Petto di Pollo alla Senape

Il Pollo alla Senape è un secondo piatto molto saporito, ma allo stesso tempo facile e veloce da cucinare! Croccante fuori e morbido dentro, sono irresistibili!
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Petto di Pollo alla Senape

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

Il Petto Pollo alla Senape è un secondo piatto davvero molto saporito, ma allo stesso tempo anche facile e veloce da cucinare! Perfetto per quando abbiamo poco tempo a disposizione, ma non vogliamo rinunciare al gusto.

La Ricetta del Petto di Pollo alla Senape è una gustosa ricetta ottima anche per chi è alla ricerca di Ricette Fit, Ricette Ricche di Proteine e con poche calorie. Una ricetta dal gusto caratteristico che sarà in grado di conquistare voi ed i vostri ospiti.

Se volete potete cuocere i Petti di Pollo alla Senape al Forno ottenendo così un secondo piatto ancora più light evitando la panatura ma inserendo direttamente in una teglia i petti di pollo marinati, ricoprendoli per bene con la salsa della marinatura. Tutto in forno a 200°C per 20-30 minuti.

Come per tutte le ricette facili e veloci la differenza però la fanno le materie prime, pertanto vi consigliamo di utilizzare un petto di pollo da allevamenti biologici e una senape di qualità.

Altre Ricette con il Petto di Pollo:

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare il Pollo alla Senape in una ciotola di grandi dimensioni mischiate il succo di limone, 3 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e un po’ di senape e mescolate bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenere un’emulsione. Nella stessa ciotola mettete a marinare il pollo per circa un’ora.

  2. In una padella mettete metà della dose di burro e un filo d’olio e poi cuoceteci il pollo precedentemente scolato dalla marinatura, rigirandolo a metà cottura. Togliete il pollo dalla pentola e spalmatelo da entrambi i lati con la senape, poi ricoprite il tutto con il pangrattato.

  3. A questo punto mettete in una padella il rimanente burro e un altro filo di olio e cuocete nuovamente il pollo da entrambi i lati per pochi secondi. Togliete il pollo dalla pentola, impiattatelo e salatelo. Servite il Pollo alla Senape caldo e accompagnato da delle fette di limone.

Varianti e Alternative

Se non volete preparare dei Petti di Pollo alla Senape interi potete anche ridurli in pezzetti e preparare dei Bocconcini di Pollo alla Senape o se preferite potete anche preparare delle Cosce di Pollo alla Senape.

Pubblicità

Consigli

Vi consiglio di fare attenzione con la scelta della Senape perché non tutte sono uguali. Se siete amanti di questa Salsa potete optare per la Senape di Digione (chiamata anche Dijon), se invece volete un sapore più dolce potete scegliere la Senape di Meaux. Se invece non volete rischiare troppo potete scegliere una comune Senape americana.

Conservazione

Il Pollo alla Senape va gustato immediatamente. Eventualmente potete conservare il vostro Pollo alla Senape in frigorifero e gustarlo il pasto successivo.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti