Mini Pasqualine

Le Mini Pasqualine sono una sfiziosa versione della più nota Torta Pasqualina perfette come antipasto monoporzione per il Menù di Pasqua o per un aperitivo sfizioso ricco di gusto.
Ricetta Mini Pasqualine
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 12 persone

Pubblicità

Le Mini Pasqualine sono una sfiziosa versione Finger Food della Torta Pasqualina che viene così preparata in piccole monoporzioni perfette come Antipasto per il Menù di Pasqua 2024.

La Ricetta delle Mini Pasqualine vi permetterà di portare in tavola un Antipasto di Pasqua Monoporzione ricco di gusto e di tradizione in grado di conquistare sia voi che i vostri ospiti. Quelle che vi proponiamo sono delle Mini Pasqualine Ricotta e Spinaci ma se volete potete prepararle anche sostituendo gli Spinaci con delle Bietole ottenendo così delle speciali Mini Pasqualine Ricotta e Bietole.

Pubblicità

Con la nostra Ricetta della Torta Pasqualina Monoporzione potrete preparare per tempo un perfetto Antipasto di Pasqua, conservarle in frigorifero per qualche ora e farle cuocere in forno poco prima di servirle, riuscendo così a mantenere al meglio la fragranza della sfoglia. Una Ricetta Facile e Veloce per Pasqua che, una volta provata, entrerà sicuramente nel vostro Menù di Pasqua della Tradizione.

Altre Ricette per Pasqua:

Ingredienti per 12 persone

Copia Lista Ingredienti
Apri in App

Pubblicità

Procedimento

Scarica la nostra APP con contenuti esclusivi e MENO PUBBLICITÁ! Clicca qui e RICEVILA GRATIS
  1. Per preparare le Mini Pasqualine iniziate facendo bollire 12 Uova di Quaglia e quando saranno sode tenetele da parte e passate alla preparazione della farcia. Fate rosolare un po’ di cipolla tritata in una padella con un filo di olio e quando sarà imbiondita aggiungete gli spinaci surgelati, coprite con un coperchio e fate cuocere salando e pepando a metà cottura fino a quando risulteranno ben teneri.
    Ricetta Mini Pasqualine 19
    Ricetta Mini Pasqualine 2
  2. Sul finire della cottura aggiungete un po’ di latte intero, e fate cuocere senza coperchio a fiamma vivace fino a quando il liquido di cottura sarà ristretto. Spegnete il gas, fate intiepidire gli spinaci e, dopo averli trasferiti in un colino, strizzateli per bene. Metteteli in una ciotola, aggiungete la ricotta, il parmigiano grattugiato e amalgamate per bene.
    Ricetta Mini Pasqualine 4
    Ricetta Mini Pasqualine 5
  3. Srotolate i fogli di Pasta Sfoglia e, con l’aiuto di un coppapasta da 8cm di diametro, ricavate 12 dischi e posizionandoli all’interno di pirottini di alluminio. Facendo un po’ di pressione con le dita tirate un po’ la pasta così che salga verso il bordo dei pirottini, forate la base con i rebbi di una forchetta e utilizzateli come base delle Mini Pasqualine.
    Ricetta Mini Pasqualine 7
    Ricetta Mini Pasqualine 8
  4. Farcite ora con un po’ di ripieno a base di ricotta e spinaci, spelate le uova di quaglia e posizionatene una al centro di ogni Mini Pasqualina. Completate con un po’ di crema agli spinaci e ricotta e richiudete il tutto con altri 12 dischi di pasta sfoglia del diametro di 6-8cm punzecchiati un po’ al centro.
    Ricetta Mini Pasqualine 20
    Ricetta Mini Pasqualine 21
  5. Sigillate i bordi unendoli per bene con la pasta usata come base e pressate con un rebbi di una forchetta. Spennellate i coperchi con il mix di latte intero e un uovo di quaglia crudo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 25-30 minuti, controllato bene bene la doratura.
    Ricetta Mini Pasqualine 12
    Ricetta Mini Pasqualine 14
  6. Una volta ben dorate le Mini Pasqualine sono pronte per essere sfornate, tolte dai pirottini e servite calde o tiepide come perfetto antipasto di Pasqua o stuzzichino monoporzione per l’aperitivo.   Ricordate infine di scaricare la nostra App con contenuti esclusivi e meno pubblicità!
    Ricetta Mini Pasqualine

Varianti e Alternative

Mini Pasqualine con Uova Crude

Se volete potete sostituire le uova sode con delle uova crude che cuoceranno durante la cottura al forno. Per far ciò una volta inserito il ripieno di ricotta e spinaci con un dorso del cucchiaio ricavate una piccola conca e adagiatevi all’interno un uovo di quaglia crudo. Coprite con il disco di pasta forato, sigillate e fate cuocere sempre a 200°C per 20-25 minuti.

Pubblicità

Pubblicità

Consigli

Prestate molta attenzione a che i due dischi di pasta, quello usato per la base e quello come coperchio, si incontrino e si sigillino per bene o, durante la cottura, il ripieno potrebbe uscire.

Conservazione

Le Mini Pasqualine si conservano in frigorifero per 1-2 giorni.

Pubblicità

Commenti