Friggitelli in Pastella

Ottimi come contorno o per l'aperitivo, i Friggitelli in Pastella, realizzati con i peperoncini dolci del meridione, sono un finger food che stupirà tutti.

Ricetta Friggitelli In Pastella Fritti
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

Se pensate che i Peperoncini siano solo piccanti, allora non avete mai assaggiato i dolci e succosi Friggitelli, conosciuti e famosi in Campania con il nome di Friarielli ma diffusi in tutto il centro e sud Italia. Se volete portare in tavola una ricetta vegetariana facile e veloce, i Friggitelli si prestano a moltissime preparazioni: come abbiamo già visto si possono realizzare i Friggitelli al Forno, ma oggi andremo a scoprire insieme come realizzare dei Friggitelli in Pastella Cotti in Padella.

Friggitelli Fritti sono la rivisitazione più sostanziosa di un piatto tradizionale della cucina dell’Italia meridionale. Non fatevi problemi allora a portarli in tavola su un piatto da portata, magari di coccio, rivestito di semplice carta paglia. Il tocco in più? Posizionate i Peperoncini Dolci Fritti in maniera tale che i commensali possano afferrarli dalla parte del picciolo.

Accompagnate i vostri Friggitelli in Pastella con delle Verdure in Pastella per un gustoso fritto misto vegetariano. Se poi volete aggiungere anche un secondo piatto e avete del pesce in casa provate il Merluzzo Fritto in Pastella, uno dei piatti più tipici della cucina romana.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Friggitelli in Pastella?

  1. Per preparare i Friggitelli in Pastella occorre iniziare proprio dalla pastella, che deve essere ben fredda al momento della cottura. In una ciotola versate la birra ghiacciata, la farina e iniziate a mescolare.
  2. Aggiungete poi a filo l'acqua fino a che la pastella non avrà raggiunto la giusta consistenza, poi lasciate a raffreddare in frigo finché l'olio non avrà raggiunto la giusta temperatura.
  3. In una padella pesante (possibilmente di ghisa) versate l'olio per friggere e accendete il fuoco. Attendete che si riscaldi bene prima di iniziare a cuocere i friggitelli.
  4. Quando l'olio è ben caldo (ve ne accorgerete perché provando ad infilare uno stecchino nella padella noterete delle piccole bollicine vicino sul bordo dello stuzzicadente) non vi resta che immergere ad uno ad uno i friggitelli dentro la ciotola con la pastella e poi lasciarli cuocere per pochi minuti nell'olio.
  5. Preparate un vassoio con della carta assorbente su cui adagiare i friggitelli cotti per farli scolare dall'olio in eccesso.
  6. Una volta che tutti i Friggitelli in Pastella saranno pronti metteteli nel piatto da portata, salateli a piacere e servite ancora caldi.
  7. Ricetta Friggitelli In Pastella Fritti

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

La Pastella si presta benissimo ad essere utilizzata con moltissime verdure. Nulla vi vieta, quindi, di prepararne di più per poter poi cucinare un fritto misto vegetariano. Potete anche decidere di differenziare i vostri Friggitelli preparandone una parte semplice e una parte ripiena. Ecco allora che, un po' come accade per i Fiori di Zucca Fritti, è possibile riempire i peperoncini dolci con un pezzettino di formaggio per ottenere degli ottimi Friggitelli Ripieni Fritti.

– Consigli

Perché la pastella si gonfi bene in cottura e non assorba troppo olio è necessario che tutti gli ingredienti devono essere più freddi possibile sia durante la preparazione che poi al momento di friggere. Si consiglia di mettere l'acqua e la birra in frigo almeno un paio d'ore prima rispetto all'inizio della cottura. Se volete avere qualche suggerimento su come ottenere un fritto croccante date un'occhiata alla nostra guida!

– Come Conservare i Friggitelli in Pastella

I Friggitelli in Pastella avanzati possono durare in frigo per uno, massimo due giorni. L'importante è riporli una volta completamente freddi o a temperatura ambiente.

- Note alla Ricetta