×

Rose di Pesche

Le Rose di Pesche sono Tartellette di Pasta Frolla farcite con Crema Pasticciera e Pesche Fresche! Golose e scenografiche, sembrano vere e proprie rose!
Ricetta Rose di Pesche
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Rose di Pesche sono quel tipo di dolce che potete preparare per stupire i vostri ospiti con una ricetta davvero spettacolare e diversa dal solito! Preparare queste Rose di Pesche Fresche è davvero facilissimo: si tratta semplicemente di Tartellette di Pasta Frolla farcite con Crema Pasticciera e Pesche Fresche!

Queste Tartellette alle Pesche e Crema conquisteranno tutti gli amanti dei dolci alla frutta, ma anche chi non riesce proprio a resistere ai dolci scenografici! Potete preparare le Rose di Pesche con Pasta Frolla e Crema Pasticciera per una cena romantica oppure per stupire le amiche durante la merenda!

Se l’idea di un dolce a forma di rosa vi è piaciuta, vi consiglio di dare un’occhiata anche alla Torta di Mele con Roselline, alle Rose di Pasta Sfoglia con Mele e Cannella e alla Torta di Rose! E ora eccovi la ricetta delle Rose di Pesche!

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare le Rose di Pesche prendete la Frolla e disponetela negli [amazon link="B00DUUNFH2" title="stampi per tartellette con fondo removibile" link_class="link-amazon"], poi bucherellatela e copritela con delle [amazon link="B000PVHDHM" title="sfere da forno in ceramica" link_class="link-amazon"], infine cuocete in forno a statico preriscaldato a 170°C per circa 30 minuti o comunque fino a quando non saranno perfettamente cotte.

  2. Nel frattempo lavate e mondate le pesche noci, poi utilizzando una [amazon link="B00008XF6V" title="mandolina" link_class="link-amazon"] tagliatele a fettine sottili. Una volta pronta la base di pasta frolla, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare completamente.

  3. Quando la pasta frolla è fredda riempitela con la crema pasticciera e poi distribuite le fettine di pesca come se fossero i petali di una rosa. Poi mettete in frigorifero a rassodare per circa 15-30 minuti. Infine togliete dagli stampi e servite la vostre Rose di Pesche!

Varianti e Alternative

Potete realizzare le vostre Rose di Pesche anche con delle Mele o delle Pere. Ovviamente potete sostituire la Crema Pasticciera con la Crema che preferite come ad esempio la Crema Chantilly oppure la Crema Diplomatica.

Consigli

Per rendere le vostre Rose di Pesche ancora più golose vi consiglio di utilizzare la Pasta Frolla Fatta in Casa e la Crema Pasticcera Fatta in Casa!

Conservazione

Le Rose di Pesche si conservano in frigorifero per qualche giorno, chiuse in un contenitore ermetico.