Frittelle di Carnevale di Trieste

Le Frittelle di Carnevale di Trieste, chiamate anche Frittole Triestine, sono un dolce tipico di Carnevale realizzato con l'Uvetta, i Pinoli e la Grappa.

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Le Frittelle di Carnevale di Trieste, chiamate spesso Frittole TriestineFritole di Trieste, sono un dolce tipico del periodo di Carnevale che vengono realizzate a Trieste e nelle zone limitrofe. Preparata in modo simile alle classiche Frittelle, questa versione prevede l’aggiunta di Uvetta, Pinoli e Grappa.

La ricetta triestina delle Frittole di Carnevale vi permetterà di realizzare delle Frittelle con l’Uvetta davvero super gustose, perfette per stupire grandi e piccini durante le Feste di Carnevale! Se volete realizzare le Frittelle di Trieste anche per i più piccoli, potete sostituire l’Uvetta con le Gocce di Cioccolato!

Amate le Frittelle? Provate anche le Frittelle al Miele, le Frittelle al Cocco e le più classiche Frittelle di Carnevale alla Crema e Frittelle di Mele! E ora eccovi la ricetta delle Frittelle di Carnevale di Trieste!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare le Frittelle di Carnevale di Trieste?

  1. Per preparare le Frittelle di Carnevale di Trieste mettete nella ciotola della planetaria la farina, lo zucchero, la scorza di limone, le uova e il lievito precedentemente sciolto in un goccio di acqua tiepida.
  2. Azionate la macchina e lavorate fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti. Abbassate la velocità al minimo, aggiungete la grappa, l'uvetta, i pinoli e continuate a lavorare fino ad amalgamare il tutto.
  3. Spegnete la macchina, trasferite il composto in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e lasciate riposare in forno spento, ma con la luce accesa, per un paio di ore.
  4. Passato il tempo di riposo dell'impasto fate scaldare l'olio in una padella dai bordi alti. Quando l'olio è ben caldo, formate delle palline d'impasto e fatele cuocere fino a quando diventano dorate.
  5. Una volta pronte, rimuovete le frittelle dalla pentola con una schiumarola e disponetele in un piatto foderato di carta forno per rimuovere l'olio in eccesso.
  6. Continuate fino a terminare tutto l'impasto e lasciate leggermente raffreddare. Spolverizzate con dello zucchero semolato e servite le Frittelle di Carnevale di Trieste!

– Varianti e Alternative

Le Frittelle di Carnevale di Trieste si possono farcire a piacere: potete riempirle con della Crema Pasticcera o della Crema al Cioccolato. Se preferite potete anche sostituire l'Uvetta con le Gocce di Cioccolato.

– Come Conservare le Frittelle di Carnevale di Trieste

Le Frittelle di Carnevale di Trieste si possono conservare per qualche giorno in un contenitore ermetico oppure in un sacchetto per il pane.