×

Polpette di Lenticchie e Melanzane

Le Polpette di Lenticchie e Melanzane sono delle polpette vegetali perfette per grandi e piccini. La ricetta senza uova, si può preparare sia fritta che al forno.
Ricetta Polpette di Lenticchie e Melanzane
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Polpette di Lenticchie e Melanzane sono un Secondo Piatto Vegetale perfetto per fare il pieno di proteine, ridurre il consumo di carne ma anche far mangiare verdure e legumi ai più piccoli. Pur trattandosi infatti di Polpette Vegane, queste pepite conquisteranno anche i più riluttanti al primo assaggio. Sono la ricetta perfetta quando siete in dubbio tra il preparare delle Polpette di Lenticchie e delle Polpette di Melanzane e se proprio amate coccolare (e coccolarvi) allora accompagnatele con la nostra Maionese Vegana.

Per preparare le Polpette di Lenticchie senza Uova non servono molti ingredienti. La funzione legante in questa ricetta viene svolta dalla Farina, ingrediente che può essere sostituito anche dalla Farina di Ceci, di Riso o di Avena. A voi la scelta poi se preparare le Polpette di Lenticchie e Melanzane al Forno oppure Fritte in padella, come abbiamo fatto noi. In ogni caso vi lasceremo tutte le indicazioni per procedere in entrambe le maniere. Preparare delle Ricette Vegane o, come si è soliti chiamarle in questi tempi Vegetali, non è poi molto difficile ma come sempre richiede un po’ di attenzione. Per questo vi daremo un consiglio impagabile per ottenere delle Polpette di Lenticchie e Melanzane Vegan che non si rompono in cottura pur rimanendo morbidissime.

In ogni caso, se cercate delle Ricette Vegane Semplici da preparare, noi vi consigliamo di provare le Polpette Vegane di Cavolfiore e Porri, le classiche Polpette Vegane con il sugo, ispirate a quelle della nonna, e infine i Felafel, una ricetta mediorientale che non smette mai di stupire.

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare le Polpette di Lenticchie e Melanzane cominciate mettendo in ammollo le lenticchie per almeno 3 ore. Nel frattempo lavate la melanzana, privatela delle estremità e riducete la polpa a dadini di un centimetro. Rosolate lo spicchio di aglio in padella con l’olio extravergine di oliva, unite le melanzane e un pizzico di sale e lasciate cuocere per 15 minuti circa, fino a che non risulteranno tenere. Spegnete e tenete da parte.

  2. Trascorso il tempo di ammollo delle lenticchie, scolatele dell’acqua, sciacquatele e trasferitele in un mixer da cucina. Aggiungete anche la scorza grattugiata del limone, il basilico e un ulteriore pizzico di sale. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo che andrete a trasferite in una ciotola.

  3. Aggiungete la farina poco per volta impastando con le mani in modo che si distribuisca bene. Dovrete ottenere un composto ancora umido ma lavorabile. Lasciatelo riposare in frigorifero per 20 minuti: è questo il segreto per delle polpette perfette.

  4. A questo punto non resta che formare le polpette e cuocerle. Scaldate un dito di olio di semi in una padella, inumiditevi le mani e cominciate a formare le vostre polpette, appiattendole leggermente. Mano a mano che sono pronte tuffatele nell’olio bollente lasciandole cuocere fino a che non saranno ben dorate quindi giratele e proseguite la cottura anche sull’altro lato.

  5. Scolatele le Polpette di Lenticchie e Melanzane con una schiumarola e passatele su carta assorbente prima di servirle.

Varianti e Alternative

Le Polpette di Lenticchie e Melanzane al Forno sono un’alternativa leggera ma comunque molto saporita. Per prepararle, disponetele su una teglia rivestita di carta forno, oliatele leggermente e cuocete a 200°C per 25 minuti, girandole a metà cottura.

Consigli

Le Polpette di Lenticchie e Melanzane si possono preparare anche utilizzando il pane grattugiato al posto della farina. L’importante è aggiungerlo sempre poco per volta e lasciar riposare l’impasto in frigorifero prima di procedere con la frittura.

Conservazione

Le Polpette di Lenticchie e Melanzane si conservano in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico munito di coperchio. È anche possibile congelarle fino a 6 mesi.

Commenti e Recensioni

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.