Ratatouille, la Ricetta Originale

La Ratatouille è un velocissimo contorno vegetariano, dal sapore tipicamente estivo, perfetto per accompagnare piatti di carne o pesce oppure per arricchire delle bruschette.

Ricetta Originale Ratatouille
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

La Ratatouille è un golosissimo contorno vegetariano che si prepara in pochi minuti ed è perfetto in ogni occasione anche da gustare semplicemente così, con del Pane caldo in accompagnamento. Piatto estivo per eccellenza, la Ratatouille si prepara con gli ortaggi che crescono proprio nella bella stagione, in un mix vivace di colore e sapori.

Originario della Francia, più precisamente della zona di Nizza, la Ratatouille niçoise si prepara affettando finemente le melanzane, i peperoni, le zucchine, i pomodori e le cipolle facendo poi stufare le verdure in padella con l’aggiunta di erbe aromatiche che ne esaltino il sapore mediterraneo.

Ricca di gusto ma allo stesso tempo leggera, la ricetta della Ratatouille che vi proponiamo oggi è proprio quella originale nizzarda, preparata solo con l’aggiunta di olio EVO, per lasciare inalterato il sapore delicato degli ortaggi. La cottura stufata a fuoco lento, sarà poi piuttosto veloce, in modo da lasciare le verdure cotte ma leggermente croccanti, conservandole intatte e colorate.

Ottima gustata sia calda, magari come contorno in piatti di carne o di pesce, che fredda, la Ratatouille diventa un ottimo piatto vegan molto versatile, adatto anche per condire delle bruschette all’Aperitivo, nei panini o come condimento per la Pizza Fatta in Casa.

Se siete alla ricerca di altri gustosi contorni vegetariani facili e veloci da preparare e dai mille usi in cucina, provate le nostre ricette: Insalata di Zucchine Grigliate, Melanzane a Funghetto, Broccoli in Padella, Cavolfiore Gratinato e i filanti e saporiti Spinaci in Padella con Burro e Formaggio.

E ora ortaggi a portata di mano e trasferiamoci in cucina: prepariamo inseme la Ricetta Originale della Ratatouille!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Ratatouille, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare la Ratatouille per prima cosa lavate e asciugate le verdure, poi tagliatele: affettate le zucchine, le melanzane e i pomodorini in fette sottili da dividere nuovamente a metà; pulite il peperone eliminando filamenti e semi e tagliatelo a striscioline; infine affettate finemente le cipolle.
  2. In una padella scaldate l'olio e fate appassire la cipolla, poi unite anche i peperoni e le melanzane. Lasciate cuocere per una ventina di minuti a bassa fiamma e con il coperchio.
  3. Unite anche le zucchine e i pomodori, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere altri 25-30 minuti.
  4. Una volta cotte le verdure, servite la vostra Ratatouille con un trito di timo e prezzemolo freschi.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Per rendere più scenografica la vostra Ratatouille tagliate le verdure a rondelle e sistematele, alternandole, all'interno della padella, creando dei cerchi concentrici: sarà molto gradevole alla vista oltre che saporitissima. I pomodori perini possono essere sostituiti anche con altre qualità, come i pomodori ramati (dalla forma rotonda) o i San Marzano. Potrete arricchire questa ricetta anche con l'aggiunta di patate, con della Passata di Pomodoro oppure sfumando le verdure con una vinaigrette. Infine le erbe aromatiche possono essere sostituite a piacere con basilico fresco o maggiorana.

– Consigli

Se doveste accorgervi che le verdure faticano a cuocere nonostante il coperchio (soprattutto le melanzane), aggiungete qualche cucchiaio di acqua per evitare che brucino. Una volta aggiunti i pomodori e la zucchina non proseguite la cottura oltre i 10-15 minuti per evitare che si sfaldino: dovranno essere cotti ma ancora leggermente croccanti.

– Come Conservare la Ratatouille, la Ricetta Originale

La Ratatouille è ottima sia calda che fredda, e si può conservare in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 3-4 giorni.