovare la salsa Caesar già pronta, ma è così semplice e veloce da preparare, che una volta che avrete provato a farla, vi assicuriamo che non tornerete più ad acquistarla. Inoltre la salsa Caesar fatta in casa ha un sapore molto più intenso e genuino, che renderà le vostre insalate irresistibili, ideali anche come pasto completo fuori casa, senza rinunciare al gusto.

In questa ricetta vi proporremo la salsa Caesar originale, ideata da Cardini, ma come vedremo, nel corso degli anni questo dressing è stato arricchito con numerose varianti che possono essere abbinate ai diversi ingredienti delle insalate.

Se siete alla ricerca di altre salse da usare come condimento per l’insalata provate la Salsa allo Yogurt, la Crema al Parmigiano, la Salsa Tzatziki, la Maionese di Avocado e la Salsa Cocktail. Per qualche consiglio in più su Come Condire l’Insalata consultate anche la nostra guida.

E ora allacciamo i grembiuli e prepariamo insieme la salsa Caesar!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Salsa Caesar, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare la salsa Caesar usate un robot da cucina. Mettete nel bicchiere contenitore (fornito di lama) il succo di limone, l'aceto, l'aglio, l'uovo, la salsa Worcestershire, il sale e il pepe.
  2. Iniziate a frullare fino a quando l'aglio sarà tritato completamente.
  3. In ultimo aggiungete a filo l'olio, un poco alla volta, continuando a frullare, fino a ottenere una crema liscia e vellutata.
  4. Condite la vostra insalata con la salsa Caesar, oppure servite la salsa in accompagnamento alla carne.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

La ricetta che vi abbiamo proposto è quella della salsa Caesar originale, ma negli anni sono state proposte alcune varianti, come l'aggiunta di acciughe da frullare insieme alla salsa, oppure arricchendola alla fine con dei pezzetti di bacon reso croccante. Se volete renderla più leggera potete sostituire l'uovo con 2 cucchiai di yogurt greco.

– Consigli

Per preparare la salsa Caesar utilizzate un uovo freschissimo, oppure se non siete sicuri della sua freschezza Pastorizzatelo. Se temete che il gusto dell'aglio risulti troppo forte, prima di tritarlo nel robot da cucina, privatelo dell'anima (germoglio interno) che in genere ha un sapore più intenso.

– Come Conservare la Salsa Caesar, la Ricetta Originale

La salsa Caesar si conserva in frigorifero dentro a un contenitore ermetico, oppure coperta da pellicola alimentare, per massimo 3 giorni. Ne sconsigliamo la surgelazione.

Lascia un commento