Pane Pita o Pane Arabo

Il Pane Pita o Pane Arabo è un impasto lievitato tipico della cucina medio orientale, perfetto con il kebab. Ecco come prepararlo con la ricetta originale.

Ricetta Pane Pita
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Dosi Per 8 pita
Costo Nella media

Il Pane Pita, talvolta anche chiamata in modo generico Pane Arabo, è un particolare impasto lievitato tipico della Cucina Medio Orientale. Rotondo e piatto, più simile a un disco che a una pagnotta, il Pane Pita in cottura internamente si svuota, formando una sorta di tasca perfetta per andare ad accogliere cibi come il Kebab o i Falafel.

Il Pane Pita è presente anche nella Cucina Greca, ma qui oltre a essere steso più sottile, non viene farcito ma arrotolato proprio come si farebbe con una Piadina. In entrambi i casi l’impasto di partenza è lo stesso ed è composto unicamente da Farina, Acqua, Lievito e Olio

Se amate preparare il Pane Fatto in Casa, provate la ricetta del Pane Naan Indiano, magari servito in abbinamento a un ottimo Pollo al Curry.

– Ingredienti per 8 pita

– Come Fare il Pane Pita o Pane Arabo?

  1. Per preparare il Pane Pita o Pane Arabo cominciate sciogliendo il lievito nell'acqua. A parte, in una ciotola, mescolate le due farine, quindi unite a filo l'acqua impastando prima con un cucchiaio poi a mano. In ultimo aggiungete olio e sale. 
  2. Trasferite il composto su una spianatoia in legno e impastate energicamente in modo da formare un panetto liscio e omogeneo. Mettetelo in una ciotola coperta da pellicola a lievitare nel forno spento con la luce accesa per tre ore. Il clima che si crea nel forno infatti è perfetto per favorire l'azione dei lieviti.
  3. Dopo la prima lievitazione, dividete l'impasto in 8 parti uguali e stendetele con il mattarello fino a 2 mm di spessore. Spennellatele con olio, coprite nuovamente con pellicola e mettete a lievitare nel forno spento con la luce accesa per altri 40 minuti.
  4. Scaldate il forno a 250°C lasciando all'interno la leccarda. Quando avrà raggiunto la temperatura, cuocete la pita direttamente sulla superficie rovente della teglia per 5 minuti. Dovrete fare più infornate e conservare il pane, mano a mano che esce dal forno, sotto una ciotola di vetro, così che si mantenga caldo e morbido.
  5. A questo punto la  vostre Pite sono pronte per arricchire il cestino del pane oppure per essere farcite con un ottimo kebab fatto in casa!

– Consigli

Il Pane Pita o Pane Arabo è buono leggermente tiepido. Se vi dovesse avanzare scaldatelo qualche secondo al microonde prima di consumarlo. 

– Come Conservare il Pane Pita o Pane Arabo

Il Pane Pita o Pane Arabo si conserva per un paio di giorni nei sacchetti di carta per il pane.