Rustici Leccesi

I Rustici Leccesi sono una specialità pugliese: con Pasta Sfoglia, Passata di Pomodoro, Besciamella e Mozzarella, sono lo street food salentino per eccellenza.

Please wait...
Stampa
Ricetta Rustici Leccesi
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Rustici Leccesi sono una specialità pugliese che si prepara in modo facile, veloce e con pochissimi ingredienti. Realizzati con Pasta Sfoglia, Passata di Pomodoro, Besciamella e Mozzarella, sono lo street food salentino per eccellenza, consumato solitamente a metà mattina oppure come stuzzichino serale da passeggio.

Realizzare i Rustici Leccesi Fatti in Casa è più semplice di quello che possiate pensare e vi permette di portare un tavola un irresistibile piatto tipico della tradizione culinaria italiana perfetto da servire come merenda salata, come antipasto oppure semplicemente come stuzzichino per l’aperitivo.

Se siete curiosi di scoprire altre Ricette Tipiche Pugliesi non perdetevi anche la Focaccia Barese, i Panzerotti Pomodoro e Mozzarella, i Taralli e le Polpette di Pane Pugliesi! E ora eccovi la ricetta originale dei Rustici Leccesi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Rustici Leccesi?

  1. Per preparare i Rustici Leccesi iniziate tritando finemente la mozzarella e lasciandola sgocciolare in un colino in modo che perda il liquido di conservazione in eccesso.
  2. Versate la Passata di Pomodoro in una ciotola, aggiungete un filo di olio extravergine d'oliva, insaporite con un pizzico di sale e mescolate per amalgamare.
  3. Srotolate sul piano di lavoro la Pasta Sfoglia: da ogni foglio ricavate quattro cerchi da 10 centimetri di diametro e due da 8 centimetri. Posizionate otto dei cerchi più grandi su una teglia foderata di carta forno, in modo che siano abbastanza distanti gli uni dagli altri.
  4. Spennellateli con l'uovo precedentemente sbattuto e copriteli con un altro cerchio della stessa dimensione. Al centro di ogni cerchio mettete un cucchiaino di Besciamella, un cucchiaino di passata di pomodoro e uno po' di mozzarella tritata.
  5. Spennellate i bordi della pasta con l'uovo sbattuto e coprite con i cerchi più piccoli, avendo cura di premere con le dita in modo da far aderire bene la pasta.
  6. Spennellate nuovamente con l'uovo sbattuto e cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 minuti circa.
  7. Quando sono ben dorati sfornateli, lasciateli leggermente raffreddare e servite i Rustici Leccesi ancora tiepidi!
  8. Ricetta Rustici Leccesi Del Salento

– Varianti e Alternative

Se volete potete rendere i Rustici più ricchi aggiungendo del Prosciutto Cotto oppure altri Salumi.

– Consigli

Per rendere il risultato ancora più buono vi consigliamo di utilizzare della Besciamella Fatta in Casa e della Passata di Pomodoro Fatta in Casa.

– Come Conservare il Rustici Leccesi

I Rustici Leccesi andrebbero consumati al momento, ma se avanzano si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico. Se volete potete anche congelarli prima di cuocerli, per poi farli scongelare in frigorifero per un'ora prima di procedere alla cottura.
Ricetta Torta Salata Con Broccoli Pomodori E Pancetta

Torta Salata con Broccoli, Pomodori e Pancetta

Capesante al Pomodoro Fresco

Ricetta Capesante Al Pomodoro Fresco